Musica in scena

Nel mese di dicembre sul canale Youtube del Teatro Puccini di Firenze

0
288

Il Teatro Puccini presenta “Musica in scena”, un progetto multidisciplinare fra diverse forme di espressione artistica – musica e teatro – che si concretizza in attività di ospitalità e distribuzione di otto spettacoli il cui elemento caratterizzante è la contaminazione tra teatro e musica sia contemporanea che popolare.

La programmazione segue la tradizionale linea artistica del Puccini con interventi di ospiti storici del teatro quali Ascanio Celestini, Giobbe Covatta, David Riondino ma anche con due spettacoli della compagnia residente Catalyst, uno spettacolo di teatro canzone con Benedetta Manfriani e un omaggio di Giulio Casale a Giorgio Gaber, che proprio al Puccini tenne la sua ultima apparizione pubblica. Fa parte del progetto anche Storie di Firenze, spettacolo che nasce da un blog dove sono raccontate le storie straordinarie di gente comune che vive questa città, presentate da Daniela Morozzi con l’accompagnamento musicale di Stefano Cocco Cantini.

Gli spettacoli, cinque su otto, verranno messi in scena e registrati in teatro proprio per dare vita al nostro spazio che da marzo ha fermato la sua attività teatrale. I restanti tre spettacoli saranno registrazioni di performances appositamente realizzate per il Teatro Puccini da artisti che di consueto si esibiscono sul suo palco: Ascanio Celestini, Giobbe Covatta e Giulio Casale.

Gli spettacoli affrontano spesso temi di attualità in particolare il disagio creato dall’isolamento a cui ci ha costretti l’emergenza sanitaria; alcuni sono appositamente creati per il Teatro Puccini come “Triglie, principesse, tronisti e Alpini” di David Riondino ed “Il camminatore” di Ascanio Celestini.

Pur essendo convinti che il teatro vada vissuto dal vivo, con la presenza degli spettatori in sala, si cerca tuttavia con questo progetto di mantenere vivo il rapporto con il nostro pubblico, portando momenti di riflessione e di emozione direttamente in casa durante questo periodo di emergenza sanitaria.

La rassegna sarà trasmessa gratuitamente sul canale Youtube del Teatro Puccini nel mese di dicembre ogni martedì e venerdì. Gli spettacoli saranno disponibili in streaming alle ore 21.00 del giorno dell’evento e rimarranno online per tre giorni.

LEAVE A REPLY