Maratona Dune Jodorowsky/Villeneuve storia di un film rivoluzionario

Mercoledì 13 ottobre allo Spazio Alfieri dalle ore 19.30 tutto su “Dune”, dall'adattamento incompiuto di  Alejandro Jodorowsky al remake di  Denis Villeneuve

137

 

Quattro ore di proiezione allo Spazio Alfieri nella maratona speciale su Dune: dalle pagine di Frank Herbert, romanzo cult fantascientifico degli anni 60, la prima proiezione alle 19.30 è dedicata alla storia del tentativo incompiuto di Alejandro Jodorowsky. Nel 1975 il regista geniale e visionario, dopo il successo di El Topo e La montagna sacra, aveva l’ambizioso progetto di realizzare un film rivoluzionario, in grado di cambiare la mentalità delle giovani generazioni partendo dal romanzo Dune. Per fare questo Jodorowsky aveva coinvolto un team incredibile che comprendeva i designer H.R. Giger, Moebius e Chris Foss, oltre all’esperto di effetti speciali Dan O’Bannon, le musiche dei Pink Floyd e attori come David Carradine, Mick Jagger, Salvador Dalì e Orson Welles. Nel film Jodorowsky’s Dune,del 2013, il regista Frank Pavich racconta la storia di questo straordinario adattamento cinematografico rimasto incompiuto. Tra le due proiezioni è previsto un aperitivo incluso nel biglietto per la maratona. A seguire alle ore 21.30 – nella versione originale con sottotitoli in italiano – il nuovo Dune di Denis Villeneuve, il remake del maestro del genere sci-fi (Arrival e Blade Runner 2049), con un cast stellare per una trasposizione già proposta nel 1984 da David Lynch, per riproporre al cinema il classico della fantascienza anni 60.

Denis Villeneuve non si limita a rileggere Frank Herbert, ma con il proprio sguardo autoriale ricalca filologicamente quelle pagine per creare un universo immersivo, arricchito di associazioni dirette con il nostro presente.
Dune narra la storia di Paul Atreides, un giovane brillante e talentuoso, nato con un grande destino che va ben oltre la sua comprensione, che dovrà viaggiare verso il pianeta più pericoloso dell’universo per assicurare un futuro alla sua famiglia e alla sua gente. Mentre forze maligne si fronteggiano in un conflitto per assicurarsi il controllo esclusivo della più preziosa risorsa esistente sul pianeta – una materia prima capace di sbloccare il più grande potenziale dell’umanità – solo coloro che vinceranno le proprie paure riusciranno a sopravvivere.

Mercoledì 13 ottobre

Ore 19.30

JODOROWSKY’S DUNE
di Frank Pavich
con Alejandro Jodorowsky, Michel Seydoux, H.R. Giger, Chris Foss, Brontis Jodorowsky
genere: documentario – durata: 90 minuti – produzione: Usa 2013

ore 21.30
DUNE

versione originale con sottotitoli in italiano di Denis Villeneuve
con Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Oscar Isaac, Josh Brolin, Stellan Skarsgård
genere: avventura, fantascienza – durata: 155 minuti – produzione: Usa 2021

Ingresso: 2 film + aperitivo € 15.00 – singola proiezione intero € 8,00 – ridotto € 6,00 – ridotto studenti under 18 € 5,00