Officina Pasolini (Roma): ecco gli appuntamenti dal 13 al 15 febbraio

Musica e stand up comedy

0
145
Officina Pasolini
Foto di Emilia De Leonardis

Proseguono gli appuntamenti allHUB culturale di Officina Pasolini Regione Lazio, il laboratorio creativo di alta formazione coordinato da Tosca, Massimo Venturiello e Simona Banchi.

Giovedì 13 alle 21.00 il duo composto da Daniele Di Bonaventura e Giovanni Ceccarelli, bandoneon e pianoforte, presenta in concerto lultimo progetto discografico Eu te amo – The music of Tom Jobim, omaggio al grande compositore brasiliano. Il sobrio e delicato stile pianistico, lemozionante inventiva melodica, le sofisticate armonie, i testi ricchi di poesia fanno di Jobim il principale protagonista della bossanovainsieme a João Gilberto, nonché uno dei più influenti compositori del XX secolo. I due musicisti, che apprezzano profondamente e traggono entrambi ispirazione dal mondo musicale di Jobim, eseguiranno per lo più brani tra i meno conosciuti del repertorio del musicista brasiliano. 

Torna venerdì 14 alle 21.00, questa volta in una Edizione San Valentino’, Mio Cugino, lo story live di successo nato da unidea di Mauro Pescio, attore teatrale e autore radiofonico. Quattro persone comuni con quattro storie da raccontare, talmente inverosimili e assurde da sembrare inventate… ed effettivamente una lo è! Sarà proprio il pubblico, dopo aver posto una serie di domande agli storytellers, a dover indovinare quale fra essi sia il bugiardoe guadagnarsi così l’ambito premio Mio Cugino. 

Le persone che si alterneranno sul palco sono persone qualsiasi, ogni volta diverse, dal notaio o al panettiere, dal giornalista o al muratore, tutti con la voglia di raccontare episodi singolari delle loro vite, che verranno condivisi per farci riflettere, per insegnarci qualcosa, per farci sorridere o semplicemente per permettere a chi le racconta di sfogarsi un po. L’unica regola sarà che nessuno si dovrà prendere troppo sul serio e tutti dovranno avere un podi voglia e di coraggio di abbassare la maschera. 

Sabato 15 alle 21.00 quattro nuovi artisti si divideranno il palco presentando un estratto dei loro nuovi lavori in Spazio Concerto OFF: gli interpreti e la nuova canzone dautore. Alternando poetica e urgenza espressiva Jacopo Troiani, Chiara Bruno, Lorenzo Lepore e Marta Giardina daranno vita a un interessante concerto che è avanscoperta di nuove tendenze creative e di inediti itinerari musicali tracciati abilmente da questi talentuosi cantautori e interpreti del terzo millennio.

——– 

Prossimi appuntamenti:

25 febbraio ore 21.00

Il giocatore

di Fëdor Dostoevskij

adattamento e regia Gigi Palla

con Gigi Palla e Gabriella Praticò

——–

26 febbraio ore 21.00
Un poeta in canottiera

Incontro con Giovanni Truppi
conducono Tosca e Felice Liperi

——–

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

È possibile riservare i posti scrivendo in privato alla pagina Facebook di Officina Pasolini lasciando nome, cognome e numero di posti desiderati.

È possibile inoltre riservare i posti inviando unemail a info@officinapasolini.it o telefonando al numero 06/49708835 in orari di ufficio (10-13/14-18)

I posti saranno riservati soltanto fino a dieci minuti prima dellinizio dello spettacolo.

——-

Teatro Eduardo De Filippo Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini

Allo spazio si accede attraverso laccesso di Viale Antonino di San Giuliano, angolo via Mario Toscano (zona Ponte Milvio)

———

Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini

Coordinatore generale Tosca

Giovedì 13 febbraio ore 21.00

Eu Te Amo – The Music of Tom Jobim

con Giovanni Ceccarelli e Daniele di Bonaventura

 

Venerdì 14 febbraio ore 21.00

Mio cugino Edizione San Valentino

con Mauro Pescio e Stefano Malatesta

Sabato 15 febbraio ore 21.00

Spazio Concerto OFF: gli interpreti e la nuova canzone dautore

LEAVE A REPLY