Spettatori. Il Teatro della Pergola e il suo pubblico

Dal 5 febbraio al 5 aprile al Teatro della Pergola, Firenze

0
280
Spettatori
Foto di Filippo Manzini

una mostra del Centro Studi del Teatro della Pergola

a cura di Gabriele Guagni

progetto grafico e allestimento Daniela Lotti / SocialDesign 

organizzazione e collaborazione alle ricerche Valentina De Matteis

illustrazioni Francesco Zorzi

fotografie “Uno spettacolo di pubblico” Archivio Storico Foto Locchi

exhibit interattivi Space Spa

costumi Laboratorio d’Arte del Teatro della Pergola

progetto struttura espositiva Goffredo Serrini e Claudio Zagaglia / SocialDesign 

realizzazione struttura espositiva ACME04 

montaggio mostra Reparto tecnico del Teatro della Pergola 

hanno collaborato Maria Alberti, Elena Bianchini, Claudia Filippeschi, Adela Gjata, Walter Sardonini, Eleonora Sgherri

si ringrazia Fondazione Giorgio Cini, Gallerie degli Uffizi

——-

SPETTATORI. IL TEATRO DELLA PERGOLA E IL SUO PUBBLICO.

300 anni di storia in mostra da mercoledì 5 febbraio

Dal 5 febbraio al 5 aprile il Teatro della Pergola di Firenze ospita la mostra Spettatori. Il Teatro della Pergola e il suo pubblico.

Il 22 giugno 1718, in occasione del debutto dell’opera Scanderberg di Antonio Vivaldi, il Teatro della Pergola apriva le porte ai suoi primi spettatori paganti. Fino a quel momento infatti, a partire dalla sua inaugurazione avvenuta nel 1657, il teatro aveva ospitato solo spettacoli e celebrazioni riservate alla corte medicea e ai suoi invitati.

Passati da poco trecento anni da quel momento così significativo, la mostra rende omaggio all’elemento indispensabile dello spettacolo, lo spettatore, raccontando la sua evoluzione nel corso del tempo (con uno sguardo anche al futuro).

All’interno del percorso espositivo il visitatore avrà l’occasione di scoprire le curiosità e gli aneddoti, le mode e le (cattive) abitudini del pubblico che frequentava il teatro fiorentino attraverso i documenti dell’archivio storico dell’Accademia degli Immobili, i costumi del Laboratorio d’Arte del Teatro della Pergola, le immagini d’epoca dell’Archivio Storico Foto Locchi, le illustrazioni di Francesco Zorzi e le installazioni multimediali di Space Spa.

La mostra, a ingresso libero, è aperta dal martedì al venerdì dalle 15:30 alle 18:30 e, per i possessori dei relativi tagliandi di ingresso, anche in occasione degli spettacoli, dei concerti e delle visite guidate. Sono inoltre previste una serie di visite guidate di approfondimento sugli usi e costumi degli spettatori nelle diverse epoche.

La mostra, realizzata dal Centro Studi del Teatro della Pergola con il contributo di Unicoop Firenze, si inserisce all’interno del vasto programma di attività culturali promosse dalla Fondazione Teatro della Toscana con l’obiettivo di valorizzare il grande patrimonio culturale custodito dai suoi teatri.

——

Visite tematiche (ingresso libero)

12 febbraio / 11 marzo, ore 17:30

IL SEICENTO: LO SPETTACOLO MERAVIGLIOSO

19 febbraio / 18 marzo, ore 17:30

IL SETTECENTO: ALL’ITALIANA, IL PUBBLICO

26 febbraio / 25 marzo, ore 17:30

L’OTTOCENTO: LA CAPITALE DEI VEGLIONI                     

4 marzo / 1 aprile, ore 17:30

IL NOVECENTO: SPORT ED ELEGANZA TRA LE DUE GUERRE

LEAVE A REPLY