Omaggio a Franco Summa: l’evento online a due anni dalla scomparsa del Maestro dell’Arte Urbana

Diretta Facebook martedì 25 gennaio ore 18.30 dalla sede di Pescara della Fondazione Summa.

374
Foto di Paolo Dell'Elce

A due anni dalla scomparsa dell’artista pescarese, Fondazione Summa organizza un omaggio online in diretta streaming sulla pagina Facebook della Fondazione. Prenderanno parte all’evento il Presidente, Ottorino La Rocca, i vice presidenti Giovanni Tavano e Lucio Zazzara e i responsabili dell’archivio Natalia D’Avena e Mauro Summa.

Franco Summa nasce a Pescara nel 1938, allievo a Roma di Giulio Carlo Argan, inizia dalla metà degli anni ’60 le prime sperimentazioni artistiche, portando avanti una ricerca basata sul rapporto uomo-ambiente e il valore dell’arte all’interno dello spazio urbano e domestico. Attivo con mostre, installazioni e opere ambientali in Italia e nel mondo, Summa è stato invitato tre volte alla Biennale di Venezia (1976, 1978 e 2011), suscitando sempre l’interesse della critica; le sue installazioni sono state presentate a Milano, Roma, Parigi, Vienna, Sao Paulo, fra le altre. Le opere ambientali di Summa sia temporanee come ”La Porta del Mare” del 1993, sia permanenti come il ”Giardino Incantato” del 2018, hanno trovato una sede ideale in Abruzzo e a Pescara in particolare.

Dal 2019 la Fondazione Summa porta avanti il pensiero del Maestro e diffonde la consapevolezza della responsabilità nei confronti della definizione e realizzazione della qualità dei luoghi urbani, evidenziando il ruolo fondamentale dell’arte contemporanea.

Nel 2020, la Commissione regionale per il patrimonio culturale del MIBACT ha riconosciuto la casa-studio dell’artista Franco Summa sito di interesse culturale.

 

Per partecipare alla diretta Facebook: Link 

Tutte le info su www.fondazionesumma.org