Petruska

Dal 12 al 14 marzo al Teatro San Ferdinando, Napoli

0
410
Petruska
Foto di Rocco Casaluci

Dopo la Carmen(s) di Montalvo che ha aperto il 9 marzo al Teatro Politeama la rassegna STABILE DANZA 2019 e PASSO OSCURO di Alfonso Benadduce al Teatro Mercadante è la volta domani, martedì 12 marzo alle 21.00 al Teatro San Ferdinando, dello spettacolo Petruska su musica di Igor Stravinskij di uno dei maestri indiscussi della coreografia contemporanea italiana qual è Virgilio Sieni. Interpreti Jari Boldrini, Ramona Caia, Claudia Caldarano, Maurizio Giunti, Giulia Mureddu, Andrea Palumbo. Le luci sono di Mattia Bagnoli, i costumi di Elena Bianchini. La produzione è del Teatro Comunale di Bologna. Petruska è anticipato e introdotto da Chukrum, musica di Giacinto Scelsi, coreografia e spazio di Virgilio Sieni, interpretato da Jari Boldrini, Ramona Caia, Claudia Caldarano, Maurizio Giunti, Giulia Mureddu, Andrea Palumbo. Luci di Mattia Bagnoli; costumi di Elena Bianchini. Petruska si sviluppa intorno alla relazione tra marionetta e tragedia, gioco e archeologia: un ciclo di azioni sentimentali sulla natura del gesto e l’abilità di stare al mondo. Lo spettacolo sarà in scena anche mercoledì 13 alle 21.00 e giovedì 14 alle 18.00.

Nel mese di marzo al Madre “Atlante del gesto_Napoli” di Virgilio Sieni, progetto originale pensato per gli spazi del museo della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee. Due settimane di attività e laboratori aperti sull’idea di “cittadinanza e comunità del gesto”, per un progetto partecipato, diffuso e inclusivo rivolto non solo a creativi, performer e attori, ma anche a cittadini dai 10 agli 80 anni, che terminerà con un ciclo di performance site-specific e spettacoli.

———

INFO: www.teatrostabilenapoli.it

LEAVE A REPLY