Aspettando La città dei lettori

Dall'11 giugno al 13 luglio, a Firenze, cinque incontri con gli autori nel segno delle donne

0
291

A Firenze arriva Aspettando La città dei lettori in programma dall’11 giugno al 13 luglio con un’edizione quasi tutta al femminile. 

Annalisa Menin, Laura Imai Messina, Antonio Fusco, Luisa Cuini, Donatella Diamanti, Siena Santoni e Lisa Ginzburg sono i protagonisti del ciclo di appuntamenti di avvicinamento alla quarta edizione del Festival La città dei lettori a Firenze.

L’iniziativa è ideata e organizzata dall’Associazione Wimbledon APS, in collaborazione con la Fondazione CR Firenze, l’Accademia di Belle Arti di Firenze, le Biblioteche Comunali Fiorentine e le Serre Torrigiani.

Gli appuntamenti, tutti in programma alle ore 18:00, si snodano fra le Serre Torrigiani (Via Gusciana, 21), l’Accademia di Belle Arti (Via Ricasoli, 66) e la Biblioteca delle Oblate (Via dell’Oriuolo, 24) e offrono l’occasione speciale per dialogare direttamente con gli autori. 

Si parte venerdì 11 giugno con Annalisa Menin e Il traghettatore (Giunti Editore), storia di una rinascita, divertente e romantica. Con l’autrice, alle Serre Torrigiani, sarà presente Geraldina Fiechter. 

Martedì 29 giugno è la volta di Laura Imai Messina con Le vite nascoste dei colori (Einaudi): la scrittrice propone la sua visione sul Giappone con un libro che ha come tema centrale la potenza dell’amore tra due figure indimenticabili e opposte. Laura Imai Messina, all’Accademia di Belle Arti di Firenze, sarà accompagnata da Laura Montanari. 

Si prosegue martedì 6 luglio con Antonio Fusco e Quando volevamo fermare il mondo (Giunti), storia d’amicizia tradita e d’amore in cui due protagonisti maschili si ritrovano ai lati opposti di una barricata. Sullo sfondo i fatti drammatici di quel luglio 2001 raccontati da chi li ha vissuti in prima persona. All’appuntamento, alle Serre Torrigiani, insieme all’autore ci sarà Simone Innocenti. 

Mercoledì 7 luglio, alla Biblioteca delle Oblate, si terrà l’incontro con Luisa Cuini, Donatella Diamanti e Siena Santoni e altre autrici di Amiche Nemiche (Giunti), una raccolta nata dalla penna di un gruppo di donne, con la quale venticinque amiche scrittrici declinano uno dei temi più appassionanti della letteratura, l’amicizia, in racconti che ne esplorano tutte le sfumature. 

Si chiude martedì 13 luglio con Lisa Ginzburg e la sua narrazione dal titolo Cara pace (Ponte alle Grazie), candidata al Premio Strega 2021. Un romanzo familiare, la storia di due sorelle, tra adolescenza e necessità di curarsi dai legami e gli affetti. All’Accademia delle Belle Arti a presentare il volume sarà presente Chiara Dino.

Gli incontri sono stati pensati e organizzati per consentirne la fruizione in piena sicurezza sanitaria. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito (fino a esaurimento posti e senza prenotazione) e sarà garantito il rispetto delle misure anti Covid. 

La capienza massima per ogni evento sarà regolata secondo le norme di sicurezza sanitaria in vigore e nel rispetto della salute di tutti i partecipanti. In caso di massima capienza l’ingresso verrà chiuso per mantenere la sicurezza degli ambienti d’incontro.

Il pubblico dovrà attenersi scrupolosamente alle indicazioni degli organizzatori: all’ingresso verranno chieste le generalità e un numero di telefono (che sarà tenuto in archivio dall’Associazione Wimbledon APS per quindici giorni e usato unicamente per materia di sicurezza sanitaria); qualora le norme vigenti non indichino diversamente, durante la permanenza agli eventi si dovrà indossare la mascherina e mantenere la distanza dagli altri ospiti.

Per rimanere aggiornati su tutte le novità e gli appuntamenti: www.lacittadeilettori.it

Su FB: La Città dei Lettori

Su IG: @lacittadeilettori #lacittadeilettori

Calendario degli appuntamenti di Aspettando La città dei lettori 

– inizio incontri: ore 18

Venerdì 11 giugno

Serre Torrigiani – Via Gusciana, 21

Il traghettatore di Annalisa Menin (Giunti Editore)

con l’autrice sarà presente Geraldina Fiechter

Martedì 29 giugno

Accademia di Belle Arti di Firenze – Via Ricasoli, 66

Le vite nascoste dei colori di Laura Imai Messina (Einaudi)

con l’autrice ci sarà Laura Montanari

Martedì 6 luglio

Serre Torrigiani – Via Gusciana, 21

Quando volevamo fermare il mondo di Antonio Fusco (Giunti)

con l’autore ci sarà Simone Innocenti

Mercoledì 7 luglio

Biblioteca delle Oblate – Via dell’Oriuolo, 24

Amiche Nemiche (Giunti)

saranno presenti Luisa Cuini, Donatella Diamanti e Siena Santoni e altre autrici della pubblicazione.

Martedì 13 luglio

Accademia di Belle Arti di Firenze – Via Ricasoli, 66

Cara pace di Lisa Ginzburg (Ponte alle Grazie)

con l’autrice sarà presente Chiara Dino

LEAVE A REPLY