Silvia D’Augello in concerto

Il 21 ottobre al Circolo Cittadino “Sante Palumbo”, Latina

0
294

56° Festival Pontino di Musica, il pianoforte romantico di Silvia D’Augello Proseguono i concerti del 56° Festival Pontino di Musica, a Latina, nella Sala Orazio Di Pietro del Circolo Cittadino Sante Palumbo(piazza del Popolo 2). Già ospite nelle edizioni passate, mercoledì 21 ottobre (ore 19) torna a suonare per il Festival Silvia DAugello, pianista che la critica musicale ha riconosciuto fra le più interessanti della nuova generazione, formatasi al Conservatorio di Latina.  

Sarà il suo un programma incentrato sul pianoforte romantico, con lesecuzione dei 16 Valzer op. 39 di Johannes Brahms e della Fantasia op. 17 di Robert Schumann. I primi, scritti nel 1865, sono mossi dallamore di Brahms per i movimenti popolari di danza, recuperano infatti le atmosfere del Ländler (la danza popolare tedesca simile al valzer), alternando momenti più brillanti a pagine malinconiche, di sapore zigano o contrappuntistico. La Fantasia in do maggiore op. 17 Schumann la compose nel 1836, pubblicata tre anni dopo con una dedica a Liszt, caratterizzata come molta sua produzione per limpeto creativo e la notevole varietà inventiva, alternando momenti di forte passionalità ad altri di malinconico intimismo. 

Silvia DAugello ha curato prime esecuzioni assolute per importanti Festival di Musica Contemporanea. Linteresse per i nuovi linguaggi musicali è stato affiancato da uno studio e da una ricerca sulle metodologie didattiche più innovative, con riferimento al sistema pedagogico di Francois Delalande.  Avviata alla musica da Emanuele Pappalardo, ha iniziato gli studi pianistici con Maria Teresa Chillemi. Si è diplomata in pianoforte con il massimo dei voti e la lode sotto la guida di Maria Paola Manzi presso il Conservatorio di Musica Ottorino Respighidi Latina conseguendo, sempre con lode, il biennio accademico di II livello ad indirizzo didattico sotto la guida di Eleonora Orlando. Ha conseguito il Diploma accademico di II livello in Didattica dello strumento musicale con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Musica di Latina.

È laureata in Letteratura Musica e Spettacoloe in Musicologiacon il massimo dei voti e la lode presso l’Università “La Sapienzadi Roma. Ha studiato Composizione con Francesco Antonioni, Paolo Tortiglione e prosegue gli studi con Paolo Rotili. Ha partecipato alle Masterclass di Aldo Ciccolini, Francisco Alvarez Diaz, Emanuele Arciuli, Roberto Prosseda, Alessandra Ammara, Lya De Barberiis, Claudio Martinez Mehner, Piero Rattalino, Konstantin Bogino, Cristiano Burato, Jeffrey Swann, Boris Berman, Pierluigi Camicia, Bartlomiej Kominek. Si è perfezionata presso lAccademia Musicafelixdi Prato con Alessandra Ammara e Roberto Prosseda.

È vincitrice di importanti concorsi Nazionali e Internazionali.

Ha approfondito le tecniche performative di esecuzione estemporanea, suonando con sound performer e compositori davanguardia. Ha suonato per importanti  stituzioni concertistiche: il Festival Pontino di Musica, S.I.M.C. Società Italiana di Musica Contemporanea, I.U.C. Istituzione Universitaria dei Concerti La Sapienza di Roma, Festival di Piano e Arpadi Bordeaux in Francia, Accademia musicale romana, EMUfest”  (International Electroacustic MUsic FESTival), stagione Atlante Sonoro XXIFreon Musica, Romaeuropa Festival, Amici dell’Università del Campus BioMedico, Consolato dItalia a Dortmund in Germania, EXPO Milano2015,  Circolo del Ministero degli Affari Esteri, SUONAROMA Musei Capitolini,  Associazione Mozart Italia, Fazioli Pianoforti, CIDIM presso i Musei Vaticani, Nuova Consonanza, Istituto Italiano di Cultura di Parigi.

Nel 2012, ha curato un ciclo di trasmissioni radiofoniche dedicate alla figura del compositore Fausto Razzi, mandate in onda da Radio Vaticana.

Nel 2016, ha suonato con il flautista Roberto Fabbriciani presso lIstituto Italiano di Cultura di Parigi. Ha preso parte, in qualità di pianista, al ciclo televisivo Dentro la Musicamandato in onda da SKY Classica HD. Ha inciso un cd con il Neos Ensemble con musiche di Mendelssohn e Haydn. Con i Solisti Aquilani ha inciso il CD Faust in the Sky per letichetta Warner Classics. Nel 2019, ha curato, insieme con Giovanni D’Alò, il volume Giuseppe Scotese: scritti musicali, uno studio sul pianista Giuseppe Scotese per la casa editrice LIM di Lucca.

——–

Info:

Fondazione Campus Internazionale di Musica, Via Varsavia 31, 04100 Latina

tel. 0773 605551, cell. 329-7540544;  www.campusmusica.it, info@campusmusica.it 

Biglietto concerto: posto unico 10. Prenotazione obbligatoria chiamando il Campus Internazionale di Musica (tel. 0773 605551, cell. 329-7540544).

56° Festival Pontino di Musica (2020)

Latina, Sala Orazio Di Pietro – Circolo Cittadino Sante Palumbo

 

mercoledì 21 ottobre ore 19

Silvia DAugello pianoforte 

 

Johannes Brahms                   16 Valzer op.39

Robert Schumann                  Fantasia op.17 

LEAVE A REPLY