L’arte dell’incontro – Interviste ai personaggi del mondo dello spettacolo

La giornalista Maria Cuono presenterà il suo nuovo libro il 26 agosto, alle ore 18, presso il Vecchio Bottaio ad Agropoli (SA)

0
309

L’arte dell’incontro Mercoledì 26 agosto 2020, alle ore 18, presso il Vecchio Bottaio di Agropoli, si terrà la presentazione del libro della giornalista Maria Cuono, dal titolo l’Arte dell’Incontro – Interviste ai Personaggi del Mondo dello Spettacolo. L’evento si svolgerà all’aperto in totale sicurezza e su prenotazione per non creare assembramento visto il periodo delicato in cui ci troviamo. Interverrà Milena Esposito in qualità di relatrice.

L’Arte dell’incontro è un omaggio agli Artisti che si trovano in mille difficoltà ad organizzare i propri spettacoli teatrali, musicali e quant’altro.

Non hanno lavorato per mesi e ci hanno tenuto compagnia attraverso i Social Network. Si parlerà anche di ciò in occasione dell’iniziativa organizzata dalla Casa Editrice L’Argolibro di Agropoli.

Sono 22 gli artisti intervistati dalla nota giornalista Agropolese: Giuliana De Sio, Sebastiano Somma, Benedicta Boccoli, Tosca D’Aquino, Flavio Bucci, Simona Marchini, Nino D’Angelo, Raffaele Paganini, Peppino Di Capri, Alessandro Haber, Rocco Papaleo, Gianfranco Jannuzzo, Daniela Poggi, Isa Danieli, Debora Caprioglio, Bianca Guaccero, Carmen Giardina, Luisa Corna, Luca Lupoli, Lucianna De Falco, Marcello Cirillo, Luca Manfredi.

Le prefazioni sono a cura di Luisa Corna e di Carmen Giardina.

L’arte dell’incontro In copertina: Carmen Giardina, Flavio Brighenti, Raffaela Siniscalchi, Stefano Saletti, Gabriele Coen e Mario Rivera in “Io, Fabrizio e il Ciocorì”. Foto di Roberto Moretti.

Ho fatto una scelta su tutte: la Musica! Non mi ha mai abbandonata”. Ho avuto comunque modo di confrontarmi e di maturare tanta esperienza in diversi settori dello spettacolo, ed è stata un’esperienza fantastica e senz’atro gratificante” ha dichiarato così Luisa Corna.

Per Carmen Giardina: “Niente emoziona così tanto che lavorare dietro le quinte. L’attore si emoziona prima di entrare in scena, ma, dopo, cinque minuti, incomincia a divertirsi e a sfogare a sua volta tutta la sua energia, la sua carica emotiva”.

Daniela Poggi: “Ho sempre interpretato ruoli di donne molto forti, drammaticamente provate come in “Capri”.

Marcello Cirillo in merito alla sua esperienza come regista ha dichiarato: “Lavorare con dei grandi professionisti come Luisa Corna è stato molto facile fare una regia, ho avuto la sensazione di fare qualcosa di nuovo con venti percussionisti dietro che si accompagnavano, è stato molto stimolante”.

Luca Manfredi: “Mi piacerebbe fare un omaggio a Totò, raccontando la sua incredibile e interessantissima vita privata, che sicuramente pochi conoscono”.

Non vi resta che lasciarvi conquistare dall’Arte come direbbero anche i nostri Artisti e non mancate a quest’appuntamento con Maria Cuono Direttrice Responsabile della testata Newspage Allinfo e promotrice di eventi culturali.

——-

Per prenotazioni: largolibro@gmail.com

Segui evento su facebook: https://www.facebook.com/events/598764534166727/

———-

BIOGRAFIA DI MARIA CUONO

La sua Attività Formativa: Si laurea in Pedagogia nel 1996 presentando una tesi in Psicologia dell’Età Evolutiva dal titolo: “Bambini maltrattati: Interpretazioni psicologiche”. Matura diverse esperienze formative attinenti sia ai suoi studi universitari che al mondo dello spettacolo. Nel 1997 frequenta il corso di perfezionamento post-lauream in: “Antropologia e Psicoanalisi del Testo e della Scena” presso l’Università degli Studi di Salerno.

Nel 2004 acquisisce le competenze di base nel settore audio-visivo (Riprese video audio, montaggio, mixaggio di suoni, tecniche di registrazione, riproduzione e campionatura digitale dei suoni, tecniche di masterizzazione, riversagli filmati da nastro in pellicola), attraverso un Corso di Formazione Professionale della Regione Campania in “Esperto in Tecnologie e Produzioni Audiovisive”.

La sua Attività Lavorativa: Nel 2003 collabora a pieno ritmo con Il Salernitano, quotidiano di Salerno e Provincia dove intervista in modo particolare candidati al Consiglio Comunale e Provinciale. Ciò le permette di iscriversi all’Albo dei Giornalisti della Regione Campania.

Giornalista pubblicista dal 2005, collabora anche con le testate Cronache del Mezzogiorno, la Città.

Nel 2006, la grande passione per lo spettacolo la porta a collaborare con grinta e entusiasmo con Teatro.org (oggi Teatro.it), il Portale del Teatro Italiano, di cui è redattrice su Salerno e Provincia. Cura, inoltre, per la stessa testata, la rubrica Giovani Promesse nel Mondo dello Spettacolo Italiano. Sempre per Teatro.org e le riviste annesse (Al Cinema.org, Alla Radio.org, etc), intervista molti personaggi del mondo dello spettacolo, fra i quali: Carlo Giuffré, Luigi De Filippo, Sebastiano Somma, Rocco Papaleo, Alessandro Haber, Isa Danieli, Daniela Poggi, Ivana Monti, Bianca Guaccero, Carmen Giardina (solo per citarne alcuni).

Scrive anche su BlogSalerno e su diversi portali telematici. Collabora con Radio Piombino, Radio Web Italy, Radio MPA, RadioSubsonica, Mondoradio.

Nell’agosto 2010 è giurata alla 3° Edizione di Cortovisione Film Festival.

Nel mese di Novembre 2010 fonda Radio Giustizia. A Settembre 2011 è giurata alla II Edizione del Premio Allinfo Targa Musica Contro Corrente. E’ Direttrice Responsabile dei periodici mensili Settimo Livello e Trasparenza & Legalità.

E’ tuttora direttrice responsabile di “Newspage Allinfo”, quotidiano di Attualità, Cultura e Spettacolo. Tantissimi gli editoriali e le interviste realizzate sulla presente testata. Ne citiamo: Carmen Gardina, Luisa Corna, Marcello Cirillo e Luca Manfredi.

Impegnata, attualmente ad un progetto innovativo, che la vede alla gestione della Web Agency Maria Cuono Communication promuove diversi eventi sul web. Fra i tanti citiamo: Io, Fabrizio e il Ciocorì, regia di Carmen Giardina allo Spazio Rossellini di Roma e il tour Ascoltami di Manuela Villa al Teatro Sistina di Roma.

Libri: A maggio 2013, la Casa Editrice Kimerik pubblica: “Verso l’orizzonte”, una silloge poetica dedicata a Lorella Cuccarini che sta già riscuotendo un notevole successo di critica (https://www.kimerik.it/SchedaProdotto.asp?Id=1294).

Fra i personaggi del mondo dello spettacolo c’è anche Luisa Corna che si complimenta per la bella iniziativa e le scrive: “Devo confessarti che io sono un’amante di poesie e apprezzo molto l’animo nobile di chi sa catturare le proprie emozioni e trasmetterle agli altri attraverso l’arte della scrittura”.

Il 2 giugno 2019 un grave lutto la colpisce profondamente: la perdita di sua madre. Per tale ragione matura l’idea di dedicarle un libro. Nasce così a giugno 2020 il suo secondo libro dal titolo: “L’Arte dell’incontro”. Interviste ai personaggi dello Spettacolo, Edizioni L’Argolibro di Agropoli, con i preziosi interventi di Luisa Corna e Carmen Giardina. Ciò vuol essere anche un omaggio a tutti gli artisti che a causa del Covid 19 hanno attraversato e stanno attraversando tuttora momenti di grandi difficoltà.

Premi per l’opera Verso l’orizzonte:

Menzione d’onore, alla XX Edizione del Premio Internazionale Poseidonia Paestum, Premio Speciale della Giuria Aristide La Rocca. Opera Prima.  

Alla VIII Edizione Premio Nazionale Albero Andronico – Anno 2015 – Attestato di Partecipazione.

www.mariacuonocommunication.com

LEAVE A REPLY