Romarama (Roma): ecco gli appuntamenti del 17 e 18 ottobre

Torre Maura e Centocelle tra grande circo, spettacoli ed esperimenti

0
187

RomaramaTorre Maura e Centocelle diventano palcoscenico a cielo aperto di circo, spettacoli, musica e laboratori con due manifestazioni gratuite allinterno di Romarama, il programma culturale promosso da Roma Capitale.

Nel segno della scienza e del divertimento arriva Roma Science Van di Psiquadro: spettacoli e laboratori scientifici per ogni età animano Piazza dei Mirti a Centocelle sabato 17 e domenica 18 dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18,30. La manifestazione affronta alcuni dei temi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile stilata dallUnesco, tra cui salute ed energiaPer capire i cambiamenti climatici, sono previsti ad esempio esperimenti di fisica e chimica, accompagnati da dimostrazioni legate a temperatura e atmosfera; mentre per approfondire la vita sulla terra prendono vita attività e giochi per conoscere il mondo delle piante e il modo in cui i ricercatori le studiano (prenotazione obbligatoria, informazioni al numero 3486976450).

Sedici artisti e gruppi circensi provenienti da diversi Paesi (Italia, Argentina, Brasile, Francia, Germania) si riuniscono in occasioni speciali sotto la denominazione Hangar delle Arti per dare vita ad una Kermesse di circo frenetica e festosa. Tornano a Roma domenica 18 ottobre nella serata di chiusura di Anomalie, il progetto di teatro e nuovo circo di Kollatino Underground in programma dalle ore 18,30 al Parco delle Canapiglie di Torre Maura (via delle Cincie). Lo spirito goliardico e le straordinarie abilità degli artisti coinvolti sono gli ingredienti fondamentali di uno spettacolo creato e diretto da alcuni dei migliori artisti di circo romani quali Alberto Longo, Smile Carucci e Five Quartet Trio. Numerose le tecniche in scena, tra giocoleria, trapezio, acrobatica, passando per clown, magia e musica dal vivo. La giornata è preceduta sabato 17 alle ore 21 dal teatro canzone di TiberinaX (Italia). Lo spettacolo vede protagonisti gli stessi abitanti delle case popolari a seguito del laboratorio che li ha coinvolti, guidati dallesperienza dellattrice e autrice Alessandra Magrini e del musicista chitarrista Antonio Carboni (prenotazione obbligatoria, informazioni al numero 3391039949).

LEAVE A REPLY