Al Pride Village Diego Passoni, Stefania Pezzopane e Karma B

Il programma del festival dall'8 al 12 giugno

0
432

Seconda settimana di spettacoli e talk al Padova Pride Village, il più grande festival LGBT italiano, in corso alla Fiera di Padova. Tra gli ospiti Diego Passoni, Stefania Pezzopane e le Karma B.

La settimana del Padova Pride Village riparte alla Fiera di Padova mercoledì 8 luglio all’insegna della musica del 24k Magic Bruno Mars Tribute, progetto nato da un gruppo musicisti amanti del genere pop e in particolare della musica di Bruno Mars. Prendendo come riferimento lo show originale del “24k magic World Tour”, il gruppo riproporrà dal vivo lo spettacolo in modo dettagliato, sia nei suoni che nelle coreografie e scenografie, con un sound fresco e grintoso. I cancelli della Fiera di Padova si apriranno alle 19.00 per l’aperitivo, accompagnato dalla musica di Radio Wow. Al termine del concerto, salirà alla consolle dell’area disco Mike More, dj di punta del genere house/progressive. [Ingresso gratuito dalle 19.00 alle 21.00; 3€ dalle 21.00 alle 02.00].

Il talk del giovedì sera vedrà Alessandro Zan, deputato e fondatore della manifestazione, dialogare con Stefania Pezzopane, deputata, già senatrice e Presidente della Provincia dell’Aquila, durante il terribile sisma dell’aprile 2009. Insieme discuteranno di diritti, di parità di genere e della imminente battaglia parlamentare sulla legge contro l’omotransfobia e la misoginia. La serata si concluderà in pista con la dance di Iuri dj. [ingresso gratuito dalle 19.00 alle 21.00; 3€ dalle 21:00 alle 02.00].

Dopo un anno particolarmente ricco di successi, dalla seconda stagione di All together now su Canale 5, passando per Da noi a ruota libera e Italia si su RaiUno, per arrivare a Propaganda live su LA7, tornano venerdì 10 luglio sul palco del Pride Village le Karma B con “Icone gay”, versione live dello show che hanno proposto in vari festival digitali proprio nell’ultimo periodo.  Il duo Drag più longevo e conosciuto d’Italia, tra cambi d’abito stravaganti e battute taglienti proporrà una vera e propria lezione musicale in cui racconteranno chi sono le icone gay, come si fa a diventarlo, quali sono le caratteristiche e persino quali sono le cose che non bisogna assolutamente fare se vuoi essere eletta icona dal pubblico LGBT+. Da Mina alla Carrà, da Madonna a Britney Spears, da Patty Pravo alla Rettore passando per Milva e Gianna Nannini, Anna Oxa e Marcella Bella…ce ne sarà per tutti i gusti e soprattutto si riderà di gusto. In disco troveremo invece Wonderbratz, dj che vanta collaborazioni con le più importanti realtà LGBT emiliano romagnole e venete. [ingresso gratuito dalle 19:00 alle 21:00; 5€ dalle 21:00 alle 04.00]

Sabato 11 luglio la kermesse patavina avrà il piacere sul proprio palco Diego Passoni, ballerino, presentatore, opinionista televisivo e conduttore di trasmissioni radiofoniche di successo, tra le quali la seguitissima “Pinocchio” in onda tutti i giorni su Radio Deejay. L’occasione è la presentazione del suo esordio letterario “Ma è stupendo” (Vallardi 2020), un romanzo di formazione contro i pregiudizi e gli stereotipi. Immagina di fare una scelta di vita radicale, di abbandonare famiglia, amici e sicurezze per seguire una vocazione coraggiosa e controcorrente. Immagina di capire improvvisamente di aver sbagliato tutto. immagina di tornare a casa e di scoprire che non sai più qual è il tuo posto nel mondo. Il protagonista di questa storia tutto questo non l’ha immaginato, l’ha vissuto in prima persona. Arrabbiato, spaventato, stordito, ha trovato la forza di non perdersi d’animo, la fiducia nel futuro, la consapevolezza che essere se stessi sia il più profondo atto d’amore nei propri confronti. E seguendo le sue peripezie, le sue esperienze, le sue contraddizioni, anche noi possiamo cominciare a guardare alle nostre giornate con occhi nuovi, imparando a dire, davanti a quello che la vita ci propone: ma è stupendo! Guest star del dance floor sarà Dee Dj, la cui discografia comprende remix, mashup e tracce originali in collaborazione con i dj più influenti della scena gay mondiale.

Domenica sera, sarà all’insegna del karaoke, condotto dal duo Mariano e Elda in compagnia dell’animazione del Festival. Spaziando dal genere pop della musica italiana, alle hit del panorama internazionale, lo show spingerà a cantare anche lo spettatore più timido. A chiudere la settimana in pista ci penserà Missy J Light, indiscussa ”Regina della Notte” grazie all’enorme successo delle sue serate nel Padovano. Crew ufficiale di diversi tour radiofonici, nel corso degli anni ha affiancato i migliori DJ del panorama internazionale direttamente da Tomorrowland. [ingresso gratuito dalle 19.00 alle 21.00; 3€ dalle 21.00 alle 02.00].

La XIII edizione del Padova Pride Village è organizzata con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova. Partner sono Anima, Flexo, bitHOUSEweb, Infodiscoteche. Media partner: Radio Wow.

Per informazioni e prevendite
www.padovapridevillage.it

Previous articleEstate a Corte 2020
Next articleIl Florian e i Musei
Laureato in filosofia all’Università degli Studi di Padova, collaboro con lo Studio Pierrepi dal 2009. Appassionato comunicazione digitale, ho concentrato la mia attività nelle Digital PR, nei rapporti con le testate e gli influencer digitali, seguendo corsi ad hoc. Dal 2010 sono consulente di media & public relation per la Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari di Padova, per il Circolo Tralaltro Arcigay Padova e la Società Dante Alighieri sezione di Padova. Dal 2011 sono responsabile dell’ufficio stampa della manifestazione “Padova Pride Village” alla Fiera di Padova. Attualmente sto inoltre collaborando con il Teatro de LiNUTILE di Padova e il Padova Pride.

LEAVE A REPLY