Accademia Filarmonica Romana: Andrea Lucchesini e Daniele Gatti

L'11 giugno è in programma l'ultimo incontro del ciclo "Dell’interpretazione" sulla pagina Facebook dell’Accademia

0
246
Accademia Filarmonica Romana
Foto di Anne Dokter

Quarto e ultimo incontro sulla pagina facebook dellAccademia Filarmonica Romana per Dellinterpretazione ciclo di colloqui ideati dal direttore artistico dellistituzione romana Andrea Lucchesini con cinque musicisti di primordine che si confrontano con il tema tanto appassionante quanto inesauribile dellinterpretazione. Dopo averne parlato con il violoncellista Mario Brunello, il pianista Alexander Lonquich, il compositore Ivan Fedele insieme al violinista Francesco DOrazio, approfondendo il tema in relazione repertorio della musica da camera, del solista e della musica contemporanea, lincontro conclusivo sarà giovedì 11 giugno (ore 19) con Daniele Gatti direttore musicale del Teatro dellOpera, ospite delle più prestigiose istituzioni musicali e teatri dopera di tutto il mondo. Unoccasione davvero preziosa, dunque, per approfondire la conoscenza di una figura di spicco qual è quella di Gatti, non sul podio in questo caso, ma impegnato con Lucchesini a riflettere sul tema dellinterpretazione, che lega in questo caso, il solista al direttore dorchestra. Lincontro prenderà spunto dal Concerto in la minore per pianoforte e orchestra op. 54 di Robert Schumann; se ne analizzeranno i singoli movimenti, mettendo a confronto diverse registrazioni, alcune storiche. Da quella del 1928 di Fanny Davies e la Royal Philharmonic Orchestra diretta da Ernest Ansermet, alla registrazione di Martha Argerich diretta da Antonio Pappano alla guida dellOrchestra Nazionale di Santa Cecilia (2012), passando per altre importanti letturecome quella di Arturo Benedetti Michelangeli con i Münchner Philharmoniker e la bacchetta di Sergiu Celibidache (1992), Maria Tipo con lOrchestra di Santa Cecilia diretta dallo stesso Gatti (1993), Claudio Arrau e London Philharmonic Orchestra diretta da George Hurst (1963). 

La regia dellincontro è di Maxim Derevianko. Per chi non potrà collegarsi alle ore 19, lincontro, una volta pubblicato, rimarrà sul profilo facebook dellAccademia Filarmonica Romana dove si potrà rivedere in qualsiasi momento, e sarà caricato nei giorni successivi anche sul canale youtube della Filarmonica.

———-

Guarda i precedenti incontri:

https://www.youtube.com/watch?v=R0nIxuxg7wE&t=10s (con Mario Brunello)

https://www.youtube.com/watch?v=SEG_1sGfSjw (con Alexander Lonquich)

https://www.youtube.com/watch?v=kFkiMf3_amI (con Ivan Fedele e Francesco DOrazio) 

LEAVE A REPLY