“Il Vagabondo delle stelle” di e con Francesco Pennacchia

Mercoledì 17 novembre al Centrale Preneste Teatro

363

All’interno del progetto ‘Puro Teatro’ a cura del Teatro Rebis, mercoledì 17 novembre alle ore 21.00, al Centrale Preneste Teatro, andrà in scena, in anteprima nazionale, lo spettacolo ‘Il Vagabondo delle stelle’, di e con Francesco Pennacchia, una produzione del Teatro Caverna di Bergamo.

Lo spettacolo è un’esplorazione del romanzo “The Star Rover” di Jack London, della sua forma frammentaria tale da farlo definire ‘un sistema di racconti’, una riflessione dell’autore statunitense intorno al mondo carcerario, alla capacità di ‘viaggiare’ del protagonista rinchiuso in cella di isolamento, portato in scena dalla magnetica e poliedrica maestria attoriale di Francesco Pennacchia, uno dei più eccelsi protagonisti della scena contemporanea, che negli anni ha stretto collaborazioni con Claudio Morganti, Alfonso Santagata, Vetrano e Randisi, Roberto Latini, Rita Frongia, Alessandro Serra e Milena Costanzo, solo per citarne alcuni.

Dalla nota di regia: “…Da bambino eri una coscienza e un’identità in mutamento, che si andavano formando. E che nel formarsi imparavano a… dimenticare. Hai dimenticato molto eppure continueranno ad apparirti visioni confuse di altri tempi, di altri luoghi su cui si soffermò il tuo sguardo di bambino e che oggi ti sembrano sogni. Ma forse erano segni, non sogni, segni… da dove venivano?”

Il progetto ‘Puro Teatro’, per la direzione artistica di Angela Antonini e Andrea Fazzini, è promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso Pubblico Contemporaneamente Roma 2020 – 2021 2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

L’ingresso sarà gratuito, fino ad esaurimento posti e nel rispetto delle norme anticovid.

Si consiglia la prenotazione via mail all’indirizzo rassegnapuroteatro@gmail.com, o via telefono al 3404666795.

Il programma completo della manifestazione è visibile sulle pagine Facebook ‘Puro Teatro Rassegna’ e ‘Teatro Rebis’.