Theater game online: “OZz” e “Tombola!”

11 e 18 dicembre

0
621
Foto di Mario Lanini
Continua online la rassegna P.Arte da Noi organizzata dalla compagnia Officine Papage, attiva tra Toscana e Liguria.
Venerdì 11 dicembre alle 21.15 game teatrale in diretta streaming sulla piattaforma https://www.ilsonar.it/ (ingresso gratuito) con lo spettacolo “OZz“, primo esperimento di opera digitale della compagnia toscana KanterStrasse. Un progetto multimediale in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo che unisce in sé teatro, cinema e illustrazione animata. Tanti linguaggi per provare a raccontare uno dei classici dell’infanzia tra i più importanti della letteratura americana: Il meraviglioso mago di Oz di Lyman Frank Baum. Quello che sarà presentato al pubblico non è uno spettacolo teatrale tradizionale ma un progetto di ricerca articolato, che unisce in sé tecniche e linguaggi tipici del teatro, del cinema, dei videogame e dei libri-game. “OZz” è un percorso interattivo dove lo spettatore può incidere sulla storia e sul suo finale, dove può decidere cosa approfondire e cosa no, dove può scegliere cosa fare o cosa vedere. E proprio come nelle scelte che facciamo tutti i giorni, tutto ciò avrà delle conseguenze: in alcuni casi si potranno conoscere meglio alcuni personaggi, oppure si potrà sbirciare dietro le quinte per scoprire alcuni dettagli della messa in scena, quindi decidere se essere curiosi o ligi e fedeli alla trama originale.
Venerdì 18 dicembre appuntamento con la tombola: il gioco da tavolo simbolo delle festività arriva nella rassegna online di Officine Papage per contaminarsi con il teatro e rendere la “posta in gioco” davvero sorprendente. Tra tradizione e innovazione una serata da passare insieme al gruppo Teatro Clandestino e ad altri ospiti, all’insegna del puro divertimento e dei sani pensieri. 
Gli eventi online di P.Arte da Noi – realizzati quest’autunno anche grazie al sostegno di Comune di Pomarance, Comune di Castelnuovo Val di Cecina, Comune di Monterotondo Marittimo, Cosvig, Enel Green Power – stanno registrando una grande partecipazione da parte del pubblico di tutta Italia.  “Un risultato importante – dice il regista e direttore artistico Marco Pasquinucci – che ci mostra il desiderio degli spettatori di esserci, anche se non dal vivo, per stare insieme ma anche per scoprire come l’arte e il teatro inventano nuove possibilità in questo tempo difficile, in cui i palcoscenici sono ancora chiusi”.   
L’organizzazione comunicherà sui propri canali social (FB Officine Papage; Teatro dei Coraggiosi, Teatro del Ciliegio) e sul proprio sito le semplici modalità di partecipazione all’evento “OZz”.
Per informazioni su come collegarsi a www.ilsonar.it​, prenotazioni e assistenza tecnica:
Tel. 3342698007
prenotazioni@officinepapage.it.
www.officinepapage.it

LEAVE A REPLY