Synesthesia

Il 24 novembre al Teatro Marconi di Roma

283
“Ricordare con il cuore – Sentire con la pancia – Parlare con i gesti 
Mangiare con gli occhi – Toccare con la mente – Danzare con l’anima”

 

Il 24 novembre approda al Teatro Marconi di Roma, l’emozionante balletto SYNESTHESIA con le coreografie originali di Giuliana Maglia che ne cura anche la regia, con i danzatori Maura Armento, Laura Di Biagio, Matteo Gentiluomo, Giuliana Maglia e con la partecipazione di Federica Pinna.

Il termine sinestesia deriva dal greco Syn, ‘insieme‘, e Aisthànestai, ‘percepire‘, e il suo significato alla lettera è ‘percepire insieme, sentire insieme’. Infatti la parola sinestesia serve proprio ad indicare un’esperienza di percezione simultanea a livello sensoriale, una commistione di sensazioni generata dall’osservazione della realtà che può comportare confusione, gioia, piacere, paura nel soggetto che la prova. La sinestesia è anche una figura retorica molto utilizzata nella poesia, nella pittura, nell’arte in generale e spesso in maniera inconsapevole anche nella danza. Ed è proprio utilizzando il linguaggio della danza che si vuole raccontare la realtà percepita attraverso la sinestesia, utilizzando sensazioni mescolate, indagando a livello gestuale e di movimento ciò che avviene in una mente che si trova a vivere un’esperienza di sinestesia.

TEATRO MARCONI

Viale Guglielmo Marconi 698 E   www.teatromarconi.it

MERCOLEDÌ 24 NOVEMBRE 2021  ORE 21:00             

Info e prenotazioni Tel. 06 5943554    info@teatromarconi.it

Prezzo biglietti: Intero € 20,00 – Ridotto € 16,00

Orari Biglietteria: Lun: 17.00/20.00  Mar – Sab: 10.30/13.00 e 17.00/20.00  Dom 10.30/13.00

Link Biglietteria online:

https://www.bigliettoveloce.it/index.php?r=frontend%2Fsite%2Fspettacolo&id=3992&idSala=349&layout=extern