Con Lalla e Skali alla scoperta della musica – Una nuova serie teatrale per i più piccoli

Domenica 16 gennaio alle ore 15

262

L’appuntamento è domenica 16 gennaio alle ore 15 con “Lalla e Skali … e il quadro magico”: dove i nostri eroi sono alle prese con una vecchia cornice ritrovata nell’attrezzeria del Teatro scaligero. E se decidessero di passarci attraverso? Inizia così un viaggio entusiasmante tra musica e arte figurativa, in cui Lalla e Skali scopriranno Modest Petrovič Musorgskij ed entreranno nei dipinti che hanno ispirato il maestro per la sua opera “Quadri di un’esposizione”.

Nel corso degli ultimi anni il Teatro alla Scala ha notevolmente arricchito la sua offerta per il pubblico più giovane. Il grande successo del progetto Grandi Opere per Piccoli, che dal 2015 ha presentato opere del grande repertorio ridotte per l’infanzia e che prosegue nel 2022 con la ripresa de La Cenerentola per i bambini, ha evidenziato una domanda diffusa e in crescita di occasioni d’ascolto per il pubblico più giovane.

Dalla Stagione 2021/2022 il programma dei Concerti per i Bambini si avvale del contributo del regista, autore, conduttore televisivo e attore Mario Acampa, che ha concepito due cicli di spettacoli per diverse fasce di età, i Concerti per i Bambini propriamente detti e destinati ai più giovani, e quelli del ciclo Invito alla Scala pensati per i più grandi, tutti con prezzi compresi tra 5 e 15 euro.

Le mirabolanti avventure di Lalla e Skali, nuova veste del ciclo di Concerti per i bambini, è una vera e propria serie teatrale pensata per i più piccoli ma adatta a tutta la famiglia. Protagonisti fissi sono Lalla e Skali, due creature fantastiche che abitano il Teatro alla Scala dalla sua fondazione nel 1778 o forse addirittura dai tempi di Santa Maria della Scala. Curiosi, scoppiettanti e coinvolgenti, i due saltimbanchi, interpretati in palcoscenico dal performer Matteo Sala e dall’attrice Mirjam Schiavello, sono di solito invisibili a tutti, tranne che ai bambini, quando accolgono il giovane pubblico per condurlo ogni volta in una nuova mirabolante avventura tra musica, parole e un pizzico di magia.

Questa magia è accesa dalle proiezioni di Riccardo Alessandri, mentre costumi ed elementi scenografici sono ricavati in buona parte dai magazzini scaligeri. Il costante ritorno dei due protagonisti, alle prese ogni volta con una nuova avventura e un nuovo mondo musicale, aiuta i bambini a mantenere l’attenzione e crea un’aspettativa rispetto ai concerti successivi. I testi, scritti dallo   stesso   Acampa,   affrontano   ogni   volta   temi   concreti   in   cui   i   giovani   spettatori   possono identificarsi e da cui possono imparare: nell’appuntamento di domenica 16 gennaio il tema è l’amicizia.

 

 

Concerti per i Bambini

Biglietti per adulti: da 10 euro a 15 euro

Biglietti per ragazzi sotto i 18 anni: 1 euro

Info e biglietti:

https://www.teatroallascala.org

Biglietteria del Teatro – Largo Ghiringhelli (Piazza Scala) dal lunedì al sabato, dalle 12 alle 18