L'asta del santo- Un mercante in fiera sulle vite del santo- Gli omini

15 febbraio 2017 - 21:00

Firenze

Per la prima volta sul palco del Teatro di Rifredi arrivano Gli Omini, giovane compagnia toscana fra le più fresche e vitali dell’attuale panorama teatrale italiano. Con L’ Asta del Santo (dal 15 al 17 febbraio ore 21) sperimentano una formula originale di fare teatro,  quella del gioco, una specie di mercante in fiera sulla vita dei Santi dove gli attori coinvolgeranno il pubblico in un gioco teatrale distribuendo le carte illustrate da Luca Zacchini.
Intanto, lo sapevate che Sant’Antonio da Padova era di Lisbona? E che Santa Barbara è il nomignolo degli esplosivi perché suo babbo morì fulminato subito dopo averla decapitata? Sapete a chi chiedere aiuto in caso di geloni? E chi è il patrono dei rosticcieri? E sapete il perché? E che spesso i perché sono fuori dalla grazia di Dio? Di certo c’è un mazzo di carte.
Un uomo ha selezionato 52 Santi tra i 4000 esistenti e ogni Santo è dipinto su una carta; di ogni Santo verrà raccontata la vita fatta di straordinarie avventure, sovrannaturali peripezie, morti impensabili, miracoli improbabili, questo per vendere tale carta al miglior offerente. I giocatori di turno avranno la fortuna di assistere al duro percorso di santificazione dell’uomo solo dinnanzi a loro. Questo percorso prevede la realizzazione dal vivo di alcuni miracoli e la distribuzione dei beni terreni. Una distribuzione iniqua, casuale, senza criterio, che porterà i giocatori ad avere forse centomila lire, forse mille. Con quei soldi, quanti siano dipende dalla santa fortuna, si potranno comprare i Santi. Solo in tre vinceranno. Per gli altri sarà forse cocente la delusione, ma almeno sapranno a che Santo appellarsi in caso di cocenti delusioni.

Originalità, verità, ironia, intelligenza…. questo sono gli Omini, una delle compagnie più fresche e vitali dell’attuale panorama teatrale italiano.

Date evento:

Mercoledì 15, Giovedì 16, Venerdì 17 Febbraio 2017, ore 21.00