25 aprile: Salone Internazionale del Libro di Torino

457

Il Salone Internazionale del Libro di Torino celebra la giornata del 25 aprile, con i suoi valori di libertà, uguaglianza e giustizia, attraverso saggi, romanzi e libri per ragazzi che raccontano e riflettono sulla Resistenza.

In occasione della Festa della Liberazione, da ieri, venerdì 23 aprile, sul sito www.salonelibro.it una bibliografia online, ragionata e motivata, proporrà ai lettori un’ampia rosa di titoli dedicati alla Liberazione e alla lotta contro il nazifascismo. Un modo per rendere omaggio a donne e uomini, giovanissimi e adulti, che agirono con coraggio e amore per la libertà e contribuirono a liberare l’Italia dall’occupazione fascista e nazista, dando inizio a una nuova fase nella storia del Paese, che vide i suoi momenti fondanti nel referendum istituzionale del 2 giugno 1946 – che dichiarò la fine della monarchia – e nella Costituzione della Repubblica italiana del 27 dicembre 1947, che garantisce tuttora le libertà civili.

Sono una sessantina i titoli selezionati, tra saggi, romanzi, graphic novel e libri per ragazzi. Ciascuna proposta sarà accompagnata dalle motivazioni degli editori, affinché i lettori possano facilmente orientarsi nella scelta del libro che reputerà più adatto.

La proposta dei consigli di lettura sul tema della Resistenza si inserisce nell’iniziativa delle bibliografie tematiche online, inaugurata dal Salone Internazionale del Libro di Torino in occasione dell’appuntamento digitale Vita Nova a dicembre 2020 (con i suggerimenti di libri legati alle tematiche sviluppate dagli incontri online) e proseguita con i titoli selezionati in occasione del Giorno della memoria a gennaio 2021, con I libri dell’amore proposti per San Valentino, con i volumi scelti per riflettere sulla Giornata internazionale dei diritti della donna a marzo 2021 e con il percorso bibliografico sulla Giornata dell’acqua ad aprile. Le bibliografie tematiche sono sempre disponibili online su www.salonelibro.it.