Gianicolo in Jazz, Fabrizio Bosso e Julian Oliver Mazzariello presentano “Tandem”

Stasera alla Terrazza del Gianicolo, anche Wendel, Blake e Rava fra i protagonisti del mese di agosto della rassegna a Roma

0
563
Condividi TeatriOnline sui Social Network
 Fabrizio Bosso e Julian Oliver Mazzariello
Foto di Simone Cecchetti

La tromba di Fabrizio Bosso e il pianoforte di Julian Oliver Mazzariello protagonisti del nuovo appuntamento della rassegna Gianicolo in Jazz (martedì 7 agosto, alle 21.30)  nella Terrazza del Gianicolo a Roma per presentare Tandem, album-progetto del 2014 che ripercorre e reinterpreta le grandi canzoni e i temi della musica nazionale e internazionale.

Bosso e Mazzariello, che si incontrano anni fa nella primissima formazione degli High Five e condividono lo stesso gusto della sperimentazione, realizzano un disco che spazia fra i generi musicali più diversi: fra improvvisazioni e lirismo, il concerto proporrà in versione live le personali reinterpretazioni di tanti pezzi classici, Oh Lady Be Good di Gershwin, Luiza di Jobim, l’omaggio al tema di Taxi Driver di Bernard Herrmann e a Nino Rota (dopo il bellissimo  Enchantment inciso con la London Symphony Orchestra), con Il Sorpasso, Gigi (interpretata nell’album da Fabio Concato) e il classico romano di Trovajoli-Garinei-Giovannini, Roma nun fa la stupida stasera (nell’album interpretata da Fiorella Mannoia), ma anche pezzi originali Wide Green Eyes e Dizzy’s Blues di Bosso e Goodness Gracous di Mazzariello. Ingresso con consumazione, info: 331 7098854, gianicoloinmusica@gmail.com.

Ma il concerto di Bosso-Mazzariello è solo uno fra gli appuntamenti di un agosto ricchissimo di concerti e di proposte nell’ambito della seconda edizione di Gianicolo in Musica, la rassegna fra teatro e musica, partita a giugno che proseguirà fino a settembre.

Ed è proprio il jazz con i concerti della rassegna Gianicolo in Jazz, con la direzione artistica di Roberto Gatto a fare la parte del leone nella programmazione di agosto: dopo Bosso-Mazzariello, arriva il sax di Ben Wendel in duo con Alessandro Lanzoni, pianista fiorentino venticinquenne (l’8 agosto), il Roberto Tarenzi Trio piano (con Roberto Pistolesi alla batteria e Giuseppe Romagnoli al contrabbasso, l’11 agosto, Roberto Tarenzi in trio, il viaggio musicale dei Guano Padano (il 12), i nuovi orizzonti sonori dell’Andrea Molinari 51 (il 14) e il grande Seamus Blake in quartetto (con Roberto Tarenzi al piano, Gabriele Evangelista al contrabbasso, Roberto Gatto alla batteria) che sarà protagonista con il suo jazz contemporaneo il 15 agosto.

Gianicolo in Jazz prosegue il 21 agosto con il chitarrista Peter Bernstein in quartetto (con Dario Deidda al basso, Alessandro Lanzoni al piano, Roberto Gatto alla batteria), il 22 agosto con l’Enrico Rava Quartet (Domenico Sanna al piano, Dario Deidda al basso, Roberto Gatto alla batteria), il 29 agosto con Enrico Piearanunzi feat. Rosario Giuliani, prima degli ultimi appuntamenti di settembre (il 4) con Maurizio Giammarco in “Syncotribe”, il  9 con Israel Varela in duo con Rita Marcotulli, l’11 con Jed Luvy.

Gianicolo in Musica prosegue anche con i  DJ Set del giovedì sera, il Cabaret  con gli artisti di Freelance Promotion in Teatri Chiusi, palco aperto (il lunedì sera), Aria di Milonga, il Venerdì al Gianicolo e fra gli altri appuntamenti di Gianicolo in Jazz, Olivia Trummrer Trio (il 25 agosto), Diego Caravano (il 26 agosto), Alice Ricciardi (il 28 agosto). Terrazza del Gianicolo, Piazzale Giuseppe Garibaldi, Roma, Ingresso libero, info line cell. 331.7098854, www.ilgianicolo.it – email gianicoloinmusica@gmail.com.

            

LEAVE A REPLY