Officina Pasolini: ecco gli appuntamenti dal 16 al 22 dicembre

In diretta sulla pagina Facebook di Officina Pasolini

284
Foto di Ilaria Magliocchetti Lombi

Prosegue la programmazione di dicembre di Officina Pasolini, il Laboratorio creativo di alta formazione e HUB culturale della Regione Lazio, in streaming alle 21:00 sulla propria pagina Facebook per il format #DirettaMente/ Officina Pasolini a casa tua.

Mercoledì 16 Enrico Deregibus intervista Dente, uno dei personaggi di spicco della canzone dautore dinizio secolo, quella nata nellalveo della musica indie e poi allargatasi sempre più. A partire dai primi album, Anice in bocca del 2006 e soprattutto Non c’è due senza te del 2007, ha conquistato un pubblico sempre più numeroso e affezionato, riuscendo a imporre il suo personalissimo linguaggio dai tratti essenziali e ricercati. Un artista capace di arrivare in profondità con semplicità ironia, che è giunto a febbraio 2020 al settimo album di inediti, Dente, un lavoro di trasformazione e rinascita, nel quale abbandona l’amata chitarra acustica per il pianoforte. 

Giovedì 17 una serata, la prima di un format dedicato al teatro e al mestiere dellattore, con Superficie Live Show condotta da Matteo Santilli. In live streaming sul palco di Officina Pasolini, sei attori, Angela Ciaburri, Matteo Quinzi, Giacomo Bottoni, Valentina Illuminati, Claudio Losavio, presentano una serie di spettacoli in pillole, frammenti di testi con una durata tra i cinque e i sei minuti, introdotti da piccole interviste in video per spiegare il progetto. Le performance in quanto brevi vogliono da un lato accendere i riflettori sugli artisti e sulla loro arte e dallaltro creare un contenuto che può stuzzicare un pubblico non proprio appassionato di recitazione e che da casa può interagire con gli artisti sul palco rivolgendogli alcune domande. Superficie live show – spiega Matteo Santilli, anche ideatore del progetto – è la serata live del progetto Superficie che parla del mestiere dellattore facendo un focus su tutti quei professionisti che lavorano indipendentemente dallessere una star. Cioè tutta quella fascia di attrici e attori che fanno questo lavoro da tempo, che hanno lavorato anche in progetti importanti, ma semplicemente non sono ancora considerati dei “nomi”, così come possono esserlo le grandi star del mondo dello spettacolo italiano. La superficieper lappunto, sotto le stelle, ma sopra il sommerso. E aggiunge: Mai come adesso è importante dare unidentità alle realtà che viviamo e la superficie del mondo dello spettacolo c’è, esiste, è grandissima e incredibilmente piena di grandi attrici e attori. Abbiamo iniziato a parlare di loro tramite alcune interviste e ora grazie a Officina Pasolini e alla Regione Lazio possiamo vederli anche recitare in una serata completamente dedicata a loro. Per questo primo appuntamento sono stati selezionati dei pezzi che permettono di mantenere uno stile teatrale senza però dimenticare le telecamere che riprenderanno il tutto. Ci saranno sia estratti di opere importanti e famose, come le Prénom di Matthieu Delaporte e Alexandre de La Patellière, sia pezzi di autori contemporanei, come il romano Simone Giacinti che firma Cattivo cristiano, uno sfogo di un giovane padre di famiglia alle prese con la dipendenza da tabacco, e La Roma non deve vincere lo scudetto, racconto del rapporto tra un padre un figlio e lo sport. Altri testi ancora sono scritti direttamente dagli attori, come nel caso di Claudio Losavio che salirà sul palco con un estratto del suo spettacolo Ailaichit. 

Venerdì 18, nel primo appuntamento di La musica ai tempi del corona, Davide Dose e Riccardo Zianna, ideatori e conduttori di questo nuovo format a cadenza mensile, ospitano sul palco di Officina Pasolini alcuni cantautori della nuova scena musicale italiana. Guest della serata, Giulia Ananìa, cantautrice romana e poliedrica provocatrice culturale che sin da piccola vive di musica e poesia, come nel recente libro l’Amore è un accollo, raccolta di poesie (quasi) romantiche con la prefazione di Carlo Verdone. Altri ospiti: MustRow, nome darte di Fabio Garzia che da pochissimo ha lanciato un nuovo album dal titolo Un volontario dal pubblico, e Micol Touadi, cantante dal vasto repertorio, cresciuta a Sabaudia da madre italiana e padre congolese, specializzata in canto jazz e con un valido bagaglio di esperienze artistiche e riconoscimenti. Un salotto con ospiti fissi e ben distanziati, per raccontare il presente di musicisti di diversa estrazione e riflettere, tra scambi di opinioni, approfondimenti e momenti di musica live, del momento storico che la musica sta attraversando. 

Domenica 20 sarà disponibile online dalle 21:00 lintervista di Tosca a Francesca Fialdini prevista lo scorso 7 dicembre. Dal palco del Teatro Eduardo De Filippo, senza pubblico, la conduttrice e autrice Rai, racconta tra aneddoti e ricordi la propria carriera artistica, dalla radio alla televisione. 

#DirettaMente/ Officina Pasolini a casa tua è una finestra digitale con inediti appuntamenti settimanali, che lHub culturale di Officina Pasolini aveva già aperto sul canale Instagram con il titolo InstaHub durante il lockdown primaverile e che ora, oltre agli incontri in diretta a distanza, si arricchisce di alcuni appuntamenti in live streaming a porte chiuse, senza pubblico, dal teatro Eduardo De Filippo’.

——–

Programma Dicembre 

mercoledì 16 dicembre ore 21:00 live su Facebook

Enrico Deregibus incontra Dente

~

giovedì 17 dicembre ore 21:00 live dal Teatro Eduardo De Filippo

SUPERFICIE LIVE SHOW – Attori sul palco, a portata di video

con Angela Ciaburri, Matteo Quinzi, Giacomo Bottoni, Valentina Illuminati, Claudio Losavio

presenta Matteo Santilli

~

venerdì 18 dicembre ore 21:00 live dal Teatro Eduardo De Filippo

La musica ai tempi del corona

guest Giulia Ananìa

e con Fabio Garzia (MustRow) e Micol Touadi

presentano Davide Dose e Riccardo Zianna

~

domenica 20 dicembre ore 21:00 live dal Teatro Eduardo De Filippo (recupero)

Tosca incontra Francesca Fialdini – Non è Francesca

~

lunedì 21 dicembre ore 21:00 live dal Teatro Eduardo De Filippo

Pino Marino ConversaConcerto

con Tosca

presenta Elisabetta Malantrucco

~

martedì 22 dicembre ore 21:00 live dal Teatro Eduardo De Filippo

Minuscolo spazio vocale in concerto

con Serenella CasilliOlivia Calò soprani | Caterina SansonettiGiulia Marinelli mezzosoprani

Mariagiulia FocarelliChiara Meschini contralti | Daniele D’AlbertiPietro Meschini tenori

Mauro CiarnielloMarco Proietti baritoni | Enrico DedolaDavid Ravignani bassi
direttore Dodo Versino

 

Per collegarsi a DirettaMente/ OfficinaPasolini a casa tua FB: @officinapasolini

Programmazione in continuo aggiornamento. Per aggiornamenti www.officinapasolini.it

 

Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini Supervisore Tosca