Last Minute Dirty Quartet in concerto

Il 4 settembre, ore 21, presso il Cortile del Centro d'Incontro, Borgo San Lorenzo (FI)

0
127

Last Minute Dirty QuartetVenerdì 4 settembre 2020, alle ore 21, presso il Cortile del Centro d’Incontro, anche sede della Scuola Comunale di Musica ‘Marco da Gagliano’ della Camerata de’ Bardi, i docenti del Last Minute Dirty Quartet, reduci dal successo dell’esecuzione scarperiese in Palazzo dei Vicari, si cimenteranno in una nuova serata all’insegna del Pop, del Jazz, del Blues & del Rock’n’roll italiano, europeo ed internazionale.

Il Quartetto è formato da Marco Bello – voce, armonica a bocca e chitarra acustica -, Simone Drago – chitarra elettrica e cori -, Luca Ceccarelli – contrabbasso, basso elettrico e cori -, Simone Vignoli – batteria -.

Un nuovo ed ulteriore ricco, intenso, trascinante e coinvolgente programma open air, pensato, realizzato e dedicato ai giovani borghigiani, del Mugello e della Toscana tutta, realizzato dai giovani professionisti, anche docenti della Scuola comunale di Musica borghigiana, in collaborazione con il Centro Giovani del nostro Comune.

Il Last Minute Dirty Quartet aprirà la serata con l’esecuzione del singolo jazz-pop di Nina Simone del 1958 ‘My Baby just cares for Me’, scelto come colonna sonora della campagna pubblicitaria televisiva del profumo Chanel n. 5, per poi passare al re del rock Elvis Presley e al suo singolo ‘Heartbreak Hotel’ del 1956, ispirato alla terribile notizia del suicidio di un giovane ragazzo che aveva lasciato scritto un singolare biglietto d’addio “I walk in a lonely strett” [Cammino in una strada solitaria], scritto da Tommy Durden e Mae Boren Axton l’anno precedente.

E ancora Ray Charles con il suo singolo ‘Hallelujah I love her so’, tratto dal suo omonimo album di debutto discografico, pubblicato dall’Atlantic Records nel 1957, per una commistione di generi che dal Rythm&Blues, passa al Blues e arriva al Soul.

Vibrazioni jazz, pop, blues e rock attraversano la nostra penisola con Paolo Conte, Renato Carosone, Fred Buscaglione, Adriano Celentano, il duo Giorgio Gaber-Enzo Jannacci e le loro immortali pagine della canzone d’autore, da ‘Via con me’ a ‘Buonasera Signorina’, passando per ‘Svalutation’.

Per il pop and rock’n’roll non può mancare Nancy Sinatra col suo successo ‘These boots are made for walkin’, singolo adottato dalle truppe americane durante la Guerra del Vietnam e scelto da Stanley Kubrick per colonna sonora del suo film ambientato in quel periodo storico, titolato ‘Full Metal Jacket’ del 1987.

Chiude la serata il singolo di John Denver ‘Take me home, country roads’ del 1971, dall’album ‘Poems, Prayers and Promises’, un viaggio musicale attraverso i paesaggi della Virginia, vincitore del Grammy Hall of Fame Award per il suo grande valore storico e qualitativo.

Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

Si ricorda al pubblico che non occorre la prenotazione, che si seguiranno le norme vigenti per il distanziamento sociale, che è obbligatorio indossare la mascherina e che non si deve entrare al concerto se la temperatura corporea è pari o superiore a 37,5°.

LEAVE A REPLY