Sold out e applausi a scena aperta per AVA Live 2021 al Teatro Accademico

0
306

Una scaletta di oltre venticinque brani per oltre due ore di concerto. È stata veramente una grande festa della musica quella che si è svolta sabato 26 giugno all’Arena del Teatro Accademico di Castelfranco Veneto (TV) in occasione della nona edizione del Concerto AVA Live 2021, il tradizionale appuntamento estivo di Art Voice Academy.

Oltre 100 voci sul palco

Le oltre cento voci degli allievi del Centro di Alta Formazione per lo Spettacolo, accompagnate dall’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana diretta dal Maestro Diego Basso, si sono alternate sul palco per l’evento di chiusura dell’Anno Accademico e per festeggiare insieme al pubblico la rinascita della musica dal vivo.

Molto soddisfatto il Maestro Diego Basso che, nel ringraziare il Sindaco di Castelfranco Veneto Stefano Marcon e il Consigliere regionale Nazzareno Gerolimetto, venuti a portare il saluto delle Istituzioni, ci ha tenuto a ringraziare tutti gli allievi, i docenti dell’Accademia e i tecnici che hanno reso possibile non solo l’evento ma anche la riuscita dell’Anno Accademico stesso.

La soddisfazione del Maestro Diego Basso

«Per tutti loro, così come per noi, è stato un anno complesso ma nonostante le giuste restrizioni dovute al permanere della pandemia abbiamo comunque garantito la didattica in modo da garantire loro la preparazione artistica professionale che da sempre offriamo. Se noi ci abbiamo messo l’organizzazione e la formazione, sono però soprattutto loro a meritare il nostro applauso più grande»

I brani in scaletta.. dal musical al pop-rock

L’apertura e la chiusura dello spettacolo è stata affidata a “Rinascerà Rinascerai”, brano composto da Roby Facchinetti con testo di Stefano D’Orazio, tema portante dell’edizione di quest’anno quale inno di rinascita e di speranza, sentimenti attraverso i quali gli allievi si sono impegnati nello studio durante tutto quest’anno di formazione.

Molteplici gli omaggi al musical e alla musica da film. Da “Season of Love” del musical “Rent” a “Heal Me” da “A star is born” passando per “I know the truth”, da “Aida” di Elton John, un medley dal film “Mary Poppins” per arrivare alla toccante “Stand Up” dal film “Harriet”. Non poteva mancare un omaggio al maestro Ennio Morricone con l’esecuzione di “Nella Fantasia”, sul tema di Gabriel’s Oboe dal film “Mission”.

Ben rappresentato anche il pop internazionale con brani di successo quali “Signed, Sealed, Delivered I’m Yours” di Stevie Wonder, “Don’t Talk Me Down”, “Greatest love of all” di Whitney Houston, “Ain’t Nobody”, “Fix You” dei Coldplay e “Price Tag” di Jessie J. Senza tralasciare i classici: “Sway” di Dean Martin e “Hold on, I’m coming” di Sam and Dave.

Per concludere con una scatenata versione orchestrale di “Proud Mary” di John Fogerty che ha lasciato poi spazio alla consegna dei diplomi dell’Anno Accademico 2021.

Prime volte e omaggi sul palco

Il concerto è stata occasione anche per vedersi esibire per la prima volta le Golden Bliss, gruppo corale nato quest’anno all’interno di Art Voice Academy, sotto la direzione di Claudia Feronato.

Inoltre, è stato ricordato il cantautore e chitarrista Goran Kuzminac con una toccante esecuzione di “Stella del Nord” da parte del cantante Roberto Ceron.

I prossimi appuntamenti

Molti sono gli appuntamenti annunciati per questa estate, che vedranno coinvolta Art Voice Academy. Il concerto Ava Live 2021 verrà portato nel corso dell’estate a Stienta (RO) il 24 luglio e a Carbonera (TV) il 25 agosto. La Ritmico Sinfonica Young Orchestra, inoltre, si esibirà il prossimo 20 luglio all’Arena di Verona in occasione dello spettacolo dedicato ai 50 anni di carriera di Jerry Calà.

Il prossimo appuntamento sotto le mura del Castello, inoltre, sarà venerdì 27 agosto con la seconda edizione di “Tra terra e cielo” che vedrà protagonista insieme all’Orchestra e ai cori diretti dal Maestro Diego Basso, il cantante e compositore Roby Facchinetti. Il concerto, intitolato “Roby Facchinetti Symphony”, li vedrà impegnati nell’esecuzione dei brani composti da Facchinetti nel corso della sua carriera, in una inedita versione orchestrale.

Il concerto AVA Live 2021 è realizzato da Art Voice Academy, in collaborazione con il Comune di Castelfranco Veneto, con il patrocinio della Regione del Veneto e i soci sostenitori dell’Accademia: Steelco, Graficart, Mar-Auto, Bluergo, Ponte, Dotto Trains, Mox, Duegi Srl, Coorti Romane Srl. Produzione AVA Sound Live Music

Per informazioni
www.artvoiceeacademy.it

Previous articleEstate Fiorentina 2021
Next articleBuon anno, ragazzi
Laureato in filosofia all’Università degli Studi di Padova, collaboro con lo Studio Pierrepi dal 2009. Appassionato comunicazione digitale, ho concentrato la mia attività nelle Digital PR, nei rapporti con le testate e gli influencer digitali, seguendo corsi ad hoc. Dal 2010 sono consulente di media & public relation per la Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari di Padova, per il Circolo Tralaltro Arcigay Padova e la Società Dante Alighieri sezione di Padova. Dal 2011 sono responsabile dell’ufficio stampa della manifestazione “Padova Pride Village” alla Fiera di Padova. Attualmente sto inoltre collaborando con il Teatro de LiNUTILE di Padova e il Padova Pride.

LEAVE A REPLY