Palchi Comuni 2020

Padova, Venezia e Vicenza: un’unica rassegna teatrale per 7 comuni in 3 province diverse con 19 spettacoli per riportare le famiglie a vivere il teatro in piena sicurezza. Dal 9 luglio

0
324

Palchi ComuniPadova, Venezia e Vicenza: un’unica rassegna teatrale per 7 comuni in 3 province diverse con 19 spettacoli per riportare le famiglie a vivere il teatro in piena sicurezza. 

PALCHI COMUNI” è la rassegna estiva con la direzione artistica e organizzativa di Febo Teatro, piena di eventi dedicati ai bambini, agli adulti e alle famiglie. Un’occasione di incontro e divertimento pensato in piena sicurezza e ambienti gestiti in conformità alle norme anti Covid. 

La compagnia teatrale Febo Teatro, che ha spopolato sul web durante la quarantena con le sue “Favole al videotelefono”, torna ad animare con le sue proposte teatrali, incarnando anche in questa iniziativa un progetto culturale e artistico che va oltre lo svago e il divertimento, mirando all’obiettivo di ricostruire la comunità e riavvicinare le persone tra loro e al teatro dal vivo.
Una rassegna che prevede l’inserimento degli spettacoli selezionati e dei Comuni partecipanti in un unico grande cartellone, invitando così il pubblico a seguirne gli eventi nelle differenti date e location, creando una “comunità” che in sicurezza e rispetto ritrova il piacere della condivisione. 

Dopo mesi di isolamento – afferma Nicola Perin, che con Claudia Bellemo condivide la direzione artistica della manifestazione – volevamo proporre un’iniziativa capace di andare oltre allo spettacolo in sè, qualcosa che mettesse in connessione i territori, come se fossero tutti simbolicamente uniti sotto lo stesso palco. Abbiamo lavorato sodo nella formulazione di una proposta che venisse incontro alle esigenze di chi come noi vive di Teatro ma anche che fosse aperta alle richieste del territorio. Il tutto nel pieno rispetto delle nuove normative di sicurezza”. 

Così è nato questo ricco cartellone pieno di spettacoli differenti per tecniche e linguaggi utilizzati, con tanti professionisti di livello che condividono con Febo Teatro il credo che il Teatro sia luce, gioia, divertimento intelligente. Un ottimo anti-virus. 

Condividere è per noi la parola chiave di tutto il nostro percorso – aggiunge ancora Claudia Bellemoè ciò che ci ha spinti a essere compagnia, è ciò che guida le nostre scelte e probabilmente è per questo che sette coraggiosi comuni hanno scelto di sostenerci aderendo a questa iniziativa. Li ringraziamo e siamo certi che ciò che stanno donando alle loro comunità varrà lo sforzo”.

Questi sono Comuni che ospiteranno gli spettacoli della rassegna: Bagnoli di Sopra, Campolongo Maggiore, Camponogara, Cittadella, Malo, Piazzola sul Brenta, San Giorgio in Bosco, toccando così tre province: Padova, Venezia e Vicenza.

Si parte giovedì 9 luglio da Cittadella, nell’Anfiteatro vicino alla chiesa di Facca (Via facca 110), con lo straordinario burattinaio Mattia Zecchi e il suo spettacolo “La vendetta della strega Morgana“.

Per il secondo appuntamento ci si sposta invece a Bagnoli di Sopra presso l’Ex Villa Gurian il 14 luglio. In scena “Le follie di Dracula” della stessa Compagnia organizzatrice.

Il giorno dopo, mercoledì 15 luglio sarà la volta di San Giorgio in Bosco dove Alberto De Bastiani saprà divertire grandi e piccini con la sua “Storia di Pinocchio” alla Tendostruttura Piazza Manzoni.

Per tutti gli altri appuntamenti si possono trovare le varie informazioni sul sito www.feboteatro.it così come sui social della stessa Compagnia.

Alcuni spettacoli sono gratuiti, altri prevedono biglietti dai 3 ai 7 euro. In ogni caso, vista l’ampia affluenza prevista e il numero limitato di posti, si consiglia la prenotazione inviando una mail a info@feboteatro.it specificando: titolo e data dello spettacolo, nominativo delle persone partecipanti e recapiti telefonici dei partecipanti maggiorenni nel rispetto delle misure di contenimento della diffusione del Covid-19. 

Accesso all’area spettacolo muniti di mascherina. La zona di accreditamento aperta dalle ore 20:00.

Ulteriori informazioni al 3201430701.


———

Ass. Culturale Teatrale Febo Teatro

Via Vittorio Veneto, 52, 35010 Villa del Conte (PD)

info@feboteatro.it

LEAVE A REPLY