IUC, Viviana Lasaracina ed Enrico Pieranunzi per Classica al Tramonto

Serata dedicata al pianoforte con il doppio concerto di Classica al Tramonto, mercoledì 6 luglio dalle 20,30 al Museo Orto Botanico di Roma

548
Passariano di Codroipo - Villa Manin - 20/07/2017 - Musica in Villa 2017 - PIC Progetto Integrato Cultura - UNLIMITED - Enrico Pieranunzi, pianoforte - Foto Elia Falaschi/Phocus Agency © 2017


La quinta edizione di Classica al Tramonto della IUC al Museo Orto Botanico di Roma, prosegue mercoledì 6 luglio con il terzo appuntamento della rassegna, il primo con un doppio concerto e tutto dedicato al pianoforte. Apre la serata, alle 20.30, il recital per pianoforte di Viviana Lasaracina, artista che si è distinta come vincitrice del 2° Premio, del Premio per la migliore interpretazione di musica spagnola al Concorso Pianistico Internazionale “Iturbi” di Valencia nel 2015, del 3° Premio e Premio del Pubblico al “Ciudad de Jaén” nel 2011 e del 3° Premio al “Ciudad de Ferrol” nel 2009. Il programma propone una Sonata di Granados (1867-1916) El amor y la muerte, da “Goyescas“, compositore cui la pianista ha dedicato il suo primo disco, Editor’s Choice e inserito tra i migliori dischi del 2021 dalla rivista Inglese “Gramophone” registrando l’esordio nella top30 delle UK Charts. Viviana Lasaracina ha debuttato  in Sala Verdi a Milano per la “Società dei Concerti” nel 2006, inaugurando una carriera internazionale che la rende protagonista in importanti sale da concerto accanto alle più celebri orchestre. Il programma della serata prosegue con la Ballade op. 19 di Gabriel Fauré (1845-1924) e tocca tre Momenti Musicali op. 16 di Sergej Rachmaninov.

Variazione del secondo concerto della serata: al posto di Andrea Oliva al flauto e Akané Makita al pianoforte, spazio al  secondo concerto delle ore 21.30, a Enrico Pieranunzi al pianoforte impegnato in Unlimited. Pieranunzi, figura centrale del jazz italiano, vincitore di numerosi premi e con una ricca discografia che tocca quasi gli ottanta album, torna alla IUC dopo aver inaugurato poche settimane con grande successo Classica al Tramonto con il progetto Play Gershwin, accanto a Gabriele Pieranunzi e Gabriele Mirabassi. Raffinato jazzista, Pieranunzi propone Unlimited, sofisticato progetto che tratteggia il suo eclettico musicale passando da Gershwin a Scarlatti, da Bach al blues ad alcune sue composizioni originali con tutta la sua classe, la fantasia e l’eleganza interpretativa che lo contraddistinguono anche in questo straordinario viaggio musicale. Prossimo appuntamento di Classica al Tramonto 2022 venerdì 8 luglio: protagonista del concerto delle ore 20.30 sarà la pianista sudcoreana Sun Hee You, impegnata in Fascinations e alle 21.30 spazio a “Ethereal White Sound”, un progetto del trio formato da Raffaella Valente al pianoforte, Antonia d’Amato al flauto e Brian Meloni all’arpa celtica impegnati in un programma che spazia dalla musica tradizionale inglese e irlandese ad autori contemporanei come Philip Glass, Ludovico Einaudi e il Premio Oscar Hans Zimmer.

Non solo musica, ma anche altro: per la prima volta la IUC, giovedì 14 luglio, dalle ore 17 alle ore 20, Gloria Campaner terrà il workshop C# See Sharp – La palestra delle emozioni presso il Museo Orto Botanico. Un progetto ideato e tenuto dalla nota pianista veneta per imparare a esprimere la creatività, vincere le paure, mettere a fuoco le proprie emozioni. Una teoria e una pratica rivolte non solo a chi per un’attività artistica deve a salire su un palcoscenico, ma anche a tutti coloro che siano in procinto di cimentarsi in prove importanti per la propria vita. Il workshop è aperto a un massimo di 20 partecipanti. Modalità di iscrizione e partecipazione sul sito www.concertiiuc.it

Biglietti:
€ 10,00 (interi) – € 8,00 (ridotti) – € 5,00 (under 30)
Biglietti interi acquistabili online su www.concertiuc.it e su www.vivaticket.com
Presso le rivendite del circuito Vivaticket, oppure interi e ridotti telefonando alla Iuc al n. 06 3610051-2 dal lunedì al venerdì (ore 10-13 e 14-17, nei giorni di concerto ore 10-12).
Il biglietto del concerto dovrà essere accompagnato dal biglietto di ingresso all’Orto Botanico acquistabile presso la biglietteria del museo stesso al costo ridotto di €4,00

INFO: 06.3610051 / 2 – www.concertiiuc.it

Programma mercoledì 6 luglio 2022

Mercoledì 6 luglio 2022 – Museo Orto Botanico, Università Sapienza, Roma
ore 20.30
Viviana Lasaracina pianoforte

Enrique Granados El amor y la muerte, da “Goyescas”
Gabriel Fauré Ballade op. 19
Sergej Rachmaninov da Momenti Musicali op. 16:
n. 1. Andantino
n. 3. Andante cantabile
n. 4. Presto

***

ore 21.30
Unlimited
Enrico Pieranunzi pianoforte