IUC,  C# See Sharp – La palestra delle emozioni, il workshop di Gloria Campaner

Al Museo Orto Botanico di Roma, giovedì 14 luglio dalle ore 17 alle ore 20, il laboratorio tecnico-pratico della pianista veneta per imparare a gestire le proprie emozioni

346

La IUC – Istituzione Universitaria dei Concerti ospita per la prima volta C# See Sharp – La palestra delle emozioni, il workshop ideato a tenuto dalla pianista Gloria Campaner, che si svolgerà presso il Museo Orto Botanico di Roma in Largo Cristina di Svezia 23/A. Appuntamento giovedì 14 luglio (dalle ore 17 alle ore 20) per una full immersion di tre ore nella natura, in un laboratorio tecnico-pratico che nasce da un’intuizione della nota pianista veneta e che insegna a esprimere la creatività, a vincere le paure, a mettere a fuoco le proprie emozioni. La Campaner, affermata pianista, conosce bene la prossimità che sussiste fra la gioia dell’arte e la pressione della disciplina e della performance: per chi studia e suona uno strumento, così come per chiunque si affacci sul palcoscenico della vita, la consapevolezza delle proprie emozioni è essenziale. Le emozioni rappresentano il sigillo dell’identità fra il corpo e la mente e raccontano molti aspetti di noi che è un bene imparare ad ascoltare. Il laboratorio creativo di Gloria Campaner, già ospite delle stagioni concertistiche della IUC, si rivolge ai giovani musicisti, a chi per attività artistica deve salire su un palcoscenico, ma non solo. È un laboratorio rivolto anche a tutti coloro che siano in procinto di cimentarsi in prove importanti per la propria vita, che prepara ciascuno di noi ad affrontare in maniera più efficace la sfera emotiva, attraverso gli strumenti del corpo e dell’anima. La matrice yoga del metodo svilupperà anche il concetto di leela, il gioco, per esplorare il lato gioioso della creatività, liberare e condividere il divertimento puro dell’arte. Anche il cuore è un muscolo e gli fa bene far le scale, per citare una bella poesia di Patrizia Cavalli e C# See Sharp – La palestra delle emozioni è un luogo in cui esercitarsi a un contatto profondo con le proprie emozioni, positive e negative, provando a decifrarne la lingua e i segnali, per evitare di soffocarle in una diffidenza che le intristisce. La prima parte del workshop, che si snoda nei magnifici spazi dell’Orto Botanico, sarà teorica e interattiva: dopo un primo momento di condivisione e di ascolto, in cui ci si presenterà, si comincerà a familiarizzare con concetti filosofici e psicologici che si riveleranno utili nella seconda metà del laboratorio, interamente dedicata all’esercizio emotivo vero e proprio. Seguirà una parte più olistica e fisica in cui, con la guida di Gloria, si affronteranno una serie di esercizi legati al corpo e al respiro, alla percezione di sé, degli altri e degli spazi. Dopo questa totale immersione nella dimensione anfibia dell’emozione, al tempo stesso fisica e mentale, si affronterà il legame fra emozioni e racconto di sé. La chiusura del workshop è dedicata all’espressione della gratitudine e alla condivisione delle impressioni di questo emozionante percorso di esercizio.

Gloria Campaner

La musica come vibrazione, armonia, arte, bellezza, linguaggio, forma di ricerca interiore, strumento di connessione tra artisti, pubblico e natura.

Informazioni e dettagli:
L’Istituzione Universitaria dei Concerti ospita C# See Sharp – La palestra delle emozioni, il workshop ideato e tenuto da Gloria Campaner, che si terrà giovedì 14 luglio dalle ore 17.00 negli spazi dell’Orto Botanico di Roma.

· Il workshop ha una durata di circa 3 ore (dalle ore 17 alle ore 20). Appuntamento per tutti i partecipanti alle ore 16.45, ingresso Orto Botanico, in Largo Cristina di Svezia 23/A
· È necessario indossare vestiti comodi, munirsi di un tappetino per lo yoga o un telo per stendersi, portare con sé un blocchetto di carta e una penna
· Possibilità di parcheggio all’interno dell’Orto Botanico per tutta la durata dell’incontro (fino a esaurimento posti)
· Il workshop è aperto a un massimo di 20 partecipanti
· La quota di partecipazione è di 15 euro e include anche l’ingresso all’Orto Botanico: le iscrizioni dovranno essere effettuate entro e non oltre lunedì 11 luglio, scrivendo una mail a segreteria@istituzioneuniversitariadeiconcerti.it
· Il pagamento potrà essere effettuato tramite bonifico bancario o con carta di credito contattando la IUC ai numeri 06.3610051/2, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, nei giorni di concerto dalle ore 10 alle ore 12. Info e dettagli sui canali social e sul sito www.concertiiuc.it

 

L’Istituzione Universitaria dei Concerti ospita per la prima volta C# See Sharp – La palestra delle emozioni
Workshop ideato e tenuto da Gloria Campaner

Museo Orto Botanico Sapienza Università di Roma
(Largo Cristina di Svezia 23A, Roma)

Giovedì 14 luglio dalle ore 17 alle ore 20

Un laboratorio tecnico-pratico che nasce da un’intuizione della nota pianista veneta e che insegna a esprimere la creatività, a vincere le paure, a mettere a fuoco le proprie emozioni.
Il workshop è aperto a un massimo di 20 partecipanti.