”Serie TV Symphony!” – Terzo appuntamento della rassegna Pops con laVerdi

sabato 5 febbraio 2021 | ore 21.00 | Auditorium di Milano

383

Sabato 5 febbraio 2021, alle ore 21.00, nell’ambito della stagione 2021/2022 dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi all’Auditorium di Milano, va in scena il terzo appuntamento stagionale della rassegna POPs, una rassegna ormai diventata un classico de laVerdi. Le scorse stagioni hanno registrato i grandissimi successi dei tributi sinfonici alla musica dei Queen, degli Abba, di David Bowie, di Fabrizio De André, dei Pink Floyd fino ai Beatles, oltre agli esperimenti di esecuzione in sincrono di colonne sonore durante la proiezione di pellicole che hanno fatto la storia del cinema.

Ma la serata in programma per sabato 5 febbraio sarà davvero particolare: un concerto monografico dedicato alle colonne sonore delle Serie TV. E se l’ambito delle colonne sonore cinematografiche ha ormai iniziato a occupare un posto relativamente stabile nelle sale da concerto, quello delle Serie TV è un mondo ancora piuttosto inesplorato, ma che, se si va a guardare bene, offre ottimi spunti musicali e composizioni di pregevole fattura.

Non è un caso che anche Ennio Morricone si sia cimentato nella composizione di musiche delle Serie TV: si pensi alle musiche de La Piovra e de Il Segreto del Sahara, entrambe in programma all’Auditorium di Milano. Composizioni che a tutti gli effetti affiancano le musiche da film nel catalogo del Maestro delle colonne sonore.

Quello del 5 febbraio sarà un programma intessuto dal Maestro Valter Sivilotti, musicista a trecentosessanta gradi che, per l’occasione, ha realizzato delle piccole suites, elaborazioni che riassumono i temi più notori che ricorrono nell’arco delle varie stagioni delle Serie TV, scritte per virtual instruments ed eseguite acusticamente da laVerdi diretta proprio dal Maestro Sivilotti.

Così, sabato 5 febbraio all’Auditorium di Milano si ascoltano le musiche di Vikings, Merlin, Troy, Sherlock e Game of Thrones, ormai veri e propri cult televisivi i cui temi principali ci ricordano le serate passate sul divano di casa. Stavolta, col lusso della grande orchestra sinfonica, i suoi timbri cangianti e il suo suono potente.

 

 

Biografia

Valter Sivilotti, Direttore, Trascrittore e Arrangiatore

Le sue composizioni musicali, per la quali ha ricevuto prestigiosi premi, vengono eseguite nei teatri di tutto il mondo. Pianista, compositore e direttore d’orchestra tra i più acclamati della sua generazione Valter Sivilotti ha lavorato scrivendo e arrangiando per i più noti artisti provenienti dal mondo della canzone d’autore: Tosca, Milva, Elisa, Alice, Antonella Ruggiero, Omara Portuondo, Giusy Ferreri, Neri Marcorè, Simone Cristicchi, Amara, Mogol, Giò di Tonno, Allan Taylor, Noemi, Daniele Silvestri, Nina Zilli, Moni Ovadia, Morgan, Mario Biondi, Dodi Battaglia, Amii Stewart, Simona Molinari, Giovanni Caccamo. Ha collaborato anche con artisti provenienti da mondo della musica Jazz e della musica Etnica tra cui Kurt Elling, Javier Girotto, Michael League, Bill Laurence, Fatoumata Diawara, Paolo Fresu, Daniele Di Bonaventura, Glauco Venier, Norma Winstone, Francesco Cafiso,Trilok Gurtu, Jivan Gasparian, Stefano Ianne, Michel Camillo. Tra le collaborazioni con artisti provenienti dal mondo della musica classica ricordiamo i solisti Michele Pertusi, Fiorenza Cedolins, Linda Mirabal, Katia Ricciarelli, Francesco Zingariello, Anastasiya Petryshak, Mario Marzi, Emanuele Arciuli, Roberto Plano, Bruno Canino, Carlo Guaitoli, Luigi Piovano, Remo Anzovino, Mario Brunello. Le sue musiche compaiono nei cartelloni delle maggiori orchestre e teatri del mondo: Kremerata Baltica, Orchestra del Teatro Verdi di Trieste, Orchestra del Teatro Massimo di Palermo, Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Filarmonica di Zagabria, Orchestra della Magna Grecia di Taranto, Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano, Orchestra Toscanini di Parma, Orchestra del Teatro Bellini di Catania, Göttinghem Symphony Orchestra, Russian Philarmonic, Camerata strumentale di Prato, Orchestra Sinfonica di San Remo, Orchestra della Radio di Lubiana, Orchestra di Padova e del Veneto, I Solisti Aquilani, ORT Orchestra Regionale Toscana. Ha scritto le musiche originali per lo spettacolo teatrale La variante di Luneburg con Milva, Walter Mramor e Paolo Maurensig (80 repliche) La collaborazione con Simone Cristicchi ha dato vita a il Musical Civile “Magazzino 18”, prodotto dal teatro stabile del Fvg, vincitore del premio “Le maschere del teatro” come miglior musica per teatro 2013 (220 repliche). Docente presso il conservatorio J. Tomadini di Udine Valter Sivilotti è Ufficiale all’ordine della Repubblica Italiana.

 

 

In ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana del 23 luglio 2021, a partire dal 6 agosto 2021 per accedere in Auditorium è necessario presentare la propria Certificazione verde Covid-19 (green pass) associata a un documento di identità.

Per ottenerla, oltre alla vaccinazione, è possibile sottoporsi a un tampone antigenico o molecolare secondo le modalità e tempistiche di legge.

In mancanza della documentazione necessaria non sarà consentito l’accesso.

L’accesso all’Auditorium di Milano è permesso con la mascherina FFP2.

 

Biglietti

 euro 15.00/36.00

Info e prenotazioni: Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, largo Mahler;

orari apertura: mar/dom, ore 10.00/ 19.00. Tel. 02.83389401/2/3

https://www.laverdi.org – https://www.vivaticket.com/it?qubsq=7b4b5bd9-686d-4915-a86b-1891747b107b&qubsp=1e3968b9-9d92-4e2d-99a4-1c9e0690a2d7&qubsts=1642935704&qubsc=bestunion&qubse=viva2prod1221&qubsrt=Safetynet&qubsh=52a3f069ca04c5db1ecfcc441caca2c9