Teatro dell’Opera di Roma: musica dal 25 dicembre al 12 gennaio

Orchestra e Coro dell’Opera di Roma in streaming, il 31 dicembre alle 11 live con il Maestro Abbado

0
339
Teatro dell’Opera di Roma
Foto di Yasuko Kageyama

Gli appuntamenti trasmessi dal Teatro Costanzi grazie allo streaming e live-streaming gratuito proseguono durante le feste. Il programma di “Teatro Digitale” si arricchisce di nuovi concerti con cui la Fondazione Capitolina potrà raggiungere il pubblico a casa dal 25 dicembre, con il Concerto di Natale, fino al 12 gennaio. Il Coro e lOrchestra dellOpera di Roma, e i talenti diFabbricaYoung Artist Program, saranno protagonisti di quattro nuovi concerti sul canale You Tube ufficiale del Teatro. Tre saranno trasmessi in streaming e diretti dal maestro Roberto Gabbiani: Antonio Vivaldiil 25 dicembre alle ore 11.00, “Schubertiade” il 5 gennaio alle ore 19.00, Vi piace Brahms?il 12 gennaio alle ore 19.00. Completa il calendario levento in live-streaming del 31 dicembre alle ore 11.00: il Concerto di Capodanno “Pëtr Il’ič Čajkovskij” affidato alla bacchetta del maestro Roberto Abbado. 

Venerdì 25 dicembre alle ore 11.00 verrà trasmesso in streaming il Concerto di Natale Antonio Vivaldi. Il maestro Roberto Gabbiani guiderà Coro e Orchestra dellOpera di Roma in un programma che si aprirà con il Credo RV 591 per coro a quattro voci miste, archi e basso continuo, per proseguire con il Magnificat RV 610 per soli, coro a quattro voci miste e orchestra, e che si concluderà con il Gloria RV 589 per soli, coro a quattro voci miste e orchestra. 

Giovedì 31 dicembre alle ore 11.00 il Concerto di Capodanno “Pëtr Il’ič Čajkovskij” verrà trasmesso in live-streaming con la direzione del maestro Roberto Abbado, particolarmente atteso dal pubblico capitolino. Il direttore milanese, infatti, avrebbe dovuto condurre lo scorso maggio Lusia Miller di Verdi, opera del cartellone 2019/20 annullata dopo linizio della pandemia. Sotto la bacchetta del maestro Abbado lOrchestra dellOpera di Roma sarà interprete della musica di Čajkovskij. Il programma prevede Polonaise dallopera Evgenij Onegin, Romeo e Giulietta Ouverture-fantasia e Lo schiaccianoci, «suite» dal balletto. 

Il primo concerto nel nuovo anno verrà trasmesso in streaming martedì 5 gennaio alle ore 19.00. Il Coro del Teatro dellOpera di Roma sarà diretto dal maestro Roberto Gabbiani in “Schubertiade”, accompagnato al pianoforte dal maestro Marco Forgione. Verranno eseguite An die Sonne D 439, Ständchen D 920, Gebet op. 139, Der 23. Psalm “Gott ist mein Hirt” D 706, Mirjam’s Siegesgesang D 942, Deutsche Tänze op. 33, bearbeitet von Gottfried Jarmer. Solisti del Coro Marika Spadafino (soprano), Emanuela Luchetti (contralto), Maurizio Scavone (tenore), Alessandro Fabbri (basso); dal progetto FabbricaYoung Artist Program Angela Schisano (mezzosoprano) e Agnieszka Jadwiga Grochala (soprano). 

Martedì 12 gennaio 2021 alle 19.00 verrà trasmesso in streaming l’ultimo concerto del periodo delle festività, Vi piace Brahms?. Ancora una volta il maestro Roberto Gabbiani, dopo il successo dei precedenti concerti al Costanzi e alla Nuvola, guiderà il Coro del Teatro dellOpera di Roma in un programma dedicato al compositore tedesco. Verranno eseguite Liebeslieder Walzer, op. 52 per coro e pianoforte a quattro mani, Sechs Quartette, op. 112 per coro e pianoforte a quattro mani, e Neue Liebeslieder, op. 65 per soli, coro e pianoforte a quattro mani. Al pianoforte i maestri Enrica Ruggiero e Marco Forgione. 

Per assistere agli spettacoli in streaming, basta collegarsi al canale You Tube ufficiale del Teatro dellOpera. Per chi volesse contribuire con un biglietto virtuale’ può fare una donazione alla Fondazione. È infatti ripresa la campagna di fundraising, lanciata ad aprile 2020, I love Roma Opera aperta: tutti gli amanti dellopera e del balletto possono sostenere il Teatro dellOpera a superare questo difficile momento. È possibile donare direttamente sul sito ufficiale del Teatro e godere delle agevolazioni fiscali ART BONUS”: https://www.operaroma.it/news/i-love-roma-opera-aperta/ . 

Il programma fa parte del palinsesto di Roma Capitale Romarama. 

Per informazioni: operaroma.it

LEAVE A REPLY