Piacenza Jazz Fest “Reloaded” (17° edizione)

Dal 19 settembre al 24 ottobre a Piacenza

0
147

Piacenza Jazz Fest Se la realizzazione stessa del festival rappresenta un segnale simbolico importante da cui avviare la auspicata ripresa autunnale, ancora di più assume questi connotati la rassegna collaterale Piacenza Suona Jazz!, orgogliosamente l’unica rimasta al fianco del cartellone principale, simbolo resistente di quello che di solito viene definito L’Altro Festival. Nell’ottica degli organizzatori la rassegna vorrebbe essere un segnale per le decine di musicisti italiani che sono chiamati a suonarvi e per i locali che vi hanno aderito – tutti quelli già previsti nel marzo scorso – con entusiasmo e senza tentennamenti. Al contempo un segnale di sostegno per tutta la filiera musicale nazionale e un tentativo concreto per recuperare in parte quella fiducia nel futuro e nella condivisione, di momenti di vita e di esperienze che, con altre, sono andate perse a causa di questa emergenza mondiale.

Piacenza Suona Jazz! dunque ci riprova e intende riconfermarsi come l’occasione per ascoltare i progetti più interessanti e originali, per caratteristiche stilistiche, linguaggi e organici, vagliati con attenzione sempre in assonanza con le caratteristiche del locale in cui sono programmati.

Nove in tutto è il numero di concerti in questo cartellone per altrettanti locali. Agli storici sette – Baciccia Caffè Letterario, Cantiere Simone Weil, Circolo ARCI Amici del Po (Monticelli D‘Ongina), Dubliners Irish Pub, Melville Caffè Letterario (San Nicolò), La Muntà e Tuxedo Beers House – si sono aggiunte le new entry La Luppoleria e Sosteria.

La partecipazione è completamente gratuita e i concerti si svolgeranno tutti in “open air”.

——–

IL PROGRAMMA

Martedì 8 settembre 2020 ore 21:30

Baciccia Caffè Letterario

SCIENCE FREAK

Fabrizio Gaudino (tromba)

Marcello Abate (chitarra)

Enrico Truzzi (batteria)

Gabriele Rampi (basso elettrico e contrabbasso)

Mercoledì 9 settembre 2020 ore 21:30

Tuxedo Beer House

ABC – LA SFIDA DEI SAX #3!
Gianni Azzali (sax tenore)

Alessandro Bertozzi (sax alto)

Mattia Cigalini (sax alto)

Giovanni Guerretti (pianoforte)

Lorenzo Poli (basso)

Marco Orsi (batteria)

Giovedì 10 settembre 2020 ore 21:30

Circolo Arci Amici del Po

MARANGOLO – TAVOLAZZI – BANDINI

Antonio Marangolo (sax)

Ares Tavolazzi (contrabbasso)

Ellade Bandini (batteria)

Venerdì 11 settembre 2020 ore 21:30

Melville Caffè Letterario

EUGENIA CANALE – MAX DE ALOE
Eugenia Canale (pianoforte)

Max De Aloe (armonica e fisarmonica)

Domenica 13 settembre 2020 ore 21:30

Cantiere Simone Weil (parco palazzo Ghizzoni Nasalli)

NOVO TONO
Andrea Ferrari (clarinetto e clarinetto basso)

Adalberto Ferrari (clarinetto e clarinetto basso)

Lunedì 14 settembre 2020 ore 21:30

La Sosteria

TENCO FAMIGLIA

Emy Spadea (voce)
Simone Garino (sax)
Nicola Meloni (pianoforte e tastiere)
Donato Stolfi (batteria)

Martedì 15 settembre 2020 ore 21:30

Dubliners Irish Pub

CAMILLA BATTAGLIA & FRANCESCO ORIO
Camilla Battaglia (voce)

Francesco Orio (pianoforte)

Mercoledì 16 settembre 2020 ore 21:30

La Luppoleria

LUCA ZENNARO QUARTET
Luca Zennaro (chitarra)

Nicola Caminiti (sax alto)
Stefano Zambon (contrabbasso)
Mattia Galeotti (batteria)

Giovedì 17 settembre 2020 ore 21:30

La Muntà

MENEGHELLO-FAZIO QUARTET “Crossover”
Michele Fazio (pianoforte e tastiere)
Luca Meneghello (chitarra elettrica e classica)
Alex Carreri (basso e contrabbasso)
Martino Malacrida (batteria)

LEAVE A REPLY