In scena “Così vicino al fondo” di Camille Davin, la storia di un esilio tra cronaca e fiaba

Stasera 14 ottobre “La scena delle donne” fa tappa a Trieste: in collaborazione con “S/paesati”

128

Domani 14 ottobre fa tappa a TriesteLa scena delle donne”, il festival internazionale in Friuli Venezia Giulia giunto alla XVII edizione per la direzione artistica di Bruna Braidotti, organizzato dalla Compagnia di Arti e Mestieri e realizzato con il contributo del MiC, il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e della Fondazione Friuli. Grazie alla collaborazione con il festival S/paesati, sul palco del Teatrino Franca e Franco Basaglia (via Weiss 13) alle 20.45 va in scena “Si près des profondeurs – Così vicino al fondo“, scritto dalla drammaturga Camille Davin, una co-produzione internazionale Compagnia di Arti e Mestieri e Compagnie ia di Parigi che narra una storia tra fiaba e cronaca. Lo spettacolo è stato selezionato al ‘Women Playwright International di Santiago del Cile 2018’. A interpretarlo sono Paolo Mutti, Arianna Addonizio, Filippo Fossa, diretti da Bruna Braidotti.

Un ex marinaio della marina mercantile si rifiuta di imbarcarsi nuovamente e allo stesso tempo non accetta di rimanere a terra, in un mondo che sta crollando e che gli sta sfuggendo di mano. Si rifugia da solo in riva al mare, in questo spazio indefinito all’incrocio tra due mondi, per tentare di ritrovare se stesso attraverso i suoi ricordi. Sulla spiaggia incontra un ragazzo “arenato”, arrivato dalla Siria. Come il marinaio, è in cerca del suo posto nel mondo. Tutti e due incontrano una dea del mare che promette loro la salvezza, come ambasciatrice di un’altra vita possibile. Lo spettacolo culminerà in un mondo fatto di barche portatrici di speranze in grado di condurre i migranti verso i propri cari lasciati indietro.

Così vicino al fondo” affronta il tema dell’esilio, della migrazione sotto un aspetto più metaforico rispetto a quello proposto dai media e lascia all’immaginazione il diritto di concedersi risposte magiche.

 

giovedì 14 ottobre  

Teatrino Franca e Franco Basaglia, Trieste | ore 20.45

spettacolo

SI PRÈS DES PROFONDEURS – COSÌ VICINO AL FONDO

di Camille Davin
regia Bruna Braidotti

con Paolo Mutti, Arianna Addonizio, Filippo Fossa

produzione Compagnia di Arti e Mestieri – Compagnie ia (Parigi)


selezione mondiale al Women Playwright International di Santiago del Cile 2018

 

 

Info contatti e biglietteria

  1. 0434 40115; +39 340 0718557

info@compagniadiartiemestieri.it; www.scenadelledonne.it/biglietteria