Le iniziative online del Polo del ‘900 di Torino

Pillole di storia, consigli cinematografici, contenuti d’archivio e una call agli insegnanti a sostegno della didattica online, per rispondere alle sfide del presente attraverso il Novecento

0
505

Polo del '900Il Polo del ‘900 di Torino e i 22 Enti partner, continuano la propria attività culturale a porte chiuse, con il programma #ilpoloèsempreonline. Su sito e pagina FB del Polo, disponibili pillole di storia, contenuti d’archivio, consigli cinematografici e letture per rispondere alle grandi sfide del presente attraverso la storia del Novecento e i suoi protagonisti.

Ogni martedì e venerdì alle 14, lo storico Giovanni De Luna propone la rubrica Momenti di storia, in collaborazione con l’Istituto Piemontese per la storia della Resistenza.

Pillole video di aneddoti e riflessioni sulla “voglia di vivere” dei torinesi durante la seconda guerra mondiale che si alternano a consigli cinematografici sui film che hanno immortalato i grandi cambiamenti del Novecento in Italia. Disponibile anche sul sito delLa Stampa.

A partire da venerdì 20 marzo, a giorni alterni, alle ore 17.00, invece, appuntamento di lettura con La storia sei tu. 1000 anni in 20 nonni (Rizzoli) di Carlo Greppi, in collaborazione con Rete Italiana di Cultura Popolare.

Un libro di storia adatto anche ai bambini che parla dei cambiamenti più importanti degli ultimi mille anni, attraverso la voce di venti nonni.

La proposta online del Polo ha pensato anche a studenti e insegnanti. A sostegno della didattica online, attiva sul sito la sezione #ChiedialPolo che propone materiali d’archivio digitali, kit didattici e percorsi multimediali. La sezione verrà aggiornata con nuovi contenuti, lezioni, approfondimenti dal 27 marzo, attraverso una call lanciata agli insegnanti per intercettarne richieste e esigenze.

Il sito del Polo continuerà ad aggiornarsi con le iniziative che i 22 Enti partner stanno mettendo a punto per fronteggiare la chiusura dei luoghi di cultura. Fra questi ogni giovedì, in collaborazione con l’Istituto Piemontese A. Gramsci, si rivivono gli anni della prigionia di Antonio Gramsci attraverso la lettura delle sue lettere. In collaborazione con il Centro Internazionale di studi Primo Levi, documentari e approfondimenti su Levi, scrittore e scienziato. Tutte le iniziative su polodel900.it.

Il direttore del Polo del ‘900, Alessandro Bollo: “Il Polo del ‘900 e i 22 enti partner hanno spostato online la propria attività culturale, in questo periodo che vede i luoghi di cultura chiusi ma non fermi. Attraverso il sito e la pagina FB del Polo disponibili contenuti d’archivio, racconti di storia, letture per tutti coloro che in questo periodo di inattività hanno voglia di scoprire la storia del Novecento correlata alle grandi sfide dell’oggi. Con la sezione Chiedi al Polo, abbiamo pensato anche agli insegnanti, per capire le loro esigenze formative in questo momento di didattica online. Confido che, come spesso è accaduto in passato – continua Bollo – risposte positive a momenti di emergenza e straordinarietà possano produrre effetti di cui beneficiare anche in periodo di ritorno all’ordinarietà. Uscire dalla zona di comfort, mettersi in gioco, lavorare su nuove frontiere, sperimentare le possibilità del digitale, immaginare nuovi possibili scenari, penso possa considerarsi un esercizio di fecondo approccio per il mondo della cultura, in un tempo che nostro malgrado ci è dato affrontare senza istruzioni per l’uso”.

#ilpoloèsempreonline

www.polodel900.it

LEAVE A REPLY