Giuseppina Torre

Si esibirà il 9 dicembre al Teatro Ponchielli di Cremona

98
TRA I PROTAGONISTI DI
“80VogliaDiMina”
per celebrare una delle più grandi figure della musica italiana
 La pianista e compositrice GIUSEPPINA TORRE si esibirà il 9 dicembre alle ore 21.00 al Teatro Ponchielli di CREMONA tra i protagonisti di “80VogliaDiMina“, per celebrare una delle più grandi figure della musica italiana.

 Giuseppina Torre omaggerà Mina eseguendo Mi sei scoppiato dentro il cuore“, tra classici più romantici dell’artista, uscito nel 1966, arrangiato per l’occasione in una speciale versione in acustico solo piano.

 «Mina è un’icona della musica italiana, la sua voce e la sua musica non hanno età. Sempre attuale nonostante lo scorrere del tempo e le mode passeggere – afferma Giuseppina Torre – Per me è un grandissimo onore poter suonare un suo brano al pianoforte. Ho scelto di celebrarla interpretando “Mi sei scoppiato dentro il cuore”, un brano stupendo e altamente poetico che vorrei vivere intensamente, e far vivere, attraverso la magia e la dolcezza delle note di uno strumento per me importante come il pianoforte, in grado di far viaggiare il cuore senza l’uso delle parole».

Insieme a Giuseppina Torre, sul palco tantissimi altri ospiti ripercorreranno il ricchissimo e sfaccettato repertorio di Mina, come Erica Boschiero, Roberta Giallo, Giua, Giulia Mei, Giada Mercandelli, Susanna Parigi e Greta Zuccoli. Special guest della serata Nek, gli Audio 2 e Frankie hi-nrg mc.

Gli artisti saranno accompagnati dai musicisti Davide Tagliapietra (chitarre elettriche ed acustiche), Manuel Boni (chitarre elettriche ed acustiche), Linda Pinelli (basso), Andrea Polidori (batteria), Riccardo Sasso (pianoforte e tastiere) e dall’ensamble dell’Orchestra Filarmonica Italiana diretta dal Maestro Cesare Carretta, composto da 4 primi violini, 4 secondi violini, 2 viole e 2 violoncelli.

 80VogliaDiMina” è un evento che nasce per celebrare la più grande voce italiana di sempre, fonte di ispirazione di artisti italiani e internazionali. La consulenza artistica è affidata a Ester Paglia. Il giornalista e scrittore Andrea Pedrinelli coordinerà il team di autori, mentre gli arrangiamenti e la supervisione musicale è del Maestro Loris Ceroni, pluripremiato musicista di trentennale esperienza.

 

I biglietti della serata sono acquistabili presso il botteghino del Teatro Ponchielli (dal lunedì al venerdi 10.00 – 18.00, sabato e domenica 10.00 – 13.00; info: 0372 022001/02) e su VivaTicket al seguente link: www.vivaticket.com/it/biglietto/80voglia-di-mina/169404.

L’ ultimo album di Giuseppina Torre, LIFE BOOK“, pubblicato da Decca Records e distribuito da Universal Music Italia, è disponibile in tutti i negozi, in digital download e sulle piattaforme streaming (https://udsc.lnk.to/CNP8Ab8S).

Prodotto da Giuseppina Torre e Davide Ferrario, missato e masterizzato da Pino “Pinaxa” Pischetola e registrato presso Griffa & Figli e Frigo Studio,l’album “Life Book” racchiude 10 composizioni inedite, con musiche composte ed eseguite da Giuseppina Torre, che raccontano le suggestioni, i pensieri e il vissuto dell’artista negli ultimi anni, come un vero e proprio “racconto di vita” in musica: “Rosa tra le rose“, “La promessa“, “Gocce di veleno“, “Dove sei“, “The golden cage“, “Siempre y para siempre“, “Mentre tu dormi“, “My miracle of love“, “Un mare di mani“, “Never look back“.

Di quest’ultimo brano il video, girato da Umberto Romagnoli con la direzione artistica di Stefano Salvati nella meravigliosa cornice delle valli di Comacchio (Ferrara), è visibile al seguente link: www.youtube.com/watch?v=0C7wa6XFSPU.

 Giuseppina Torre si è contraddistinta negli anni con la sua musica conquistando anche il pubblico americano. Una carriera che ha le sue origini a Vittoria, provincia di Ragusa, dove Giuseppina Torre è nata, cresciuta e ha intrapreso gli studi musicali. Negli Stati Uniti si è aggiudicata numerosi premi: Los Angeles Music Awards (“International Artist of the Year” e “International Solo Performer of the Year“), Akademia Awards di Los Angeles (“Ambiental/Instrumental“) e 5th I.M.E.A. Awards 2018.

Ha tenuto concerti in Italia e all’estero, suonando anche per Papa Francesco in occasione del Concerto dell’Epifania andato in onda su Rai 1 (2014) e in Vaticano presso la Casina di Pio IV – Pontificia Accademia delle Scienze alla presenza del Cardinale Lorenzo Baldisseri (2017). Opening act del concerto deIl Volo all’Arena di Verona (24 settembre 2019) e protagonista delle ultime edizioni di Piano City Napoli (2020), Piano City Milano (2021) e Piano City Palermo (2021). Ha all’attivo 2 album: “Il Silenzio Delle Stelle(Sony Music Italia, 2015) e “Life Book” (Universal Music Italia, 2019). È autrice delle musiche del docu-film “Papa Francesco – La mia Idea di Arte” (Walkman Records, 2018), distribuito in tutto il mondo in versione cofanetto contenente il CD con la soundtrack e il DVD del documentario, un viaggio attraverso la galleria ideale del Pontefice tratto dall’omonimo libro scritto da Papa Francesco (a cura della giornalista e scrittrice Tiziana Lupi).

Il 3 maggio 2021 a Giuseppina Torre è stata conferita dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, su segnalazione della Prefettura di Ragusa, l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine “Al Merito Della Repubblica Italiana

www.giuseppinatorre.itwww.facebook.com/giuseppinatorreofficialwww.instagram.com/giuseppinatorre-www.youtube.com/channel/UCMebhVgEP7iDIJfwfow3dEQhttps://open.spotify.com/artist/5Ux5VfZ1eCsC6ecINCRHuA?si=gZ82X113QimiTq7bICePog