Filarmonica della Scala: Marc Albrecht e Kian Soltani in concerto

Il 1° e 2 marzo al Teatro alla Scala, Milano

0
187

Marc AlbrechtAncora un doppio appuntamento per il pubblico della Filarmonica della Scala è quello in programma domenica 1 marzo (prova aperta ore 19.30) e lunedì 2 marzo (concerto ore 20). Sul podio Marc Albrecht, oggi direttore stabile della Netherlands Opera, già apprezzato più volte in stagione alla Scala e interprete di riferimento per la musica di Richard Strauss e Richard Wagner. Albrecht torna con la Filarmonica impaginando un programma sinfonico che stringe l’obiettivo sullo scenario borghese e del racconto biografico: da una parte l’interludio Träumerei am Kamin (Sogno davanti al camino), uno dei quattro brani dall’opera Intermezzo che Strauss pubblicò separatamente, dall’altra la Symphonia domestica, partitura mastodontica che si colloca tra i due poemi sinfonici Ein Heldenleben (Vita d’eroe) e Eine Alpensinfonie (Sinfonia delle Alpi), e rappresenta l’autobiografia musicale di uno degli autori più importanti del tardo-romanticismo.

Al centro del programma c’è il Primo Concerto per violoncello di Haydn con cui esordisce il talentuoso musicista austriaco di origini iraniane Kian Soltani, classe 1992. Figlio di musicisti – ha iniziato a suonare il violoncello a quattro anni – è esponente di una nuova generazione di strumentisti ad arco di origini persiane, ma con studi in Europa.

Nel 2014 è stato scelto come borsista della Fondazione Anne-Sophie Mutter e ha completato i suoi studi come membro del programma per giovani solisti della Kronberg Academy in Germania. Oggi ha intrapreso una importante carriera che lo porta ad esibirsi presso le istituzioni più prestigiose.

Anche in occasione di questo concerto è possibile assistere alla prova di domenica sera alle ore 19.30, nuovo appuntamento del ciclo Prove Aperte che raccoglie fondi per il non profit milanese. La serata infatti sostiene i progetti della Fondazione Visitatrici per la Maternità Ada Bolchini Dell’Acqua Onlus per l’ospitalità di madri di bambini ricoverati nelle strutture ospedaliere milanesi.

——-

Domenica 1 marzo ore 19.30, Prova Aperta
Lunedì 2 marzo ore 20, Concerto
Teatro alla Scala

Filarmonica della Scala
Marc Albrecht, direttore
Kian Soltani, violoncello

Richard Strauss
Träumerei am Kamin, interludio dall’opera Intermezzo op. 72

Franz Joseph Haydn
Concerto per violoncello n. 1

Richard Strauss
Symphonia domestica op. 53

LEAVE A REPLY