Prima notte “metamorfosi”:Parasite

Giovedì 4 novembre 2021, Teatro Oscar ,Milano

269

 

PRIMA NOTTE “METAMORFOSI”
ore 18.30 Legge Giovanni Franzoni
Luca Doninelli intervista Sergio Givone
Ingresso gratuito

La grande letteratura (da Sofocle a Manzoni a Camus) tratta il tema della peste come metafora di un male che toglie all’uomo, prima di ucciderne il corpo, ogni forma di personalità.

Il male minaccia innanzitutto l’io, i suoi tratti distintivi.

In questa prima notte ci faremo accompagnare prima da Manzoni, con l’aiuto di un grande filosofo, Sergio Givone, che ha dedicato al tema un grande saggio, “Metafisica della peste”; poi da un film che prosegue questa riflessione, “Parasite”, con l’introduzione di p. Guido Bertagna s.j.

Ore 20.30 Parasite

Guida alla visione di Guido Bertagna
Ingresso 10 €
 
Data di uscita: 07 novembre 2019
Genere: Drammatico
Anno: 2019
Regia: Bong Joon Ho
Attori: Hye-jin JangKang-ho SongLee Sun-kyunCho Yeo-JeongChoi Woo-sikPark So-dam

Paese: Corea del Sud

Durata: 132 min

Distribuzione: Academy Two

Sceneggiatura: Bong Joon HoJin Won Han

Fotografia: Hong Kyung-pyo

Musiche:Jaeil Jung

Produzione:Barunson E&A, CJ E&M Film Financing & Investment Entertainment & Comics, CJ Entertainment, Frontier Works Comic

TRAMA PARASITE

Parasite, film diretto da Joon-ho Bong, è un dramma che racconta la storia della famiglia Kim, formata dal padre Ki-taek (Kang-ho Song), un uomo privo di stimoli, una madre, Chung-sook (Hye-jin Jang), senza alcuna ambizione e due figli, la 25enne Ki-jung (So-dam Park) e il minore, Ki-woo (Woo-sik Choi). Vivono in uno squallido appartamento, sito nel seminterrato di un palazzo, e sono molto legati tra loro, ma senza un soldo in tasca né un lavoro né una speranza per un futuro roseo. A Ki-woo viene la perversa idea di falsificare il suo diploma e la sua identità per reinventarsi come tutor e impartire lezioni a Yeon-kyuo (Yeo-jeong Jo), la figlia adolescente dei Park. Quest’ultimi sono una ricca famiglia, che, al contrario dei Kim, vivono in una grande villa, grazie ai guadagni del patriarca, dirigente di un’azienda informatica.
Ki-woo insegna principalmente inglese alla ragazza a un ottimo prezzo, cosa che genera entusiasmo e speranza nei suoi parenti. Il ragazzo, notando come alla figlia minore dei Park piaccia disegnare, ha la subdola idea di inventare che sua sorella Ki-jung è un’insegnante d’arte, permettendo anche a lei di infiltrarsi nella loro vita. Le due famiglie non sanno, però, che questo incontro è solo l’inizio di una storia strana, che porterà i Kim a introdursi sempre più nella routine dei Park, come un parassita fa con un organismo estraneo.

PREMI E RICONOSCIMENTI

Oscar – 2020

Premio miglior film

Premio miglior film in lingua straniera

Premio miglior regista a Bong Joon Ho

Premio migliore sceneggiatura originale a Bong Joon Ho, Han Jin Won

Candidatura miglior montaggio a Yang Jinmo

Candidatura migliore scenografia

Golden Globe – 2020

Premio miglior film straniero

Candidatura miglior regista a Bong Joon Ho

Candidatura migliore sceneggiatura a Bong Joon Ho

Festival di Cannes – 2019

Premio Palma d’Oro

 

 

INFORMAZIONI

deSidera Teatro Oscar

Via Lattanzio 58/A, Milano

www.oscar-desidera.it

BIGLIETTERIA

biglietteria@oscar-desidera.it

Biglietto unico 10 euro

Abbonamento stagione 150 euro

Abbonamento prima parte 60 euro

Abbonamento trilogia 30 euro

BIGLIETTERIA ONLINE: Vivaticket.it 

BIGLIETTERIA DEL TEATRO: apre da 1 ora prima l’inizio dello spettacolo