Nulla di certo  di Vito Parisi

201
 
«Io sono la tua risposta, Settimio. E tu sei la mia.
Siamo inevitabili tutti e due. Se tu perdi, perdo io.
E se perdo io, tu sarai stato perfettamente inutile,
come un ingranaggio che serve soltanto a muovere
se stesso senza produrre alcun risultato»

 Settimio Speciale detto “il Cane”, vedovo, è commissario di polizia in un piccolo centro di provincia. Ottimo conoscitore della natura umana, trascorre il tempo a destreggiarsi tra delinquenti più o meno comuni, strambi personaggi e i potenti del luogo. Alla fine di ogni giornata però, invece di tornare subito nella sua casa vuota, vaga tra i vicoli del borgo antico, nella segreta speranza che qualcuno dei suoi nemici decida di farlo fuori. Fino alla sera in cui, in uno slargo che non ha mai visto, incontra un misterioso figuro col volto nascosto da una nuvola di fumo. Costui gli offre uno strano patto: in cambio di un indefinito “atto di disobbedienza”, avrà la possibilità di rivedere la moglie defunta. La surreale richiesta sembra legata a una torbida vicenda che vede coinvolti alcuni dei personaggi più influenti della zona, dei quadri rubati, un orfanotrofio femminile e la visione di tre bambine che piangono

BIOGRAFIA. Vito Parisi nasce a Bitonto, dove immagina di vivere, nel 1956. Per quarantadue anni usa il mestiere di elettricista (dal livello più basso fino a quello manageriale) per realizzare il suo progetto più importante: crescere quattro figli. Nel frattempo legge una marea di libri e scrive nei ritagli di tempo. Esordisce con Libero di Scrivere Edizioni, per cui pubblica La guerra dei castori e dei salmoni (2001), scritto a quattro mani con Alessandro Cinelli e adottato come libro di narrativa in diversi licei della provincia di Cosenza, e alcuni racconti inseriti in varie antologie. Nel 2019 e nel 2020 pubblica i romanzi Cafè du Reviens (Fucine Editoriali) e Novanta giorni (Gli Elefanti Edizioni)

LA CASA EDITRICE. Les Flâneurs Edizioni nasce nel 2015 grazie a un gruppo di giovani amanti della Letteratura. Il termine francese “flâneur” fa riferimento a una figura prettamente primo novecentesca d’intellettuale che, armato di bombetta e bastone da passeggio, vaga senza meta per le vie della sua città discutendo di letteratura e filosofia. Oggi come allora, la casa editrice si pone come obiettivo la diffusione della cultura letteraria in ogni sua forma, dalla narrativa alla poesia fino alla saggistica, con indipendenza di pensiero e occhio attento alla qualità. Les Flâneurs Edizioni intende seguire l’autore in tutti i passaggi della pubblicazione: dall’editing alla promozione. Les Flâneurs Edizioni è contro l’editoria a pagamento.

 

Genere: Narrativa
Collana: Maigret
Pagine: 154
Prezzo: € 14,00
Codice Ean: 9791254510308  
Data di uscita: 29/11/2021

 Contatti Autore:

https://www.facebook.com/vito.parisi.3998

https://www.instagram.com/parisi_vito/

Link di vendita

https://www.lesflaneursedizioni.it/product/nulla-di-certo/