“Aria – the Breath of Earth”, il video inedito di Alessia Ramusino a sostegno di UNICEF

Disponibile da oggi su Youtube in occasione della Giornata Mondiale per l’Ambiente

0
393

Alessia RamusinoÈ disponibile a questo link di Youtube https://www.youtube.com/watch?v=0eyjRZnsYic&t=6s da oggi in occasione della Giornata Mondiale per l’Ambiente il video inedito ‘Aria – the Breath of Earth’ (ovvero Aria – il Respiro della Terra) della cantautrice genovese Alessia Ramusino a sostegno della campagna ‘Per una Liguria Amica dei Bambini e Libera dalla Plastica’ promossa dal Comitato Regionale Ligure UNICEF. Il video è stato realizzato in collaborazione con i giovanissimi artisti della compagnia teatrale Temps Clar.

Oggi si celebra la Giornata Mondiale per l’Ambiente – spiega Alessia Ramusinoma soprattutto la giornata clou della campagna che spinge per realizzare con urgenza una Legge Regionale di iniziativa popolare ‘Per una Liguria Amica dei Bambini e Libera dalla Plastica’ ideata dal Comitato Regionale Ligure UNICEF e per la quale nei mesi scorsi è stata promossa una raccolta di firme.

Su invito del Presidente del Comitato Franco Cirio, come testimonial UNICEF per l’ambiente ho scelto di donare all’iniziativa il mio brano ‘Aria – the Breath of Earth’ di cui abbiamo ultimato un video inedito proprio in questi giorni”.

Aria – the Breath of Earth’ è una corale che Alessia Ramusino esegue con l’ausilio dei giovanissimi attori, cantanti e ballerini genovesi della compagnia teatrale Temps Clar, tutti di età compresa tra i 17 e i 21 anni.

Il tema centrale del mio brano e della campagna ‘Per una Liguria Amica dei Bambini e Libera dalla Plastica’ – continua Alessia Ramusino – “è la rinascita. Verso un mondo e un ambiente nuovi, più sani e più vivibili. Oltre che maggiormente a misura di bambino come tutte le iniziative che caratterizzano l’impegno di UNICEF. E i giovanissimi rappresentano da sempre la rinascita. Per questo ho scelto il talento e la voglia di fare degli artisti di Temps Clar per il video inedito di ‘Aria – the Breath of Earth’”.

Vorrei anche sottolineare” – prosegue Alessia Ramusino – che la Giornata Mondiale per l’Ambiente di quest’anno coincide per tutti con un’importantissima e concreta rinascita. Abbiamo finalmente riaperto i confini del nostro Paese e siamo nuovamente liberi di muoverci secondo i nostri desideri, seppure con le dovute cautele. Possiamo tornare a respirare pienamente l’aria pura che ci circonda. In quell’ambiente che in questi mesi di pandemia ha conosciuto nuova linfa e nuova vita, libero da tante cause di quotidiana sporcizia e pericoloso inquinamento. E con il caldo e il sole torneremo in spiaggia e a goderci il mare. Facciamo allora sì che proprio l’immenso e splendido mare che circonda la nostra Liguria possa essere il punto di partenza per un mondo protetto e libero dalla plastica”.

Come dice il testo inglese del mio brano – che i ragazzi di Temps Clar recitano nella versione italiana – facciamo in modo che ciascuno di noi sia ‘quel sorriso di vittoria, quella forza, quell’energia che non conosce la resa, il brivido di una sfida. Il Respiro della Terra’”.

——–

Alessia Ramusino nasce a Genova da padre geologo e madre ottico, a soli venti giorni comincia a viaggiare grazie al lavoro del padre, trasferito con la famiglia in Iran dove Alessia trascorre gran parte dell’infanzia, continua poi a viaggiare visitando e vivendo in diversi paesi quali: Turchia, Grecia, Egitto, Spagna, Inghilterra, Francia, Tunisia, Marocco, ed ancora Stati Uniti. La musica è sempre stata sua compagna di viaggio, Alessia inizia a comporre all’età di 11 anni e le sue melodie rievocano le immagini, i rumori e i profumi di quelle terre che diventano un mito da rivivere. L’ascolto costante dei più grandi protagonisti della musica internazionale pop e jazz le hanno dato un importante base di riferimento. 

Alessia entra in contatto con genti diverse, religioni, costumi e tradizioni, da ciò nasce la necessità di trovare un linguaggio comune che superi le differenze etniche. Ecco perché sceglie l’inglese per scrivere la maggior parte dei testi della proprie canzoni.

Scrive, interpreta e partecipa alla composizione di colonne sonore per fiction televisive di Canale 5. Concorre al Nastro d’Argento per alcune delle sue composizioni. La musica di Alessia è trasmessa da due anni sui più importanti network russiRadio Romantika e Autoradio

LEAVE A REPLY