I prossimi due incontri a “La Terrazza di San Casciano dei Bagni”

Si parlerà di sport e futuro in piazza della Repubblica sabato 10 e domenica 11 luglio

296

A La Terrazza di San Casciano dei Bagni, dopo il successo dell’incontro inaugurale con Czaba della Zorza e Maurizio Marinella, gli ospiti di questo fine settimana saranno due figure di spicco nel panorama internazionale: sabato 10 luglio, alle ore 21.30 l’attrice Cristiana Capotondi incontrerà lo skipper di Luna Rossa Max Sirena. L’attrice romana, ma Sancascianese di adozione, oltre ad essere una grande sportiva e amante del mare, è portavoce e volto della difesa del mare insieme a ‘One Ocean Foundation’. I due parleranno della tutela dell’ambiente marino e di quanto è importante la consapevolezza da parte di tutti dello stato di salute dei nostri mari. Max Sirena ci ha fatto sognare, piangere, gioire e risvegliare l’amore per il tricolore sportivo, portando l’Italia nell’Olimpo della vela. Ci racconterà la fatica, il sudore e la determinazione del team che ha fatto la storia nella finale contro New Zealand nell’America’s Cup 2021. Lo skipper riminese ha partecipato sette volte all’America’s Cup. Di queste ha vinto la 33esima edizione con BMW Oracle Racing nel ruolo di responsabile dell’albero alare e la 35esima con Emirates Team New Zealand nell’edizione di Bermuda nel 2017. Max è stato skipper dell’Extreme 40 Luna Rossa e vincitore del campionato Extreme Sailing Series nel 2011. Con il team Luna Rossa ha partecipato alle sfide del 2000, vincendo la Louis Vuitton Cup, e del 2003 e 2007 nel ruolo di aiuto prodiere. È diventato quindi Skipper e Team Director di Luna Rossa nella campagna per la 34esima America’s Cup, tenutasi a San Francisco nel 2013. Nell’edizione di quest’anno, sempre nel ruolo di Skipper e Team Director, è stato alla guida del team Luna Rossa Prada Pirelli vincendo la PRADA Cup e potendo quindi sfidare il defender nella 36esima America’s Cup presented by PRADA, disputata ad Auckland. E quando si parla di mare, il riferimento all’ambiente è necessario, mai come adesso il tema della sostenibilità e della salvaguardia dei mari è una sfida che coinvolge l’intera umanità, per questo Luna Rossa collabora con One Ocean Foundation e The Woolmark Company per un progetto di sostenibilità ambientale del team, volto anche a sensibilizzare la responsabilità di ciascun individuo.
Domenica 11 luglio, alle ore 18.30 parlerà il professor Romano Prodi con Dario di Vico, editorialista del Corriere della Sera. Sarà un incontro dove si dialogherà sul futuro dell’Italia. Prodi, economista, accademico, fondatore e leader de L’Ulivo, due volte Presidente del Consiglio e già Presidente della Commissione Europea, risponderà alle domande di De Vico su temi quali il lavoro e i futuri assetti economici e sociali. Tema dell’incontro è “Economia e Lavoro dopo la pandemia”. Sarà interessante ascoltare il punto di vista del professor Prodi su come due anni di pandemia abbiano cambiato le sorti del mondo. Un’analisi attenta su quelle che saranno le conseguenze e le opportunità per il futuro del nostro Paese e dei nostri giovani. Prodi, ormai da anni, è una delle figure più importanti della nostra storia repubblicana e punto di riferimento per l’intera classe politica Europea.

Prenotazioni: info@laterrazzaincontri.com