L’Amazzonia non è più verde

Il 7 e 8 luglio, ore 21, al Teatro No’hma, Milano

0
264

spettacolo di musica e parole

compagnia EquiVoci Musicali

e

mostra fotografica

I colori e i suoni dell’Amazzonia

con la collaborazione di Amazônia Onlus

————

Lo Spazio Teatro No’hma chiude la stagione 2020/2021 intitolata Il Tempo. Lo Spazio. L’Umanità con uno spettacolo-evento dedicato a un luogo che appartiene a tutti noi, un luogo che è dell’umanità stessa: l’Amazzonia, il polmone della Terra.

Sono particolarmente lieta di avere in cartellone lo spettacolo intitolato L’Amazzonia non è più verde della compagnia EquiVoci Musicali – spiega Livia Pomodoro – e della collaborazione con il Centro missionario Pime e con l’associazione no profit Amazônia Onlus, impegnata nella lotta contro la deforestazione e il sostegno alle comunità indigene”.

Per questa occasione il Teatro No’hma si farà “verde” anzi “più verde”: adotterà i suoni e i rumori della foresta, rivelerà il volto e le atmosfere di questo territorio grazie alla mostra I colori e i suoni dell’Amazzonia – realizzata in collaborazione con Amazônia Onlus (www.amazoniabr.org) e che raccoglie le immagini dei migliori reporter del mondo – e porterà il pubblico in un viaggio fatto di parole e musica, testimonianze e speranze.

La mostra allestita nel giardino del Teatro No’hma è a ingresso gratuito, come tutti gli eventi in programma in via Orcagna 2, e può essere visitata prima dello spettacolo.

La più grande foresta al mondo, oggi è minacciata da un vero e proprio ecocidio e allo stesso tempo dal genocidio dei suoi popoli. La battaglia a difesa degli ecosistemi dell’umanità e della vita stessa – spiega Livia Pomodoro – passa anche per il palcoscenico”.

Prenotazione obbligatoria per la visione in presenza. In diretta streaming su www.nohma.org senza obbligo di registrazione.

——–

L’Amazzonia non è più verde

drammaturgia e narrazione: Andrea Zaniboni

attrice: Elda Olivieri

mezzosoprano: Rachel O’ Brien

fisarmonica: Nadio Marenco

clarinetto: Adalberto Ferrari

percussioni e canto: Kal dos Santos

supporto audio e video: Francesco Pederzani

compagnia: EquiVoci Musicali

produzione: Centro Pime Milano ed EquiVoci Musicali

materiale audio e video fornito da: Amazônia Onlus

I fotografi in mostra:

Andrea Frazzetta

Barry Cawston

Emiliano Mancuso

Luca Locatelli

Roberto Isotti

LEAVE A REPLY