I musei del Dorsoduro Museum Mile rinnovano il sodalizio anche nel 2022

Gallerie dell'Accademia, Galleria di Palazzo Cini, Collezione Peggy Guggenheim e Palazzo Grassi – Punta della Dogana rinnovano l'intesa con il Dorsoduro Museum Mile anche nel 2022 offrendo al pubblico veneziano e internazionale la possibilità di visitare le grandi mostre in programma e le collezioni permanenti delle quattro istituzioni culturali a Venezia.

213

Rinnovato l’accordo del Dorsoduro Museum Mile, la collaborazione tra quattro istituzioni culturali che si trovano lungo “il miglio dell’arte” nel Sestiere veneziano di Dorsoduro.

Il Dorsoduro Museum Mile, ideato nel 2015, e rilanciato nel corso del 2020, offre uno straordinario percorso culturale attraverso otto secoli di arte nel sestiere di Dorsoduro a partire dalle Gallerie dell’Accademia, Galleria di Palazzo Cini, Collezione Peggy Guggenheim fino a Punta della Dogana, Collection Pinault.

Riduzioni, progetti comuni, campagne social sono alcune delle attività che hanno visto collaborare i quattro musei in questi ultimi due anni sostenendo e sviluppando iniziative integrate rivolte ad avvicinare il pubblico alla storia dell’arte fino alle recenti sperimentazioni contemporanee, in un circuito lungo poco più di un miglio tra il Canal Grande e il canale della Giudecca, facendolo viaggiare lungo otto secoli di storia dell’arte mondiale: dai capolavori della pittura veneziana medievale e rinascimentale delle Gallerie dell’Accademia, ai protagonisti della scena dell’arte attuale esposti a Punta della Dogana, passando per le storiche case-museo di Vittorio Cini e di Peggy Guggenheim, che ospitano le collezioni di questi grandi mecenati.

I visitatori potranno visitare con tariffa ridotta le grandi mostre in programma nel 2022, “Anish Kapoor” alle Gallerie dell’Accademia (dal 20 aprile), “Joseph Beuys. ”Finamente Articolato” a Palazzo Cini (a partire dal 20 aprile), alla Collezione Peggy Guggenheim la mostra “Surrealismo e magia. La modernità incantata” (dal 9 aprile) e a Palazzo Grassi – Punta della Dogana la mostra di Marlene Dumas “open end” (dal 27 marzo) e “Bruce Nauman. Contrapposto Studies” (fino al 27 aprile).