Gli ultimi appuntamenti di “Sciroppo di Teatro”

Il 3 aprile gli ultimi spettacoli di questa stagione a Bomporto e Modena.

392

“Sciroppo di Teatro” continua la sua programmazione nel mese di aprile con gli ultimi appuntamenti di questa edizione nella provincia di Modena. Bambine e bambini a teatro con la ricetta del pediatra: è questa la sperimentazione al via in 22 Comuni dell’Emilia-Romagna grazie al progetto “Sciroppo di teatro. Un progetto per bambine, bambini e famiglie” di ATER Fondazione. I più piccoli dai 3 agli 8 anni, assieme ai loro accompagnatori, potranno andare a teatro anche con un voucher fornito dai pediatri e farmacisti dei Comuni coinvolti, per soli due euro a spettacolo. Nella provincia di Modena sono cinque i Comuni coinvolti nella rete di Sciroppo di Teatro: Modena, Bomporto, Maranello, Nonantola e Pavullo nel Frignano. In questi territori risiedono complessivamente oltre 13mila bambini e bambine dai 3 agli 8 anni di età. Per distribuire lo Sciroppo di Teatro si sono attivati in tutto 33 pediatri e 57 farmacie.

Domenica 3 aprile sarà l’ultima occasione per assistere a questa edizione di “Sciroppo di Teatro” nella provincia di Modena: alle ore 16:30 al Cinema Teatro Comunale di Bomporto va in scena “Cappuccetto Rosso” della compagnia La Baracca Testoni Ragazzi. Con “c’era una volta una piccola, dolce bimba di campagna…” gli attori iniziano a raccontarsi la storia che tutti conoscono, cominciando da subito a contendersi il ruolo più ambito: quello del lupo. Imitando il modo di giocare dei bambini stessi, i protagonisti entrano ed escono continuamente dalla storia, la costruiscono mentre la interpretano. Sono coadiuvati da una scenografia semplice fatta di pannelli pieghevoli, che di volta in volta diventano lo sfondo delle varie ambientazioni della storia, e da oggetti essenziali quali un cuscino rosso, degli arbusti e un cestino. Con allegria, risate e rincorse, Bruno Cappagli e Margherita Molinazzi conducono il piccolo pubblico in una storia di luoghi misteriosi, in cui paura e coraggio vanno di pari passo.

Domenica 3 aprile sipario alzato anche al Teatro Storchi di Modena dove alle ore 16.30 va in scena “Ouverture des saponettes” nell’ambito della rassegna “La domenica non si va a scuola” di ERT / Teatro Nazionale in collaborazione con Conad. Un eccentrico “direttore d’orchestra”, Michele Cafaggi, dà vita a un particolare “concerto”: da strani strumenti nascono bolle di sapone di tutte le forme, dimensioni e tipologie, da quelle giganti a quelle a grappolo, da quelle che rimbalzano a quelle da passeggio. Un racconto visuale senza parole che trae ispirazione dalle atmosfere circensi e dal varietà, tra clownerie, pantomima e musica.

Lo spettacolo, nato nel 2003, conta più di 1000 repliche ed è stato ospitato in teatri e festival nazionali e internazionali (Francia, Irlanda, Belgio, Svizzera, Grecia, Giappone, Cina, Corea del Sud. Un successo confermato anche dalla partecipazione a diverse trasmissioni televisive fra cui I soliti ignoti (Rai 1), Circo Massimo Show (Rai 3), Mattina in famiglia (Rai 1) e Bontà loro (Rai 1).

Al termine dello spettacolo, Conad offrirà a tutto il pubblico la merenda.

 

Fino al 30 aprile 2022, come definito nel DL del 24/03/2022, l’ingresso a teatro per assistere agli spettacoli è consentito ai possessori di green pass rafforzato e mascherina FFP2. Per i minori di 12 anni non è previsto l’obbligo del green pass.

 

 

 

 

INFORMAZIONI DI BIGLIETTERIA

 

Biglietto Sciroppo di Teatro: Unico 2 € elenco farmacie e pediatri su https://www.ater.emr.it/it

 

Cinema Teatro Comunale di Bomporto

Adulto 7 €, bambini fino a 12 anni 5 €, 2° bambino e oltre 4 €

Prevendita: online su Vivaticket e nei giorni di apertura della biglietteria (martedì dalle 15:00 alle 19:00; giovedì dalle 10:00 alle 13:00; venerdì dalle 18:00 alle 21:00). Inoltre la biglietteria apre un’ora prima dello spettacolo.

Info e prenotazioni: teatrocomunalebomporto@ater.emr.it tel. 059.800776 (negli orari di apertura della biglietteria) – Whatsapp 3332424474

 

 

 

Teatro Storchi di Modena

Adulto 8€, bambini fino ai 12 anni 5€

Prevendita: online su https://modena.emiliaromagnateatro.com, presso la Biglietteria del Teatro Storchi dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 14.00, martedì e sabato anche dalle 16.30 alle 19.00

Informazioni e prenotazioni: 059-2136021 biglietteria@emiliaromagnateatro.com

È possibile utilizzare i biglietti in formato elettronico. Acquistando biglietti on-line o telefonicamente si riceverà una conferma via mail che potrà essere utilizzata per entrare in sala senza necessità di passare dalla biglietteria.