Non è Francesca

Tosca incontra Francesca Fialdini, il 7 dicembre, ore 21, in diretta sulla pagina Facebook di Officina Pasolini

311

Non è FrancescaUna inedita Francesca Fialdini è quella che vedremo lunedì 7 alle 21:00 in live streaming su Facebook per il format di Officina Pasolini, il Laboratorio creativo di alta formazione e HUB culturale della Regione Lazio, #DirettaMente/ Officina Pasolini a casa tua. 

L’amatissimo volto della Rai, converserà con Tosca dal palco del Teatro Eduardo De Filippo. Un evento in diretta a porte chiuse, senza pubblico, durante il quale, tra racconti più leggeri e momenti di riflessione, la conduttrice e autrice, questa volta nei panni dellintervistata, ripercorrerà tra aneddoti e ricordi la propria carriera artistica, dalla radio alla televisione. 

Tra concerti, incontri e pillole teatrali la programmazione di dicembre prosegue fino a martedì 22. Ecco il calendario completo. 

Mercoledì 16 Enrico Deregibus intervista Dente, uno dei personaggi di spicco della canzone dautore dinizio secolo, quella nata nellalveo della musica indie e poi allargatasi sempre più. A partire dai primi album, Anice in bocca del 2006 e soprattutto Non c’è due senza te del 2007, ha conquistato un pubblico sempre più numeroso e affezionato, riuscendo a imporre il suo personalissimo linguaggio dai tratti essenziali e ricercati. Un artista capace di arrivare in profondità con semplicità ironia, che è giunto a febbraio 2020 al settimo album di inediti, Dente, un lavoro di trasformazione e rinascita, nel quale abbandona l’amata chitarra acustica per il pianoforte. 

Giovedì 17 una serata dedicata al teatro e al mestiere dellattore con Superficie Live Show condotta da Matteo Santilli. In live streaming sul palco di Officina Pasolini, sei attori, Angela Ciaburri, Matteo Quinzi, Giacomo Bottoni, Valentina Illuminati, Claudio Losavio, presentano una serie di spettacoli in pillole, piccoli testi con una durata tra i cinque e i dieci minuti, introdotti da una breve intervista per spiegare il progetto. 

Venerdì 18, nel primo appuntamento di La musica ai tempi del corona, Davide Dose e Riccardo Zianna, ideatori e conduttori di questo nuovo format a cadenza mensile, ospitano sul palco di Officina Pasolini alcuni cantautori della nuova scena musicale italiana come Giulia Ananìa, cantautrice romana e poliedrica provocatrice culturale che sin da piccola vive di musica e poesia, come nel recente libro l’Amore è un accollo, raccolta di poesie (quasi) romantiche con la prefazione di Carlo Verdone, MustRow, nome darte di Fabio Garzia che da pochissimo ha lanciato un nuovo album dal titolo Un volontario dal pubblico, Micol Touadi, cantante dal vasto repertorio, cresciuta a Sabaudia da madre italiana e padre congolese, specializzata in canto jazz e con un valido bagaglio di esperienze artistiche e riconoscimenti. Un salotto con ospiti fissi e ben distanziati, per raccontare il presente di musicisti di diversa estrazione e riflettere, tra scambi di opinioni, approfondimenti e momenti di musica live, del momento storico che la musica sta attraversando. 

Lunedì 21 Pino Marino è il protagonista del ConversaConcerto a porte chiuse condotto da Elisabetta Malantrucco. Sarà l’occasione per presentare il suo recentissimo lavoro in studio, Tilt, un album che celebra il ventennale discografico del cantautore romano mettendo in musica “tilt” di varia natura: epocali, sociali, interpersonali e culturali. Dal palco di Officina Pasolini, oltre a raccontare la sua esperienza musicale e la genesi dellalbum, Pino Marino regalerà al pubblico in collegamento streaming alcune interpretazioni dei nuovi brani, tra cui non mancherà Roma bella, canzone scritta per Tosca, ospite della serata. 

Martedì 22 Minuscolo spazio vocale, il gruppo misto a cappella, troppo piccolo per essere un coro e troppo grande per essere solo un gruppo vocale, presenterà sul palco il suo repertorio coinvolgente e decisamente variegato che spazia dai cori di musica popolare al gospel, dalla musica barocca al canto jazz. Sei uomini e sei donne, sei voci e sei microfoni, nessuno strumento, per interpretare capolavori del rinascimento e composizioni contemporanee, passando dal sacro al profano, dal colto al pop, da Johann Sebastian Bach a Freddie Mercury.  

#DirettaMente/ Officina Pasolini a casa tua è una finestra digitale con inediti appuntamenti settimanali, che lHub culturale di Officina Pasolini aveva già aperto sul canale Instagram con il titolo InstaHub durante il lockdown primaverile e che ora, oltre agli incontri in diretta a distanza, si arricchisce di alcuni appuntamenti in live streaming a porte chiuse, senza pubblico, dal teatro Eduardo De Filippo’.

———

Programma Dicembre  

lunedì 7 dicembre ore 21:00 live dal Teatro Eduardo De Filippo

Tosca incontra Francesca Fialdini – Non è Francesca

~

mercoledì 16 dicembre ore 21:00 live su Facebook

Enrico Deregibus incontra Dente

~

giovedì 17 dicembre ore 21:00 live dal Teatro Eduardo De Filippo

SUPERFICIE LIVE SHOW – Attori sul palco, a portata di video

con Angela Ciaburri, Matteo Quinzi, Giacomo Bottoni, Valentina Illuminati, Claudio Losavio

presenta Matteo Santilli

~

venerdì 18 dicembre ore 21:00 live dal Teatro Eduardo De Filippo

La musica ai tempi del corona

guest Giulia Ananìa

con Fabio Garzia (MustRow) e Micol Touadi

presentano Davide Dose e Riccardo Zianna

~

lunedì 21 dicembre ore 21:00 live dal Teatro Eduardo De Filippo

Pino Marino ConversaConcerto

con Tosca

presenta Elisabetta Malantrucco

~

martedì 22 dicembre ore 21:00 live dal Teatro Eduardo De Filippo

Minuscolo spazio vocale in concerto

con Serenella CasilliOlivia Calò soprani | Caterina SansonettiGiulia Marinelli mezzosoprani

Mariagiulia FocarelliChiara Meschini contralti | Daniele D’AlbertiPietro Meschini tenori

Mauro CiarnielloMarco Proietti baritoni | Enrico DedolaDavid Ravignani bassi
direttore Dodo Versino

———-

Per collegarsi a DirettaMente/ OfficinaPasolini a casa tua FB: @officinapasolini

Programmazione in continuo aggiornamento. Per aggiornamenti www.officinapasolini.it 

Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini Supervisore Tosca