”Nel buio sospeso” allo Studio Ricerche Visive

8 aprile.

303

Secondo appuntamento a cura dell’Associazione Ricerche Visive e Il Mutamento

Programma della serata

ore 19:00

nell’ambito di STORIE DI ALTRI MONDI, rassegna a cura de Il Mutamento

presentazione delle studio per

 Nel buio sospeso | Il Mutamento (TO)

di Giordano V. Amato e Massimo Giovara

con Massimo Giovara

regia Giordano V. Amato

coproduzione Il Mutamento (TO) / Meridiano Zero (SS) / Pilar Ternera (LI)

produttore esecutivo Il Mutamento

 

Là dove si sente la merda si sente l’essere.

Antonin Artaud

Tema dello spettacolo è il vissuto delle persone con problemi psichici nella società contemporanea, il loro difficile inserimento e la discriminazione di cui spesso sono oggetto. La storia di Io, unico personaggio dalla personalità intermittente, indaga il ruolo dell’intelligenza ordinaria nei rapporti tra le persone e degli ostacoli alla comunicazione incontrati da chi ha un intelletto diverso, fuori dal comune, sia esso genio o idiozia.

 

Lo spettacolo è attualmente in lavorazione. La recensione si riferisce a un precedente allestimento:

Massimo Giovara è l’interprete di “Nel buio sospeso”, uno spettacolo prettamente di parola, virtuosistico esercizio recitativo messo a frutto per dare anima e corpo a un monologo serrato.

Il racconto, perso nei mille rivoli di un pensiero che procede per insolite associazioni, si nutre e rigurgita parole che si rincorrono, si smentiscono l’un l’altra, rimandano altrove, occupano tutto lo spazio a disposizione. Scritto da Giordano Amato e lo stesso Giovara, diretto da Amato, il testo si occupa del vissuto delle persone con problemi psichici in rapporto con la società contemporanea; in particolare un io narrante confida le proprie difficoltà, l’incapacità a ricordare, intesse variegati, comici, struggenti spezzoni di esistenza vera o presunta da cui grondano paura, dolore, ma soprattutto dirompente, straziante umanità. L’interpretazione è accurata, perfettamente calibrata, teneramente scandita tra i picchi alterni di una personalità intermittente che reclama, a dispetto di tutto, il proprio diritto ad essere.

Monica Bonetto

 

 

 

 

INFO

Posto unico 10,00 € – prenotazione obbligatoria all’indirizzo: www.ilmutamento.org

Accesso consentito ai possessori di super green pass

 

 

 

 Ore 20:00: con apericena e Mostra della opere di Carmen Sempreboni

Nata a Rivoli dove vive e lavora, Carmen Sempreboni si è diplomata all’Istituto d’Arte di Torino. Da molti anni frequenta la scuola di pittura “Ricerche Visive” sotto la guida del maestro Carlo Giaccone; da lui è stata anche introdotta nello studio dell’antica pittura cinese.

Continua attualmente a frequentare la scuola “Ricerche Visive” per perfezionare le tecniche apprese e sperimentarne di nuove, sia nella pittura occidentale che in quella orientale.

Lo Studio Ricerche Visive, attivo a Torino dal 1987, opera nel campo della didattica del disegno e della pittura, sia antica che moderna, nella organizzazione di esposizioni d’arte, performance, stages con modella vivente. Dal 1994  sono presenti anche corsi di pittura antica cinese di carta di riso.

Presso l’Atelier Ricerche Visive, attuale sede, oltre all’insegnamento sono organizzati occasionalmente eventi musicali, teatro, reading.

I corsi di disegno e pittura sono tenuti dai pittori Carlo Giaccone e Marco Longo e si articolano nelle tecniche del disegno a matita, carboncini, tecniche miste, acquarello, tempera ed olio. I riferimenti sono autori classici e moderni, elaborati fotografici, composizioni dal vero. Gli allievi sono persone di tutte le età e sono previsti corsi-base per principianti. Gli allievi sono seguiti singolarmente in base al proprio esercizio da svolgere.

Le lezioni sono di due o quattro ore settimanali, sia pomeridiane che serali con inizio a Ottobre e termine a Giugno.

 

 

INFO

Via Giuseppe Verdi 43

Torino, CAP 10124

disegnopittura@yahoo.it

Tel. 327-4924675

https://studioricerchevisive.wixsite.com/sito

 

 

 

 

 

Prossimi appuntamenti all’Atelier Ricerche Visive

Torino, via Verdi 43 (interno cortile)

 

14 Aprile

Alla ricerca di Kaidara | Il Mutamento (TO)

Drammaturgia e regia Giordano V. Amato

Con Amandine Delclos

Scene Luca Lusso

Costumi Roberta Vacchetta

 

 

6 Maggio

Glove | I Supererrori (TO)

Regia Giuseppe Bisceglia

Con  Massimiliano Liotta

Musiche Marco Piccirillo

Voce fuori campo Sara Cianfriglia

 

 

19 Maggio

Alba dell’orrido di Elva | Il Mutamento (TO)

Drammaturgia e regia Giordano V. Amato

Con Eliana Cantone

 

 

10 Giugno

La favola di un’altra giovinezza | Il Mutamento (TO)

di Eliana Cantone

drammaturgia Giordano V. Amato

con Eliana Cantone

musica dal vivo Elisa Fighera