Salvatore Giuliano, musical di Dino Scuderi

Il 13 gennaio, ore 20.45, al Teatro Nuovo, Milano

0
273

Salvatore GiulianoSalvatore Giuliano, musical di Dino Scuderi“, scritto da Dino Scuderi insieme con Pierpaolo Palladino, Franco Ingrillì e Stefano Curina per le liriche aggiuntive, è uno spettacolo che racconta gli ultimi anni di vita del bandito Salvatore Giuliano, figura di rilievo nell’Italia del dopoguerra.

Giuliano iniziò la sua ‘carriera’ prima come bandito, poi come simbolo del movimento separatista, e infine come eroe e star internazionale.

Ma il crepuscolo sarebbe arrivato prima di quanto lui si aspettasse: con la ben nota strage di Portella delle Ginestre tradì quel ceto popolare che l’aveva sempre sostenuto, e presto lui stesso si sarebbe trasformato nella vittima di un complotto tra Mafia, Stato e politica.

La sua vicenda controversa scosse e divise milioni di persone, ed è fortemente intrecciata ai grandi eventi della recente storia siciliana e italiana: la fine della guerra, la rapida ascesa e l’ancor più brusco declino del movimento separatista, e la crescita del potere politico della mafia.

E’ una storia di fratellanza e inganni, in un contesto sociale e politico siciliano del dopoguerra, con affinità spesso oscure a quelle nazionali.

Una storia di cui, ancora oggi, sono molti gli interrogativi.

Nonostante la produzione letteraria su Giuliano sia abbastanza vasta, un musical su di lui rappresenta un evento artistico inedito. L’opera presenta anche aspetti di originalità formale.

Non si limita, cioè, a riproporre il modello ormai classico del musical americano, ma ne innova sia la forma, attraverso un consapevole radicamento nella tradizione del melodramma italiano, sia nel contenuto, mettendo sulla scena, con testi originali, una storia italiana.

I protagonisti del musical sono Francesco Properzi (Salvatore Giuliano) e Monia Censi (Mariannina Giuliano), con la partecipazione di due interpreti di primo piano nel mondo del teatro musicale italiano come Cristian Ruiz e Roberto Rossetti.

Sul palco anche Enrico Verdicchio (Gaspare Pisciotta), Fabio Tartuferi (Don Calogero Vizzini), Alessandro Casalino (Nitto Minasola) e l’ensemble composto da Giulia Ciccarelli, Cristina Crescini, Ilaria Gattafoni, Silvia Gattafoni, Andrea Mari, Pietro Micucci, Matteo Monachesi, Benedetta Morichetti, David Scocco e Veronica Settembretti. A completare il cast, Sofia Tornambene (la vincitrice di X Factor 2019) nel ruolo di Michele.

Le musiche sono composte dal Maestro Dino Scuderi. La regia è di Roberto Rossetti, il quale cura anche le coreografie e la direzione musicale dello show.

La realizzazione dello spettacolo è resa possibile dalla professionalità dello staff tecnico della Compagnia della Marca: Rudy Teodori (scenografie), Giulia Ciccarelli (costumi), Ulisse Ruiz (luci) Lorenzo Chiusaroli (disegno fonico) e Alessio Rutili (tecnico di palco).

La produzione è Compagnia della Marca, su concessione di MediterrArea.

Fabio Tartuferi (co-fondatore insieme a Roberto Rossetti della Compagnia della Marca) ne è il produttore esecutivo.

———

Info e prenotazioni:

Teatro Nuovo di Milano – Piazza San Babila (botteghino aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 19:00) – Tel. 02.794026 – prenotazioni@teatronuovo.it

———-

I biglietti sono già in vendita online su:

– www.ticketone.it

– www.happyticket.it

Compagnia della Marca

www.compagniadellamarca.com

compagniadellamarca@gmail.com

Facebook: @CompagniadellaMarca

Instagram: @compagniadellamarca

LEAVE A REPLY