“Natale con la MIC” nei Musei Civici di Roma

Mostre, concerti, aperture straordinarie e attività per bambini fino al 6 gennaio a Roma

0
355

Natale con la MICDal 20 dicembre al 6 gennaio i Musei Civici fanno festa accogliendo cittadini, famiglie e bambini NATALE CON LA MIC, un ricco programma di mostre, musica, attività didattiche e aperture straordinarie fruibili da parte di tutti ma con gratuità e speciali agevolazioni per i possessori della MIC card, la speciale card riservata a residenti e studenti a Roma che al costo di 5 euro consente per 12 mesi l’accesso gratuito e illimitato in tutti i Musei Civici.

La manifestazione è promossa da Roma CapitaleAssessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e organizzata da Zètema Progetto Cultura.

Per tutto il periodo natalizio i Musei Civici osserveranno lorario di apertura ordinario, ad esclusione di martedì 24 e 31 dicembre in cui saranno aperti la mattina fino alle ore 14 e mercoledì 25 dicembre quando saranno tutti chiusi.

Mercoledì 1 gennaio, per la Festa di Roma, saranno eccezionalmente aperti, dalle ore 14 alle 20 (ultimo ingresso alle 19), i Musei Capitolini, i Mercati di Traiano, il Museo dellAra Pacis e il Museo di Roma Palazzo Braschi.

Il biglietto di ingresso ai Musei Civici e alle mostre in essi ospitate, sarà a tariffazione ordinaria, gratuito per i possessori di MIC Card, ad esclusione delle mostre C’era una volta Sergio Leone al Museo dellAra Pacis, e Canova. Eterna bellezza al Museo di Roma Palazzo Braschi, per le quali i possessori della MIC Card potranno beneficiare del biglietto ridotto.

Per venire incontro ai tanti appassionati del grande scultore e pittore neoclassico, fino al 6 gennaio la mostra Canova. Eterna bellezza sarà aperta straordinariamente in orario serale (ore 19-22) sia ogni sabato e domenica sia nei giorni giovedì 26, venerdì 27 dicembre e lunedì 6 gennaio.

Nel periodo natalizio si potranno visitare anche le altre mostre ospitate nei Musei Civici: “Luca Signorelli e Roma. Oblio e riscoperte e “L’Arte Ritrovata ai Musei Capitolini. “Colori degli Etruschi” e “110 anni di luce. Acea e Roma passione e innovazione alla Centrale Montemartini. La rivoluzione della visione. Verso il Bauhaus. Moholy-Nagy e i suoi contemporanei ungheresi e “Spazi darte a Roma. Documenti dal centro ricerca e documentazione arti visive (1940-1990) alla Galleria dArte ModernaLa Bulgaria attraverso lo specchio del tempo”; “Inge Morath. La vita. La fotografia e “Taccuini romani. Vedute di Diego Angeli. Visioni di Simona Filippini” al Museo di Roma in Trastevere. “Giancarlo Sciannella. Scultore di archetipi” e “Civis, Civitas, Civilitas. Roma antica modello di città” ai Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali. “Il Leone e la Montagna al Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco. Diverse le proposte anche ai Musei di Villa Torlonia con Carlo Levi e lArte della politica. Disegni e opere pittoriche al Casino dei Principi; Il Giardino delle meraviglie. Opere dell’artista Garth Speight e “Maria Paola Ranfi. Gioiello intimo colloquio alla Casina delle Civette; Sergio Monari. Rifrazioni dellAntico al Casino Nobile. Unforgettable Childhood e “Ponte di Conversazione con Paolo Aita” al Museo Carlo Bilotti. “Aspettando lImperatore. Monumenti, Archeologia e Urbanistica nella Roma di Napoleone 1809-1814″ al Museo Napoleonico. “Ra-ta-ta-ta, bang-bang, si gioca! al Museo delle Mura e “Carpe Sidera. La meraviglia del cielo sulla bellezza di Roma al Museo Civico di Zoologia.

Dal 20 al 30 dicembre (escluso il 24 e 25 dicembre), al Museo dellAra Pacis si potrà usufruire della visita immersiva e multisensoriale L’Ara com’era, che tutte le sere dalle ore 19.30 alle 23.00 (ultimo ingresso alle 22.00) permetterà, tra realtà aumentata e virtuale e ricostruzioni 3D, di rivivere la storia dell’altare monumentale dellAra Pacis voluto da Augusto per celebrare la pace da lui imposta su uno dei più vasti imperi mai esistiti. Ingresso a tariffazione ordinaria anche per i possessori di MIC card.

Ricca lofferta di eventi musicali nei Musei Civici.

Domenica 22 dicembre alle 16.30 e alle 18.00 ai Musei Capitolini ci sarà il Concerto di Natale eseguito dal Coro delle Voci Bianche del Teatro dellOpera di Roma. Si può assistere al concerto con il biglietto ordinario dingresso al museo oppure gratis con la MIC.  

Continueranno inoltre ogni fine settimana i concerti dei Weekend con la MIC ai quali si potrà partecipare gratuitamente con la MIC Card o con biglietto dingresso ad 1 euro. Sabato 21 dicembre ai Musei Capitolini (aperti straordinariamente dalle 20 alle 24, ultimo ingresso alle 23) è in programma Natale in musica. La Gloria del Barocco, concerto a cura di Roma Tre Orchestra con musiche di Corelli, Telemann, Vivaldi, Bach (ore 20.30, 21.30, 23.00 nellEsedra del Marco Aurelio; ore 21 e 22.15 nella Sala Pietro da Cortona)  e sabato 28 dicembre ai Musei Capitolini (aperti straordinariamente dalle 20 alle 24, ultimo ingresso alle 23) serata Gospel Night. Dai più celebri brani americani ai canti della tradizione italiana con i concerti The Voices of Victory (ore 21, 22, 23 nellEsedra del Marco Aurelio) a cura di Fondazione Musica per Roma, e Coro Canterig (ore 20.30, 21.30, 22.30 nella Sala Pietro da Cortona) a cura dellAssociazione Culturale Decanto. 

Venerdì 27 dicembre alle 19 e alle 20.30 al Museo di Roma Palazzo Braschi concerto La Vienna ai tempi di Canova a cura di Roma Tre Orchestra Ensemble, con musiche di Haydn e Beethoven  al quale  potranno assistere con biglietto ridotto i possessori della MIC card, mentre per tutti gli altri è previsto il pagamento del biglietto ordinario di ingresso al Museo.

Nel periodo natalizio proseguiranno anche gli appuntamenti con i concerti gratuiti a cura di Roma Tre OrchestraIl pianoforte da Bach a Debussy in programma sabato 21 dicembre alle 16.00 al Museo Napoleonico, con musiche di Bach, Brahms, Schumann, Debussy; Il pianoforte a quattro mani: Fantasie e Visioni domenica 22 dicembre alle 11.00 al Museo Carlo Bilotti, con musiche di Brahms, Scriabin, Chopin, Prokofiev, Beethoven; Intorno allultimo Beethoven, parte seconda, previsto per sabato 28 dicembre alle ore 16.00 al Museo Napoleonico, con musiche di Mozart, Schumann, Beethoven; Solisti emergenti: Ivos Margoni e Giulia Loperfidodomenica 29 dicembre alle 11.00 al Museo Carlo Bilotti con musiche di Beethoven, Martucci, Franck.

Oltre alla musica, le festività nei Musei Civici saranno anche allinsegna di una ricca proposta didattica con il programma di visite e laboratori di Museiingioco Kids dedicati a bambini e ragazzi di ogni età, che potranno scegliere tra le tante attività divertenti e formative organizzate per conoscere la storia delle collezioni museali, in modo inusuale e giocoso.

Si va dalla speciale tombola a tema allestita al Museo di Casal dePazzi con animali, piante e uomini del Pleistocene (sabato 21 dicembre alle 11.30 e 4 gennaio alle 17), agli affascinanti spettacoli astronomici con lo stravagante Dottor Stellarium di Gabriele Catanzaro e a cura degli astronomi del Planetario di Roma ospitato nel Museo Civico di Zoologia (21, 26, 27, 29, 31 dicembre e 4 gennaio alle ore 12; sabato 21 dicembre e domenica 29 dicembre anche alle ore 16.30).

Al Museo Carlo Bilottidomenica 22 dicembre alle ore 16 e alle 17, adulti e bambini potranno cimentarsi nella tecnica dello stencil per stampare personali carte da regalo decorate.

Nella giornata di venerdì 27 dicembre alle ore 10.45 al Museo di Roma in Palazzo Braschi, i bambini potranno immedesimarsi in alcuni dei personaggi dipinti nelle opere del museo per un originale storytelling; oppure alle ore 11 ai Mercati di Traiano potranno ascoltare la storia dei Fori Imperiali rivivendo poi il racconto con lo speciale gioco di carte Memory; o ancora alle ore 11.30 andare alla ricerca nel Museo di Roma in Trastevere di vedute, dettagli e parole davanti alle opere delle collezioni museali.

Al Museo Napoleonico si potrà andare alla scoperta di oggetti misteriosi appartenuti alla famiglia Bonaparte-Primoli (venerdì 27 dicembre alle ore 16) e giocare a un divertente Memory Napoleonico(venerdì gennaio alle ore 16).

Sabato 28 dicembre dalle ore 9 alle 19 nei Musei di Villa Torlonia si potrà partecipare ad una caccia al tesoro nel Museo e Archivio della Scuola Romana al Casino Nobile, e alle ore 17 incontrare lorafa e scultrice Paola Ranfi che illustrerà le sue creazioni presenti nella mostra Gioiello Intimo colloquio allestita nella Casina delle Civette. I bambini potranno apprezzare le opere-gioiello realizzate da Paola Ranfi anche nel corso della visita in programma venerdì gennaio alle ore 17.

Divertenti gli appuntamenti proposti ai Musei Capitolini con un percorso nella storia e nellarte delle sue collezioni attraverso le narrazioni mitologiche raffigurate nelle opere di artisti antichi e moderni (domenica 29 dicembre e 5 gennaio alle ore 10.30).

Al Museo Civico di Zoologia il laboratorio di Scienza divertente: scienziati sotto zero guiderà i bambini ad individuare gli animali che vivono fra i ghiacci (sabato 28 dicembre alle ore 15.30 e alle 16) mentre lesplorazione di Museogame Zoochristmas Game li condurrà alla scoperta degli animali che Babbo Natale potrebbe incontrare nel fantastico viaggio dalla sua terra madre al nostro paese (domenica 29 dicembre alle ore 15.30, 16.30 e 17.30). Sabato 4 gennaio alle ore 15.30, 16.30 e 17.30, il piacevole appuntamento per bambini, genitori, nonni e zii alla scoperta degli animali del Museo per ornare e decorare una stravagante calza della Befana. Domenica 5 gennaio alle 10.30 con Scienza in famiglia. Racconti dei ghiacci si conosceranno le storie degli incredibili animali che vivono in ambiente freddo, come gufi, pinguini e orsi polari, e dalle ore 15 alle 18 con ScienzaOfficina: microscopica vita si intraprenderà un affascinante viaggio nelluniverso scientifico. Durante le festività nel Museo vengono proposti anche i Campus scientifici Invernali (23, 27, 30 dicembre e 2-3 gennaio) fruibili per mezza giornata (ore 8.30-12.30 o 13.30-17) o per lintera giornata (8.30-17): bambini e ragazzi vestiranno i panni di paleontologi, biologi marini e zoologi per sperimentare il loro lavoro in modo originale e appassionante.

Venerdì gennaio alle ore 11 il Museo dellAra Pacis proporrà un simpatico gioco con prove di abilità ed enigmi, che da Enea condurrà ad Augusto, mentre alle ore 16.30 alla Galleria dArte Moderna di via Crispi, bambini e adulti potranno sbizzarrirsi scegliendo, tra le opere esposte, quelle che considerano più “belleo più “bruttemotivando la loro scelta. Infine unoriginale caccia al tesoro è proposta domenica 5 gennaio alle ore 10.30 al Museo delle Mura dove è in corso anche la mostra Ra-ta-ta-ta, bang-bang, si gioca sui giocattoli antichi della collezione capitolina. 

L’offerta didattica per i bambini è completamente gratuita, mentre lingresso ai Musei che ospitano le diverse attività è a pagamento, ove previsto, secondo la tariffazione vigente oppure a ingresso gratuito con la MIC. Rimangono a pagamento i Campus scientifici invernali al Museo Civico di Zoologia.

Domenica 5 gennaio 2020, in occasione della prima domenica del mese, ingresso gratuito per i residenti a Roma e nella Città Metropolitana in tutti i Musei Civici e per le mostre in corso, tranne le mostre C’era una volta Sergio Leone, al Museo dellAra Pacis, e Canova. Eterna bellezza al Museo di Roma Palazzo Braschi.

——-

NATALE CON LA MIC

Dal 20 dicembre al 6 gennaio

www.museiincomuneroma.it

Info 060608 (tutti i giorni ore 9.00-19.00)

LEAVE A REPLY