IUC: appuntamento con “Fleurs”

L'11 marzo "Giochi d’acqua a Villa d’Este" di Liszt, con la pianista Silvia D’Augello

0
152

Fleurs, ciclo divulgativo appositamente pensato per lo streaming dallIstituzione Universitaria dei Concerti, conclude, giovedì 11 marzo, la sua serie di fortunati appuntamenti con Giochi dacqua a Villa dEste di Liszt, famoso brano introdotto e suonato dalla giovane pianista Silvia DAugello.

L’elegantissimo brano Les jeux d’eaux à la Villa dEste (Giochi dacqua a Villa D’Este) di Franz Liszt, fa parte del Terzo Anno degli Années de pèlerinage insieme ad altre due composizioni ispirate ai paesaggi di Villa dEste a Tivoli (Aux cyprès de la Villa d’Este I e II).

Si tratta racconta Silvia DAugello – di un affresco sonoro che riproduce i suoni delle fontane, delle grotte e dei ninfei che adornano la villa. Le acque zampillano, scorrono e nascondono anche un simbolismo religioso caro a Liszt ed esplicitato da una citazione del Vangelo di Giovanni inserita nello spartito in corrispondenza di un moto di intensa liricità. Dunque non solo mero descrittivismo ma una dichiarata volontà di rappresentare lacqua come simbolo di vita, di purificazione, di gioia eterna.

Un esperimento riuscitissimo – non nasconde la sua soddisfazione il direttore artistico Giovanni D’Alò – In appena cinque settimane Fleurs ha fatto registrare più di 15mila visualizzazioni sui nostri canali Facebook e Youtube. Tutto ha funzionato bene, la bravura della pianista, la chiarezza del linguaggio, la scelta dei brani, la durata giusta dei video. Abbiamo adattato la formula della lezione concerto ai tempi dei social, senza il rischio di annoiare con durate lunghe. Il pubblico non vuole sentirsi a lezione, vuole solo ascoltare buona musica e lo streaming, se ben fatto, è un’ottima risorsa. Non condivido i timori di chi sostiene che lo streaming possa influenzare negativamente il modo di fruire la musica, è semplicemente una possibilità in più. Sono convinto che appena si tornerà alla normalità le sale da concerto saranno ancor più affollate di prima.

Laureata in Letteratura Musica e Spettacolo e in Musicologia alla Sapienza, Silvia DAugello si è perfezionata presso lAccademia Musicafelixdi Prato con Alessandra Ammara e Roberto Prosseda, risultando vincitrice di concorsi nazionali e internazionali e segnalandosi come una delle interpreti più interessanti della nuova generazione.

——–

Fleurs

pianoforte Silvia DAugello

6° e ultimo appuntamento giovedì 11 marzo ore 18 Giochi dacqua a Villa dEste di Liszt

in streaming:

www.youtube.com/user/iucsapienza2011

https://it-it.facebook.com/Istituzione.Universitaria.dei.Concerti/

www.concertiiuc.it

———

Informazioni per il pubblico:

www.concertiiuc.it, tel. 06 3610051-2

LEAVE A REPLY