Tolfa Jazz, la IX edizione celebra lo “Spirit of New Orleans”

Dom Pipkin, Derrick Freeman, Chris Cain e Joyce Yuille tra gli ospiti della tre giorni di musica, dal 20 al 22 luglio

0
795
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Tolfa JazzIn attesa del decennale da festeggiare il prossimo anno, il Tolfa Jazz 2018 torna con una nona edizione interamente dedicata ai trecento anni della fondazione, nel 1718, della città di New Orleans.

Protagonista assoluta dell’edizione 2018, in programma dal 20 al 22 luglio, sarà ancora una volta la musica che invaderà ogni vicolo e ogni piazza del suggestivo borgo medievale laziale: una tre giorni di festa gratuita all’insegna dell’omaggio trasversale alle sonorità della città americana.

Tradizione e modernità si intrecciano in un crocevia di artisti della scena nazionale e internazionale per ripercorre gli stili musicali di New Orleans dal blues al funk al soul.

Tre i concerti per la serata inaugurale del festival che prende il via venerdì 20 luglio (alle 22) con l’inglese Dom Pipkin, considerato tra i migliori interpreti del pianoforte di New Orleans in tutto in vecchio Continente, prosegue alle 23 coop le sonorità della Soul Brass Band, trio di New Orleans formato dal frontman Derrick Freeman, Leon“Kid Chocolate” Brown, trombettista e vocalist, James Martin al sax) e si conclude con il Lulù Quartet.

Sabato 21 luglio alle ore 22 appuntamento con il Marco Postacchini Octet formazione che contamina le sonorità jazz con i ritmi latini e qualche divagazione pop mentre la seconda serata propone il ritorno di Dom Pipkin al pianoforte insieme al funky di The Iko’s.

La terza e ultima giornata del festival, domenica 22 (alle 20) si apre con gli Shamantic, si prosegue alle 22 con la chitarra blues di Chris Cain (da San Francisco) and Luca Giordano Band. Gran chiusura del festival con la voce della cantante newyorkese Joyce Elaine Yuille, già corista di Gloria Gaynor e Donna Summer, accompagnata dagli Hammond Groovers (alle ore 23) per un concerto che spazia dal jazz al funk internazionale.

Se la musica è la grande e indiscussa protagonista anche dell’edizione 2018 del Tolfa Jazz, non mancano però una serie di appuntamenti speciali: prima del concerto inaugurale, spazio alla prevenzione con la Parata in Rosa per la lotta ai tumori del seno che il Festival sostiene dal 2016 come partner di Susan G.Komen Italia (il 20 luglio alle 19.00).

Si prosegue con la cena solidale, parte del cui incasso sarà devoluto alla Susan G.Komen Italia e ancora sabato 21 alle 20 appuntamento con la Jazz Dinner e domenica 22 alle 13 con il Jazz Brunch.

Torna, sabato 21 alle 18, la Disney Parade” dal tema “Cenerentola in New Orleans”, con i bambini accompagnati da una jazz band dal vivo mentre domenica 22 (alle 19) appuntamento la “Purple Parade” che attraverserà tutto il centro storico con Extra Dixie Jazz Band e il coro Gospel di Tolfa Purple Voices per l’omaggio a Prince.

Tra le novità dell’edizione 2018, Jazzlandia, uno spazio pensato appositamente per i bambini con un doppio appuntamento (sabato 21 e domenica 22, dalle 17) che ospiterà percorsi educativi e didattici, propedeutica musicale, fiabe jazz e canto corale. Info e dettagli su facebook.com/TolfaJazz.Official; tolfajazz.com, Contatti: 349.3572746 – 334.8194052.

LEAVE A REPLY