Tiepolo. Venezia, Milano, l’Europa

Sul sito delle Gallerie d'Italia di Intesa Sanpaolo un tour virtuale della mostra

383

Le Gallerie d’Italia di Milano riaprono virtualmente le porte del museo grazie a un 3D virtual tour, realizzato in collaborazione con Skira, che consente di vivere online l’esposizione “Tiepolo. Venezia, Milano, l’Europa”, chiusa pochi giorni dopo l’inaugurazione in ottemperanza alle misure di contrasto e contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Dal sito di Gallerie d’Italia è ora possibile visitare virtualmente la mostra e soffermarsi su tutte le opere presenti nel percorso espositivo.

La visita interattiva è arricchita da alcuni video di approfondimento su un nucleo selezionato di opere e integrata da un’innovativa esperienza audio immersiva grazie alla quale, attraverso la voce di Giandomenico Tiepolo, si possono scoprire la vita e le più significative opere in mostra del genio settecentesco.  

Il virtual tour è disponibile al link: https://www.gallerieditalia.com/virtual-tour/tiepolo/

———-

LA MOSTRA

L’esposizione, aperta al pubblico il 30 ottobre e in programma alle Gallerie d’Italia a Milano fino al 21 marzo 2021, presenta circa settanta opere tra quelle di Tiepolo e di importanti artisti suoi contemporanei.

Il percorso espositivo, pensato dai curatori Fernando Mazzocca e Alessandro Morandotti, si compone di otto sezioni che ripercorrono la vicenda artistica del maestro veneziano seguendone l’affermazione internazionale, dagli esordi a Venezia, attraverso l’esperienza a Milano, sino alle grandi committenze presso le corti europee di Germania e Spagna. In allestimento si incontrano capolavori straordinari tra cui le giovanili mitologie delle Gallerie dell’Accademia di Venezia, i grandi cicli di tele per i palazzi veneziani, una serie di opere realizzate a Milano, restaurate per l’occasione, normalmente poco o per nulla accessibili al pubblico, quali gli affreschi della basilica di Sant’Ambrogio e quello eseguito per Palazzo Gallarati Scotti.

Alcuni disegni e un meraviglioso bozzetto proveniente dal Kimbell Art Museum di Fort Worth (Stati Uniti) mostrano le fasi preparatorie dell’affresco per la Galleria al piano nobile di Palazzo Clerici.

Le produzioni tedesche sono esemplificate dal bozzetto per una sala della Residenza di Würzburg proveniente da Stoccarda e dal Banchetto di Antonio e Cleopatra, qui documentato nella variante della National Gallery di Londra.

Gli anni della Germania e della Spagna sono gli anni della stretta collaborazione tra Tiepolo e i figli, particolarmente con Giandomenico: la mostra si chiude emblematicamente su un confronto tra padre e figlio, con il San Francesco d’Assisi riceve le stimmate di Tiepolo senior, dal Museo del Prado, e Abramo e i tre angeli di Giandomenico, dalle Gallerie dell’Accademia di Venezia.

Visita virtuale della mostra al link: https://www.gallerieditalia.com/virtual-tour/tiepolo/

Materiali per la stampa e immagini della mostra al link https://bit.ly/2EhnTxr

——— 

INFORMAZIONI UTILI

Mostra Tiepolo. Venezia, Milano, l’Europa

Milano, Gallerie d’Italia – Piazza Scala, Piazza della Scala 6, Milano

30 ottobre 2020 – 21 marzo 2021