Un attore italiano nel regno di Shakespeare: Fabrizio Matteini

Sabato 20 marzo sui profili Spotify e YouTube del Teatro de LiNUTILE

0
478

Basta la Gorgiera, il podcast del Teatro de LiNUTILE scritto e diretto da Marianna Filipuzzi e Matteo Lo Schiavo sabato 20 marzo si sposta oltremanica per scoprire quali sono le principali somiglianze e differenze tra il mondo del teatro italiano e quello inglese.

Fabrizio Matteini ospite a Basta La Gorgiera

Cicerone d’eccezione in questo viaggio sarà Fabrizio Matteini, docente di teatro e attore teatrale, cinematografico e televisivo che, forte di una consolidata carriera italiana e internazionale, nel 2016 ha deciso di trasferirsi a Londra per proseguire da lì il suo viaggio nel mondo del palcoscenico.

Un’occasione per scoprire, insieme alle intervistatrici Marta Cazzin e Marta Tridello, cosa significhi per un attore recitare in una lingua che non sia quella madre, come funziona il sistema teatro, dalla formazione dell’attore, ai provini e alla costruzione della messinscena attraverso la devising techniques, una tecnica molto usata in cui alla costruzione di uno spettacolo partecipano tutti, attori compresi. Non mancherà l’occasione per capire come il teatro inglese e i suoi protagonisti stanno vivendo questo difficile periodo di pandemia.

Fabrizio Matteini, una carriera tra l’Italia e l’Inghilterra

Diplomato alla scuola del Teatro Stabile di Genova nel 1998 Fabrizio Matteini ha lavorato in teatro, cinema e televisione. Ha recitato in USA, Spagna, Francia, Belgio e Gran Bretagna. Come attore è stato diretto da P. Greenaway, S. Mimica, S. Cookson, M. Sciaccaluga, V. Binasco, J. L. Martinelli, A. Liberovici, E. De Capitani, F. Bruni, R. Carpentieri, E. Bowe, L. Sicignano, D. Michieletto, A. L. Messeri, A. Taddei, F. Montecchi, P. Antonio Simioni, G. Scaramuzzino, M. Avogadro, D. Ardini, J. Ferrini, S. Baldacci, M. Meshulam, M. Conti, K. Pipino.

Laureato all’Università di Genova in Drammaturgia Antica con 110 e lode. Ha vinto il premio Hystrio alla vocazione nel 2004. In cinema ha lavorato con G. Ferrara, Peter Greenaway, F. Sergentini, Ben Sombogaart, A. Genovesi, Joanna Hogg. È nel cast della nuova serie TV Medici: Masters of Florence, regia di S. Mimica. Dal 2013 al 2016 è stato direttore artistico del Festival di Valle Christi a Rapallo. Dal 2016 vive a Londra dove lavora anche come docente di teatro. Ha debuttato come attore a Londra il 31 agosto 2016 nello spettacolo Tarantella di Elisabeth Bowe. Dal 2016 è membro di EUACT. Nel 2017 è nel cast de La Strada dal film di Fellini per la regia di Sally Cookson, in tour nei principali teatri in UK e poi a Londra West End. È nel cast del nuovo film The Souvenir diretto da Joanna Hogg e prodotto da Martin Scorsese. Nel 2018 ha debuttato nel cast Afghanistan- Il grande Gioco diretto da Bruni e De Capitani.

Basta la Gorgiera, un nuova modalità di presenza sul web

Il podcast Basta la Gorgiera si inserisce in una più ampia serie di iniziative portate avanti dal Teatro de LiNUTILE nel mondo digitale che ha portato il Teatro ad esplorare nuove modalità di presenza sul web, sperimentando nuovi orizzonti per tenere unita la sua comunità di studenti, attori e spettatori e contemporaneamente nuovi pubblici. Le puntate del podcast escono su Spotify e su YouTube ogni 20 del mese.

Link Social
https://open.spotify.com/user/jdofuiov4rjfrd4nbh8y2mjya
https://www.youtube.com/c/TeatrodeLiNUTILEPadova

LEAVE A REPLY