Alla rassegna “Scelti dalla Critica” il film Leone d’Oro a Venezia: ”L’evénement”

Martedì 15 marzo alle ore 21.15.

471

Per la rassegna “Scelti dalla critica” ovvero i migliori film della stagione appena passata secondo il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici (SNCCI), allo Spazio Alfieri, il quarto film in programma è il vincitore dell’ultima Mostra del Cinema di Venezia, un film che ha fatto discutere per la sua crudezza, opera di Audrey Diwan, regista francese alla seconda opera compiuta dopo Mais vous êtes fous e una serie di prove da sceneggiatrice assieme a Cédric Jimenez.

L’evénement, tratto dall’omonimo romanzo di Annie Ernaux (in Italia L’evento edito da L’orma) è la storia di Anne, studentessa di lettere di origini modeste che si ritrova incinta. Vuole interrompere la gravidanza. Ma nel 1963 in Francia l’aborto è illegale. Anne non sa a chi rivolgersi e con chi parlare, costretta a inghiottire il suo dolore in silenzio. Una implacabile via crucis laica che ha la forma semplice e radicale di un diario filmato, scandito da una allarmante secchezza narrativa.

L’evenement è scritto in modo ineccepibile a partire dal romanzo autobiografico della Ernaux, che questa via crucis l’ha attraversata davvero nel 1963, è impeccabilmente diretto con uno sguardo molto diretto e con pochi compromessi e soprattutto valorizza magnificamente la giovane protagonista Anamaria Vartolomei, che sostiene il film sulle spalle e sul volto.

Così la regista Audrey Diwan descrive il suo lavoro: “Qual è il destino di una giovane donna che si misura con un aborto clandestino? Spesso, possiamo solo cercare di indovinare la risposta. Quando ho deciso di realizzare l’adattamento di L’événement di Annie Ernaux, ho cercato di trovare il modo per catturare la natura fisica dell’esperienza, di tenere conto della dimensione corporea del percorso. La mia speranza è che l’esperienza trascenda il contesto temporale della storia e le barriere di genere. Il destino delle giovani che hanno dovuto ricorrere a questo tipo di operazioni è rischioso, insopportabile. Tutto quello che ho fatto è stato cercare la semplicità dei gesti, l’essenza che potesse veicolarlo”.

 

 

 

Spazio Alfieri
7ª edizione “Scelti dalla critica”

Tutti i film, in lingua originale con sottotitoli in italiano, saranno presentati da un socio del Gruppo Toscano Sncci

martedì 15 marzo
La scelta di Anne. L’evénement

di Audrey Diwan

con Anamaria Vartolomei, Kacey Mottet KleLuana Bajrami, Sandrine Bonnaire, Pio Marmai, Fabrizio Rongione

Francia 2021, 100 minuti

Leone d’oro alla Mostra del cinema di Venezia 2021