L’armonia talks

Rebecca Moccia mercoledì 11 novembre ore 19:30 in diretta streaming dalla pagina Facebook di Manifattura Tabacchi

0
195

Proseguono online gli appuntamenti con L’Armonia Talks, il ciclo di incontri d’arte aperti al pubblico, durante i quali i visiting artist de L’Armonia, III edizione delle Residenza d’Artista di Manifattura Tabacchi, condividono la propria esperienza e ricerca, offrendo così uno spazio di confronto per tutti, in dialogo con Sergio Risaliti, curatore del progetto. Introduce Paolo Parisi, in qualità di tutor.

Attraverso le dirette streaming sulla pagina Facebook di Manifattura Tabacchi, il pubblico potrà interagire online con artisti e curatori provenienti dal panorama dell’arte contemporanea italiana e internazionale. Video, installazioni, performance, arte pubblica: ciascun ospite porta in Manifattura Tabacchi il suo universo, attivando un confronto con gli artisti coinvolti nel processo di formazione e proiettati nel contesto artistico così come con il pubblico più ampio.

Il prossimo appuntamento è con Rebecca Moccia mercoledì 11 novembre, alle ore 19:30.

Rebecca Moccia nasce a Napoli nel 1992. Attualmente vive e lavora a Milano. Dopo essersi diplomata in Scultura all’Accademia di Belle Arti di Brera nel 2014, si laurea in Storia e Critica d’arte all’Università Statale di Milano. Dal 2012 partecipa a numerose mostre collettive tra le quali: L’intimità dell’immagine come luogo in comune (2012) a cura di Gianni Caravaggio a ViaFarini, DOCVA, Milano; Incontro nel 2013, a cura di Bernard Rudiger e Gianni Caravaggio al Réféctoire des Nonnes, ENSBA a Lione; Chaotic Passion (2015) a cura di Anna Lovecchio e CHAN, Museo di arte contemporanea di Villa Croce a Genova; Throwing Balls in the Air, Academiae Youth Art Biennale (2016) a cura di Christiane Rekade e Francesca Boenzi alla Fortezza di Bressanone / Franzenfeste; Io Sono Qui (2017) a cura di Lorenzo Bruni, MACRO Testaccio, Roma; More Than Words (2018) a cura di Daniela Ferrari a Mazzoleni, Londra; Il disegno politico italiano (2019) a cura di Aurora Fonda e Sandro Pignotti, galleria AplusA, Venezia. Il 2015 è l’anno della sua prima mostra personale Sempre più di questo, a cura di Lorenzo Bruni presso la galleria Massimodeluca di Mestre (VE), seguita da: Substantial con Ornaghi e Prestinari con il contributo di Ginevra Bria a The Open Box a Milano (2016); Cuore, a cura di Stefano Giuri presso Toast Project space a Firenze (2019); Catarifrangente a cura di Jessica Bianchera presso Spazio Cordis, Verona (2019); Da qui tutto bene a cura di Sergio Risaliti presso il Museo Novecento di Firenze (2019) e dal progetto Rest your Eyes (2019) a cura di Gaspare Luigi Marcone, Mazzoleni, Torino. Nel 2018 è tra gli artisti selezionati per partecipare al CSAV presso la Fondazione Antonio Ratti di Como; attualmente è artist fellow presso Castro projects, Roma. Parallelamente alla produzione artistica, Rebecca Moccia ha lavorato all’ ideazione di progetti artist-run come le tre edizioni, da 2015-2017 di Studi Festival a Milano e di FEA Lisboa durante ARCOlisboa 2018 -2019 oltre ad essere attivista nel gruppo AWI – Art Workers Italia.

L’Armonia Talks fa parte del programma pubblico di NAM – Not A Museum, il nuovo laboratorio formativo e di progettazione partecipata sul tema del dialogo interdisciplinare di Manifattura Tabacchi. Pensato per mettere in contatto la comunità di NAM con il pubblico esteso, si propone di nutrire l’ecosistema di idee, relazioni e competenze sviluppato dal progetto artistico.

www.manifatturatabacchi.com                                                                                  Instagram                                                                                                               Facebook                                                                                                                   YouTube                                                                                                                Spotify

NAM – Not A Museum

www.notamuseum.it/                                                                                              Instagram

Attraverso le dirette streaming sulla pagina Facebook di Manifattura Tabacchi, il pubblico potrà interagire online con artisti e curatori provenienti dal panorama dell’arte contemporanea italiana e internazionale. Video, installazioni, performance, arte pubblica: ciascun ospite porta in Manifattura Tabacchi il suo universo, attivando un confronto con gli artisti coinvolti nel processo di formazione e proiettati nel contesto artistico così come con il pubblico più ampio.

LEAVE A REPLY