“Don Giovanni” apre il Festival Amedeo Bassi

Sabato 7 agosto 2021, Piazza Machiavelli (Montespertoli, Firenze)

249

Un nobile cavaliere con una passione sfrenata per le donne: pur di conquistarle, ricorre a qualsiasi mezzo, compreso l’inganno e la menzogna…
Opera lirica di Wolfgang Amadeus Mozart, “Don Giovanni“, apre l’edizione 2021 del Festival Amedeo Bassi, sabato 7 agosto (ore 21,30), in piazza Machiavelli, a Montespertoli (Firenze).

In scena l’Orchestra da Camera Fiorentina e la Compagnia d’Opera Italiana di Firenze, direttore Damiano Tognetti, regia di Franz Moser: un cast d’eccezione comprendente, tra gli altri, il basso Alberto Bianchi Lanzoni nel ruolo di Don Giovanni, il baritono Franco Rossi (Leporello), i soprani Anna Delfino (Donna Anna) e Veronica Senserini (Donna Elvira).
La serata si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, ricordiamo che si accede solo con Green Pass. Ingresso 15 intero e 10 euro ridotto. È consigliato l’acquisto dei biglietti in prevendita, online su www.ticketone.it e nei punti Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita). E’ possibile prenotare i biglietti all’Ufficio Turistico di Montespertoli (anche chiamando il numero 0571 600255).

Il festival continua domenica 8 agosto, sempre in piazza Machiavelli a Montespertoli con un omaggio al tenore Enrico Caruso, di cui quest’anno ricorrono i cento anni dalla morte. Serata a cura dell’Orchestra e della Corale “Amedeo Bassi”, sul palco due formazioni nate in seno all’Accademia Musicale “Amedeo Bassi” con Massimo Annibali, direttore dell’Accademia Musicale con la scuola di musica della Nuova Filarmonica “Amedeo Bassi”, con sede a Montegufoni. Biglietto 10 euro. Ingresso gratuito per chi ha partecipato il 5 agosto scorso all’evento in ricordo di Caruso a Lastra a Signa (mostrando all’ingresso il biglietto).

Ultimo appuntamento martedì 10 agosto con Calici di Stelle: cena con degustazioni tipiche e coinvolgimento di alcune aziende agricole del territorio. Il menù previsto è al costo fisso di 15 euro a persona e saranno presenti le seguenti aziende di Montespertoli: Tenuta di Morzano, La Ripa Verde, Colli Fiorentini e Gualandi. Musiche dal vivo insieme ai Deluxe Ocean. La prenotazione per la serata di Calici di Stelle è a cura della Pro Loco di Montespertoli chiamando il numero 3391770715.

In ricordo del grande tenore montespertolese Amedeo Bassi, il festival è organizzato dal Comune di Montespertoli, direzione artistica di Giuseppe Lanzetta. Con il patrocinio di Città Metropolitana di Firenze e Unione dei Comuni Circondario dell’Empolese Valdelsa. Con il contributo di Toscana Energia. In collaborazione con Comune di Lastra a Signa, Museo Enrico Caruso, Nuova Filarmonica Amedeo Bassi di Montespertoli, Orchestra da Camera Fiorentina.